Terminator Genisys, trama e cast del reboot della serie

Autore: Giacinta Carnevale ,
Copertina di Terminator Genisys, trama e cast del reboot della serie

Diretto da Alan Taylor nel 2015, Terminator Genisys è il quinto capitolo e reboot della celebre saga action fantascientifica con protagonista ancora una volta Arnold Schwarzenegger nei panni del Terminator/Guardiano. La sceneggiatura è stata scritta da Laeta Kalogridis e Patrick Lussier.

Distribuito in Italia da Universal Pictures e realizzato con un sostanzioso budget iniziale di 155 milioni di dollari, la pellicola non ha ottenuto un grande successo al box office in patria. Negli USA infatti ha guadagnato solo poco più di 89 milioni mentre nel resto del mondo il film è stato molto apprezzato dal pubblico ed è riuscito a portare a casa oltre 350 milioni per un totale complessivo di incassi pari a più di 440 milioni di dollari in tutto il mondo.

Advertisement

Inizialmente erano previsti due sequel per questo quinto capitolo del noto franchise fantascientifico degli anni '80 ma in realtà Terminator 6, che uscirà solo a novembre del 2019 e vedrà il ritorno come produttore di James Cameron, si riallaccerà alla storia raccontata nel secondo film della saga uscito nel 1991. 

In Terminator Genisys, Arnold Schwarzenegger si è allenato 3 ore al giorno per ben sei mesi per poter tornare al peso e alla stessa massa corporea che aveva nel 2003 quando ha girato Terminator 3 - Le macchine ribelle riprese.

Questo è il primo film della serie senza il genio degli effetti speciali Stan Winston, scomparso nel 2008. I terminator animatronici sono stati creati da Legacy Effects, un'azienda che è stata formata dagli ex dipendenti di Winston.

La trama

Advertisement

La storia è ambientata nel 2029 quando il leader della resistenza umana John Connor (Jason Clarke) è a un passo dall'ottenere la definitiva vittoria contro le macchine grazie alle sua conoscenze e alle sue abilità in battaglia. Tuttavia proprio quando Skynet sembra ormai sconfitta, riesce a inviare un Terminator T-800 indietro nel tempo per uccidere Sarah Connor (Emilia Clarke), la madre di John, e impedire che possa dare alla luce il futuro capo della resistenza ed evitare la distruzione totale delle macchine.

John decide così di mandare il sergente e suo braccio destro fidato, Kyle Reese, nel passato per riuscire a proteggere sua madre dal T-800 di Skynet. Ma mentre sta attivando la macchina del tempo John Connor viene attaccato da una macchina e questo causa una frattura nella linea temporale. Così Kyle finisce per acquisire ricordi di un passato che non gli appartiene risalenti al 2017 e dove il mondo non ha mai subito l'apocalisse nucleare del 1997. Una volta tornato indietro nel tempo al 1984 Reese viene inseguito da un T-1000 che cerca di ucciderlo ma a salvarlo è Sarah Connor.

Quest'ultima spiega al sergente che sapeva tutto del suo arrivo e che non è la prima volta che dal futuro inviano qualcuno ad ucciderla e che a difenderla c'è sempre stato un T-800, il Guardiano, ma dall'aspetto ora invecchiato. I tre, dopo aver fatto fuori nell'acido il T-1000, devono quindi viaggiare nel futuro per impedire che una macchina chiamata Genisys, dietro la quale ci cela ancora una volta Skynet, possa dare inizio alla terribile apocalisse nucleare...

Il cast di Terminator Genisys

Nel cast di Terminator Genisys l'attore ed ex-governatore della California Arnold Schwarzenegger è tornato a vestire i panni del Guardiano mentre nel ruolo iconico di Sarah Connor stavolta troviamo Emilia Clarke, la star della serie TV Il Trono di Spade. Presenti poi anche Jason Clarke, Matt Smith, Jai Courtney, J.K. Simmons e Lee Byung-hun. 

Advertisement

Inizialmente la produzione aveva scelto Tom Hardy per interpretare il capo della resistenza umana, John Connor, ma l'attore non ha preso parte al progetto e la sua parte è finita a Jason Clarke. Anche in cabina di regia Alan Taylor non è stata la prima scelta in quanto i produttori sono stati in trattative sia con Justin Lin, che però ha dovuto rifiutare in quanto già impegnato con Fast & Furious 6, che con Ang Lee con cui non si è raggiunto l'accordo.

L'attore Robert Patrick invece sarebbe dovuto tornare a vestire i panni del T-1000 ma ha rifiutato la proposta perché a livello fisico non avrebbe retto il film vista la sua età avanzata e alcuni problemi all'anca.

Ecco il cast completo di Terminator Genisys:

  • Arnold Schwarzenegger: è il Guardiano Terminator T-800
  • Jason Clarke: l'attore interpreta John Connor, figlio di Sarah e capo della resistenza umana
  • Emilia Clarke: la star di Game of Thrones veste i panni di Sarah Connor
  • Jai Courtney: è il sergente Kyle Reese
  • J. K. Simmons: O'Brien
  • Dayo Okeniyi: Danny Dyson
  • Matt Smith: Alex
  • Courtney B. Vance: Myles Dyson
  • Michael Gladis: Ten. Matias
  • Sandrine Holt: Detective Cheung
  • Lee Byung-hun: T-1000

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Le nuove uscite Amazon Prime Video di gennaio 2021

Amazon Prime Video accoglie il 2021 con tante imperdibili novità. La programmazione del mese di gennaio spazia da contenuti originali e in esclusiva a film e serie TV che sono dei veri e propri cult del piccolo e grande schermo.
Autore: Silvia Artana ,
Le nuove uscite Amazon Prime Video di gennaio 2021

L'anno nuovo inizia alla grande su Amazon Prime Video, con una programmazione ricchissima di film e serie TV originali, oltre che di titoli in esclusiva e di veri e propri cult del piccolo e grande schermo.

Per la felicità dei fan di #American Gods, a gennaio sulla piattaforma arriva l'attesa terza stagione, che vede Shadow Moon alle prese con la scoperta delle proprie origini. L'ex galeotto si rifugia nella sperduta e nevosa Lakeside, in Wisconsin, per sfuggire al proprio destino. Ma (ovviamente) l'impresa si dimostra tutto meno che facile e la cittadina rivela ben presto oscure insidie nascoste sotto l'apparente tranquillità.

Sto cercando altri articoli per te...