Suspiria, 4 spaventosi spot del remake di Guadagnino

Autore: Simona Vitale ,

Videa, che si occupa della distribuzione italiana di Suspiria, ha rilasciato quattro nuovi, e inquietanti, spot del film horror diretto da Luca Guadagnino nonché remake del grande cult di Dario Argento datato 1977.

In apertura dell'articolo potete gustarvi il primo spot della durata di 30 secondi e che, alla vista della scritta "Tremate, tremate, le streghe son tornate" ci porta nel vivo dell'inquietudine e del terrore che ci attende quando vedremo la pellicola.

Advertisement

In un altro spot (che potete ammirare qui in alto) della durata di 15 secondi, è possibile notare la crescente intesa tra Madame Blanc e Susie, che scopriremo avere un interesse per la Compagnia che va ben oltre la danza. Oltre ad un crescendo di tensione determinato da immagini sempre più macabre.

Nel terzo spot che vedete di seguito, le immagini del film si alternano ai giudizi della rassegna stampa che, in alcuni casi, descrivono Suspiria come "il film dell'anno".

Advertisement

Ancora terrore nell'ultimo breve spot della pellicola, con il terrore crescente determinato oltre che dalle immagini di Suspiria anche dalle musiche realizzate da Thom Yorke, frontman del famoso gruppo Radiohead.

In questo remake Luca Guadagnino, candidato all'Oscar per Chiamami col tuo nome, vediamo la bravissima e ambiziosa ballerina statunitense Susie Bannion arrivare a Berlino, negli anni '70, con l'obiettivo di entrare a far parte della famosa compagnia di danza Helena Markos. Sin dalle prime prove, Susie stupisce Madame Blanc con il suo talento, ottenendo il ruolo di prima ballerina. Nel frattempo Olga, in virtù di un crollo emotivo, si scaglia contro le "madri" a capo della compagnia, accusandole di essere delle streghe. Proprio Olga però, prima di poter fuggire via, viene catturata da una strana e pericolosa forza che sembra essere legata alla danza della stessa Susie. 

Se durante le prove per il saggio finale Madame Blanc e Susie si avvicinano sempre di più, il dottor Kempler, un anziano psicoterapeuta, cerca di scoprire i segreti della compagnia di danza avvalendosi dell'aiuto di Sara, un'altra ballerina che si inoltrerà nei sotterranei della scuola di danza, finendo con lo scoprire dei terribili segreti...

Advertisement

Nella pellicola di Guadagnino incontriamo un cast d'eccezione composto da: Dakota Johnson, Chloë Grace-Moretz, Tilda Swinton, Mia Goth, Sylvie Testud, Angela Winkler, Małgosia Bela e Lutz Ebersdorf.

Suspiria, uscito negli USA il 26 ottobre 2018, arriverà nei cinema italiani il 1° gennaio 2019.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Più Addams o più Potter? Sono tanti i passaggi della serie Mercoledì che ricordano da vicino la storia del maghetto di J.K. Rowling. Scopriamoli insieme.
Autore: Elisa Giudici ,
Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Sulla carta d’identità c’è scritto Addams, ma c’è più di un punto d’incontro con la famiglia Potter, la più celebre del mondo magico. Avevate notato le tante somiglianze tra la serie Netflix e la saga di Harry Potter? In parecchi spettatori hanno commentato sui social come la storia di Mercoledì così come raccontata da Tim Burton ricorda in molti passaggi quella della permanenza di Harry Potter a Hogwarts. Come già anticipato nella recensione della prima stagione di Mercoledì, questa versione rivede sotto una nuova luce l’intera storia della famiglia Addams, a partire da quella della primogenita Mercoledì.

Semplice omaggio, lecita e inconscia fonte d’ispirazione da parte di una delle storie fantasy più amate di tutti i tempi o qualcosa in più? Ripercorriamo insieme i numerosi punti d’incontro tra la storia di Mercoledì e quella di Harry Potter, per farci un’idea a riguardo.

Sto cercando altri articoli per te...