Suspiria, nuovo poster per il remake in attesa e nuovo trailer in arrivo

Autore: Simona Vitale ,
Copertina di Suspiria, nuovo poster per il remake in attesa e nuovo trailer in arrivo

"Dona la tua anima alla danza".

Questo è quanto si legge sul nuovo poster di Suspiria, remake dell'omonimo film di Dario Argento del 1977 a sua volta ispirato al romanzo Suspiria De Profundis di Thomas de Quincey. Diffusa da Amazon Studios, la nuova immagine vede come protagonista la bella Dakota Johnson (diventata una stella del cinema mondiale grazie alla trilogia cinematografica di Cinquanta Sfumature di Grigio) che nel film sarà la ballerina Susie Bannion.

Advertisement

Amazon Studios
Dakota Johnson
Il nuovo poster ufficiale di Suspiria con Dakota Johnson

Oltre al nuovo poster, l'account Twitter ufficiale di Suspiria ha diffuso online un criptico tweet in merito all'uscita del nuovo trailer della pellicola diretta da Luca Guadagnino.

Come spesso accade con gli annunci fatti da Amazon Studios, anche in questo caso è stata rivelata l'ora di diffusione del trailer (che dovrebbe essere le 15:00), ma non il giorno, anche se decifrando il messaggio, composto di lettere confuse contenenti il messaggio, si comprende che avverrà entro questa settimana.

Advertisement

[twitter id="1031260715439419392"]

Il remake-omaggio, che Luca Guadagnino (candidato all'Oscar 2018 per Chiamami col tuo nome) ha inteso rendere a Dario Argento con Suspiria, sarà presentato in anteprima mondiale al 75° Festival Internazionale del Cinema di Venezia il 1° settembre. Come in molti hanno osservato guardando il primo trailer della pellicola (e come evidenziato da MovieWeb), è già molto chiaro che Guadagnino ha preferito dare un tono più dark alla sua pellicola, puntando molto sui colori del rosso scuro e del nero laddove, invece, Argento aveva preferito utilizzare molte luci al neon per raccontare la sua storia. 

Ambientato a Berlino nel 1977, Suspiria vede come protagonista la giovane ballerina statunitense Susie Bannion che si unisce al corpo di ballerini di una prestigiosa compagnia di danza. Il suo arrivo, però, coincide con la scomparsa di un'altra ballerina. Mentre un'aura di oscurità comincia ad avvolgere tutta la compagnia di danza, Susie comincia a credere che la stessa compagnia nasconda degli oscuri e terribili segreti...

Nel cast di Suspiria, le cui riprese hanno avuto luogo tra Berlino e Varese, oltre a Dakota Johnson, incontriamo: Chloe Grace-Moretz, Tilda Swinton, Mia Goth, Sylvie Testud, Angela Winkler, Małgosia Bela e Lutz Ebersdorf.

Advertisement

La pellicola arriverà nei cinema statunitensi il 2 novembre 2018

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Più Addams o più Potter? Sono tanti i passaggi della serie Mercoledì che ricordano da vicino la storia del maghetto di J.K. Rowling. Scopriamoli insieme.
Autore: Elisa Giudici ,
Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Sulla carta d’identità c’è scritto Addams, ma c’è più di un punto d’incontro con la famiglia Potter, la più celebre del mondo magico. Avevate notato le tante somiglianze tra la serie Netflix e la saga di Harry Potter? In parecchi spettatori hanno commentato sui social come la storia di Mercoledì così come raccontata da Tim Burton ricorda in molti passaggi quella della permanenza di Harry Potter a Hogwarts. Come già anticipato nella recensione della prima stagione di Mercoledì, questa versione rivede sotto una nuova luce l’intera storia della famiglia Addams, a partire da quella della primogenita Mercoledì.

Semplice omaggio, lecita e inconscia fonte d’ispirazione da parte di una delle storie fantasy più amate di tutti i tempi o qualcosa in più? Ripercorriamo insieme i numerosi punti d’incontro tra la storia di Mercoledì e quella di Harry Potter, per farci un’idea a riguardo.

Sto cercando altri articoli per te...