Syfy boccia la serie TV di Tremors con Kevin Bacon

Autore: Simona Vitale ,
Copertina di Syfy boccia la serie TV di Tremors con Kevin Bacon

Già da diverso tempo si parlava della realizzazione di una serie TV ispirata al film del 1990 Tremors, interpretato da Kevin Bacon nei panni di Valentine McKee

Di questa serie TV è stato realizzato anche il pilot per l'emittente televisiva statunitense Syfy, che avrebbe dovuto occuparsi della trasmissione della prima stagione dello show. Peccato, però, che il progetto sia del tutto naufragato, come è stato annunciato dallo stesso Kevin Bacon.

Advertisement

L'attore, che negli ultimi anni ha ottenuto grande successo a livello televisivo con l'acclamata serie TV The Following, sarebbe ritornato volentieri nei panni di McKee per la trasposizione televisiva di Tremors. Grande è stata la delusione nell'apprendere che lo show è stato, almeno per il momento, del tutto accantonato.

Mi dispiace molto dovervi dire che il mio desiderio di rivisitare il mondo di Perfection Valley non diventerà realtà. Nonostante abbiamo realizzato un fantastico pilot (secondo me), il canale ha deciso di non andare avanti. Grazie al nostro meraviglioso cast e a tutta la troupe dietro le quinte che ha lavorato duramente. E come sempre, tenete gli occhi aperti ai graboids! [le grosse creature sotterranee dei film di Tremors, n.d.R.]

L'anno scorso, Bacon aveva dichiarato, entusiasta della realizzazione dello show:

Questo è l'unico personaggio che ho interpretato che abbia mai pensato di rivisitare. Ho solo pensato: 'Dove sarà finito questo ragazzo 25 anni dopo?' Andrew Miller ha una visione fantastica, e speriamo di creare uno spettacolo che sia divertente e spaventoso per i fan del film e per la gente che ancora non lo conosce.

Ricordiamo che Tremors è un film che vede come protagoniste delle gigantesche creature sotterranee, molto simili a dei grossi vermi, che scorrono per il deserto uccidendo numerosi capi di bestiame. Nel frattempo due tuttofare, Valentine "Val" McKee e Earl Bassett, pensano di lasciare la loro cittadina di Perfection Valley in cui vivono, per tentare la fortuna in una città più grande. Le cose, però, andranno molto diversamente...

Tremors ha avuto ben cinque sequel e una trasposizione televisiva nel 2003 con una serie TV a cui però Kevin Bacon non ha partecipato e che, trasmessa su Sci-Fi Channel (e successivamente anche in Italia), non ebbe molto successo, finendo con l'essere sospesa dopo 13 episodi.

In precedenza, Michael Gross (interprete di Burt Gummer) che ha partecipato a tutti e 6 i film della serie di Tremors, aveva confermato che non avrebbe preso parte alla realizzazione della nuova serie televisiva.

Adesso, purtroppo, dovranno rinunciarvi tutti, anche lo stesso Bacon, a meno di clamorosi ripensamenti dell'emittente televisiva Syfy. In compenso gli appassionati possono gustarsi Tremors 6 a cui, invece, ha preso parte lo stesso Gross, che negli anni è diventato il volto più noto del franchise.

Advertisement

Via: Deadline

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Come finisce Top Gun 2? La missione e il futuro di Maverick

Il finale di Top Gun Maverick riprende la chiusura del primo film e svela il destino di Maverick come pilota e come uomo.
Autore: Elisa Giudici ,
Come finisce Top Gun 2? La missione e il futuro di Maverick

Top Gun: Maverick ha un finale chiuso, senza allusioni al futuro. Il finale del sequel del primo, storico film con Tom Cruise nei panni di un pilota della Marina militare statunitense che ha definito gli anni '80 al cinema è una scena conclusiva alla vecchia maniera. Top Gun: Maverick ha un finale compiuto, senza trame lasciate in sospeso e senza scene extra.

Ecco come si conclude Top Gun: Maverick, qual è l'esito della missione che il protagonista e i suoi allievi devono affrontare in territorio nemico e qual è il futuro di Maverick.

Sto cercando altri articoli per te...