Suspiria: trailer e poster ufficiale italiano per il film di Guadagnino

Autore: Claudio Rugiero ,

"Lascia che la madre si prenda cura di te".

Inutile sottolinearlo: Suspiria, diretto da Luca Guadagnino e prodotto da Amazon Studios, è uno dei titoli più attesi del 2019 e per vederlo dovremo pazientare ancora per poco.

Advertisement

Come si legge nel nuovo poster qui sotto riportato, il film uscirà infatti l'1 gennaio 2019 distribuito da Videa.

Videa
Poster italiano di Suspiria (2018)

Oltre al poster, è inoltre online il trailer italiano del film, che troviamo all'inizio di questo articolo. Come possiamo vedere nel video, in Suspiria Guadagnino lavora ad un crescendo di immagini suggestive che ci porterà nei meandri delle nostre paure più inconsce.

Il trailer si apre infatti con l'inquadratura di un inquietante corridoio vuoto per poi spostarsi nello studio del dottor Jozef Klemperer, a cui fa visita una giovane e spaventata bruna. Assistiamo quindi alle lezioni di danza della Markos Tanz Company, dietro la quale intuiamo si nasconde una spaventosa verità, e lo scoppiettante montaggio termina quindi con il dettaglio di un falce pronto al massacro.

Advertisement

Trama e cast

Ambientato nella Berlino degli anni di piombo, la trama segue le vicende della giovane ed intraprendente Susie Bannion, una ballerina americana intenzionata ad entrare nella prestigiosa Markos Tanz Company.

L'insistenza di Susie, unita al suo incredibile talento, riesce a procurarle un provino al cospetto di Madame Blanc, l'austera direttrice della compagnia e la giovane diventa parte del gruppo. Ma un inquietante mistero aleggia sulle ragazze di Madame Blanc, la cui danza sembra collegata da un filo invisibile ad un mondo oscuro.

Diretto dal nostro Luca Guadagnino, fresco del successo di Chiamami col tuo nome, Suspiria vanta un cast stellare e tutto al femminile che comprende Dakota Johnson, Tilda Swinton, Mia Goth, Chloë Grace Moretz, Jessica Harper, Sylvie Testud, Angela Winkler e Ingrid Caven.

Advertisement
Amazon Studios e Videa
Dakota Johnson in una scena di Suspiria
Dakota Johnson (Susie)

Come ricorderete, Suspiria è diventato un caso negli Stati Uniti: il film ha infatti incassato 179.806 dollari con una distribuzione in due soli cinema (il Regal Union Square di New York e l'Arclight Hollywood a Los Angeles) e con un risultato di 89.903 dollari per sede. Questo successo al box office ha incoraggiato Amazon Studios ad estendere la distribuzione del film di Guadagnino ad altre 250 sale e in altre città americane.

Riuscirà Suspiria a replicare in Italia lo stesso identico successo?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Più Addams o più Potter? Sono tanti i passaggi della serie Mercoledì che ricordano da vicino la storia del maghetto di J.K. Rowling. Scopriamoli insieme.
Autore: Elisa Giudici ,
Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Sulla carta d’identità c’è scritto Addams, ma c’è più di un punto d’incontro con la famiglia Potter, la più celebre del mondo magico. Avevate notato le tante somiglianze tra la serie Netflix e la saga di Harry Potter? In parecchi spettatori hanno commentato sui social come la storia di Mercoledì così come raccontata da Tim Burton ricorda in molti passaggi quella della permanenza di Harry Potter a Hogwarts. Come già anticipato nella recensione della prima stagione di Mercoledì, questa versione rivede sotto una nuova luce l’intera storia della famiglia Addams, a partire da quella della primogenita Mercoledì.

Semplice omaggio, lecita e inconscia fonte d’ispirazione da parte di una delle storie fantasy più amate di tutti i tempi o qualcosa in più? Ripercorriamo insieme i numerosi punti d’incontro tra la storia di Mercoledì e quella di Harry Potter, per farci un’idea a riguardo.

Sto cercando altri articoli per te...