Ted Bundy: Falling for a Killer, il trailer della docu-serie

Autore: Claudio Rugiero ,

Quest'anno abbiamo visto uscire due progetti incentrati su Ted Bundy, il famigerato serial killer deceduto a Starke il 24 gennaio 1989. Da un lato, la docu-serie Conversation with a Killer: The Ted Bundy Tapes, dall'altro il film con Zac Efron Ted Bundy - Fascino criminale.

L'interesse per la figura dell'assassino non sembra arrestarsi e anche su Amazon arriverà una nuova docu-serie intitolata Ted Bundy: Falling For a Killer. Come già anticipato, quest'ultima racconterà la storia di Bundy attraverso dal punto di vista della sua fidanzata di lunga data, Elizabeth Kendall, da sempre ignara della sua vera natura.

Advertisement

Di recente è stato inoltre rilasciato il trailer ufficiale della serie (sito all'inizio del presente articolo) che preannuncia un lungo racconto di un uomo oscuro attraverso una voce femminile. Le parole della Kendall escono fuori cariche di emozione e dolore e sullo schermo scorrono diverse immagini che ritraggono Bundy, le sue vittime e filmati che delineano il quadro storico e sociale in cui ha "operato" il killer. La prospettiva da cui ci viene raccontato questo personaggio è però questa volta decisamente più intima.

Amazon Studios
Un primo piano di Ted Bundy nella docu-serie online a gennaio 2020

Alla voce narrante della Kendall si aggiungono poi diverse interviste rilasciate da altre figure collegate a Bundy: Barbara Grossman, giornalista di KUTV Salt Lake City; Kathleen McChesney, detective del dipartimento dello sceriffo della Contea di King a Seattle; Py Bateman, fondatrice della Feminist Karate Union presso l'Università di Washington; Phyllis Armstrong, studente dell'Università di Washington e amico della vittima di Bundy Georgann Hawkins; Molly Kendall, figlia di Elizabeth; Karen Sparks, una sopravvissuta che si ritiene sia stata la prima vittima del killer; Polly Nelson, uno degli avvocati post-condanna di Bundy; e Laura Healy, sorella di Lynda, altra vittima di Bundy.

Advertisement

Ted Bundy: Falling For a Killer arriverà online il 31 gennaio 2020.

Sinossi ufficiale

Ted Bundy: Falling for a Killer è una docu-serie in cinque parti che rielabora i famigerati crimini di Bundy da una prospettiva femminile. Il suo inquietante odio patologico verso le donne si scontrò con le guerre culturali e con il movimento femminista degli anni '70 , culminando in una serie di omicidi efferati. 

Amazon Studios
Un primo piano di Elizabeth Kendall nel documentario Ted Bundy: Falling for a Killer

Dopo quasi 40 anni di silenzio, Elizabeth Kendall e di sua figlia Molly condividono le loro esperienze con nuovi dettagli inquietanti su Bundy, sull'attrazione che esercitava sulle donne e un abbondante archivio di foto di famiglia mai viste prima.

A loro si unisce un coro di voci femminili, tra cui le sopravvissute agli attacchi di Bundy. Alcune delle vittime prendono parola per la prima volta con testimonianze agghiaccianti che cambieranno per sempre la narrativa di Bundy e provocheranno una discussione sulla politica di genere che oggi risuona ossessivamente.

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Servant 4, il vero volto di Leanne nel nuovo trailer [GUARDA]

Guarda il nuovo inquietante trailer della serie TV Servant, che ritorna su Apple TV+ a gennaio 2023 con la sua quarta e ultima stagione.
Autore: Francesca Musolino ,
Servant 4, il vero volto di Leanne nel nuovo trailer [GUARDA]

M. Night Shyamalan torna a stupire nel nuovo trailer della serie TV Servant. La quarta e ultima stagione di Servant finalmente scopre tutte le carte sul personaggio di Leanne e mette un punto alle situazioni rimaste in sospeso. Apple TV+ ha pubblicato un nuovo trailer sulla quarta stagione di Servant dove è lo stesso zio George a dire chi è veramente la nipote Leanne.

 

Sto cercando altri articoli per te...