Taylor Swift e Calvin Harris, guerra fredda sui social dopo la rottura

Autore: Maria Teresa Moschillo ,

Una rottura non è mai semplice, neppure quando si parla (almeno pubblicamente!) di decisione presa di comune accordo.

È questo il caso di Calvin Harris e Taylor Swift

Advertisement

I due si sono lasciati da poco, ma la reginetta del pop sembra aver già trovato con chi consolarsi.

Proprio nelle ultime ore la Swift è stata avvistata con Tom Hiddleston in atteggiamenti inequivocabilmente intimi. Pare che i due abbiano una relazione già da diverso tempo, sin da prima della separazione della cantante dall'ex fidanzato Calvin Harris. Secondo i bene informati sarebbe stata proprio questa la causa della fine del loro amore.

Advertisement

Vedere le immagini dei primi baci tra la ex e il suo nuovo flirt rimbalzare sul web ha profondamente scosso Calvin Harris, che non ha reagito molto bene. In realtà il dj e producer non ha rilasciato dichiarazioni, ma il suo comportamento sui social parla chiaro.

Harris ha smesso di seguire la Swfit su Twitter e su Instagram, cancellando tutte le foto che li ritraevano insieme e un tweet - scritto quando i due andavano d'amore e d'accordo - in cui dichiarava pubblicamente di amarla e stimarla.

Quali saranno i prossimi sviluppi?

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Netflix licenzia altre 300 persone (ma continua a investire)

Altre 300 persone hanno perso il lavoro a causa della crisi Netflix, che comunque continua a investire su prodotti originali.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Netflix licenzia altre 300 persone (ma continua a investire)

È la stessa azienda ad annunciarlo. Netflix ha purtroppo licenziato altri 300 dipendenti, dopo averne "mandati a casa" 150 il mese scorso. Si tratta di un nuovo taglio del personale pari al 3% della forza lavoro dell'azienda che conta circa 11 mila dipendenti.

La dichiarazione di un portavoce di Netflix ha fatto sapere che:

Sto cercando altri articoli per te...