Tenta di contrabbandare droga usando il suo parrucchino: arrestato

Autore: Federica Lucia ,
Copertina di Tenta di contrabbandare droga usando il suo parrucchino: arrestato

Nel racconto La Lettera Rubata di Edgar Allan Poe, lo stratagemma migliore per nascondere qualcosa è quello di metterla in bella vista in mezzo ad altri oggetti. Sarà stato proprio questo racconto l'ultima lettura di un 65enne colombiano che ha tentato di far passare mezzo chilo di cocaina ai controlli dell'aeroporto di Barcellona, in Spagna, in un modo al quanto bizzarro.

L'uomo di mezza età, dopo un lungo volo partito da Bogotà, si è presentato ai consueti controlli aeroportuali spagnoli con un'acconciatura sospetta e un atteggiamento ancora più colpevole. Gli agenti di servizio hanno subito fiutato l'apprensione del viaggiatore e hanno proceduto ai controlli del caso, scoprendo un inedito nascondiglio per la droga.

Advertisement

L'uomo aveva infatti incollato alla sua testa la busta con la cocaina, pensando di nasconderla sotto il parrucchino e un cappello. Così facendo però, il parrucchino ha assunto una strana forma, abbastanza innaturale anche per un toupet di bassa qualità, e il cappello è stata la ciliegina su una torta molto appariscente.

Il maldestro trafficante è stato subito arrestato, non prima di aver posato per le classiche foto segnaletiche finite però anche sul profilo Twitter della Policía Nacional.

[twitter id="1151062667341094912"]

Il web è un posto meraviglioso, si sa, ma spesso è anche severo e polemico. Oltre all'ilarità generale per il buffo crimine, non è tardata ad arrivare anche l'ondata di critiche all'operato della polizia spagnola, rea di essersi presa gioco di un povero 65enne costretto a delinquere.

Advertisement

[twitter id="1151201969417179137"]

Come si evince dai numerosi commenti sotto il tweet originale, non si mette in dubbio la comicità della situazione, ma questo non esime la polizia da una condotta più professionale.

[twitter id="1151285128708218880"]

[twitter id="1151070386697711616"]

Advertisement

Ad ogni modo, l'uomo è stato arrestato e il suo tentativo fallito ha occupato una posizione interessante nella classifica dei modi più assurdi di far passare la droga da un Paese all'altro.

Una cosa è certa, se l'improvvisato trafficante avesse letto fino alla fine la Lettera Rubata avrebbe capito che anche in quel caso l'oggetto più in vista viene scoperto.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Art Crimes, su Sky al via la docu-serie sui grandi furti d'arte

Leggi per sapere tutte le informazioni su Art Crimes, la docu-serie di Sky dedicata ai più grandi furti d'arte della storia.
Autore: Francesca Musolino ,
Art Crimes, su Sky al via la docu-serie sui grandi furti d'arte

A dicembre 2022 Sky si tinge di giallo con l'arrivo della nuova docu-serie Art Crimes dedicata ai più grandi furti d'arte della storia.

Ideata e scritta da Stefano Strocchi e composta da sei episodi, Art Crimes è in arrivo dal 13 dicembre 2022 alle 21.15 in esclusiva su Sky Arte, in streaming su NOW e disponibile on demand.

Sto cercando altri articoli per te...