Suspiria arriva a gennaio nelle sale italiane: ecco il trailer

Autore: Claudio Rugiero ,

Ne abbiamo sentito parlare a lungo, lo abbiamo tanto atteso e continueremo a farlo almeno fino all'1 gennaio. Stiamo parlando chiaramente di Suspiria, il nuovo lungometraggio di Luca Guadagnino, che esce ad un anno esatto dal precedente Chiamami col tuo nome.

Nel frattempo Videa ha rilasciato il primo trailer italiano ufficiale di Suspiria, che trovate all'inizio di questo articolo.

Advertisement

In questo brevissimo video non odiamo una sola battuta, ma assistiamo a tutta una carrellata di immagini suggestive in cui nel mezzo svetta una S maiuscola.

Videa
Poster italiano di Suspiria

Trama

La trama la conosciamo già ed è sostanzialmente la stessa dell'omonimo film girato da Dario Argento nel 1977.

Berlino, anni '70. La giovane e ambiziosa Susie Bannon arriva in città con l'intenzione di frequentare uno dei corsi di danza organizzati dalla celebre Compagnia di Helena Markos.

Advertisement

Il talento della ragazza non passa certo inosservato e da subito conquista la fiducia di Madame Blanc, famosa coreografa e direttrice della compagnia.

Una delle ballerine, Olga, ha un crollo emotivo e decide di lasciare la scuola di Madame Blanc. Durante la fuga, viene però catturata e torturata da una forza misteriosa, non prima di aver lasciato il suo diario ad uno psicoterapeuta, il dottor Klemperer. Quest'ultimo, con l'aiuto di Sara, un'altra ragazza della compagnia, cercherà di far luce sulla misteriosa morte di Olga.

Nel frattempo, mentre proseguono le prove per il saggio finale, Susie inizia lentamente ad intuire che l'interesse manifestato da Madame Blanc nei suoi confronti va ben oltre la danza...

Advertisement
Videa e Amazon Studios
Lo spettacolo di danza in una scena del film

Cast

In Suspiria Guadagnino ritrova Dakota Johnson e Tilda Swinton (nel doppio ruolo di Madame Blanc e del dottor Klemperer), entrambe già dirette in A Bigger Splash.

Il resto del cast include Chloë Grace Moretz, Mia Goth, Elena Fokina, Sylvie Testud, Ingrid Caven e Angela Winkler. A queste va inoltre menzionato il cameo di Jessica Harper, protagonista assoluta dell'originale del '77.

Il film è stato presentato in concorso alla 75esima Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia (dal 29 agosto all'8 settembre 2018).

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Più Addams o più Potter? Sono tanti i passaggi della serie Mercoledì che ricordano da vicino la storia del maghetto di J.K. Rowling. Scopriamoli insieme.
Autore: Elisa Giudici ,
Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Sulla carta d’identità c’è scritto Addams, ma c’è più di un punto d’incontro con la famiglia Potter, la più celebre del mondo magico. Avevate notato le tante somiglianze tra la serie Netflix e la saga di Harry Potter? In parecchi spettatori hanno commentato sui social come la storia di Mercoledì così come raccontata da Tim Burton ricorda in molti passaggi quella della permanenza di Harry Potter a Hogwarts. Come già anticipato nella recensione della prima stagione di Mercoledì, questa versione rivede sotto una nuova luce l’intera storia della famiglia Addams, a partire da quella della primogenita Mercoledì.

Semplice omaggio, lecita e inconscia fonte d’ispirazione da parte di una delle storie fantasy più amate di tutti i tempi o qualcosa in più? Ripercorriamo insieme i numerosi punti d’incontro tra la storia di Mercoledì e quella di Harry Potter, per farci un’idea a riguardo.

Sto cercando altri articoli per te...