Thank U, Next di Ariana grande è da record: tutti i riferimenti ai film e i cameo

Autore: Alice Grisa ,

La strizzata d’occhio di Ariana Grande al mondo della cultura pop dei primi 2000 in Thank U, Next ha elettrizzato gli animi dei suoi fan, che hanno ritrovato colori, personaggi e mood del cult Mean Girls e di altri film anni Duemila.

Ariana con il suo video nostalgico ha mandato letteralmente in tilt YouTube, che l’ha pubblicato il 30 novembre in modalità live streaming: i commenti sono stati così numerosi che la piattaforma ha crashato nel pubblicarli in tempo reale.

Advertisement

Thank U Next, come riporta Deadline, ha stabilito un nuovo record di visualizzazioni a 24 ore dal debutto di un video musicale, con un totale di 45,9 milioni.

Ecco tutti i riferimenti ai film che ormai possiamo considerare dei piccoli cult nel loro genere.

Mean Girls

YouTube - Ariana Grande
L'omaggio in Thank U, Next di Ariana Grande a Mean Girls
Ariana Grande diventa Regina George

Mean Girls è il principale riferimento del video.

Il film del 2004 diretto da Mark Waters e sceneggiato da Tina Fey è una cinica commedia al vetriolo sulla “giungla” del liceo che Cady, una ragazza cresciuta finora in Africa con i genitori etologi, si trova ad affrontare. L’adolescente si rende conto ben presto che le sue migliori amiche (il gruppo delle Barbie) sono in realtà le peggiori nemiche che avrebbe mai potuto incontrate. False, subdole, bugiarde ed esteticamente perfette, le Barbie dominano la scuola a colpi di tute rosa e unghie rifinite: devono assolutamente essere fermate, ma come? Cady ha un'idea.

Il film ha lanciato quelle che poi sarebbero diventate delle grandi stelle, come Rachel McAdams, Lindsay Lohan e Amanda Seyfried.

Nel video di Ariana Grande appare anche, in un cameo, Kris Jenner che interpreta il ruolo che nel film Mean Girls era stato di Amy Poehler: la mamma di Regina, ossessionata dalla dieta, dal fitness e dai balletti natalizi delle figlie.

Uno dei momenti cruciali del film, che ovviamente torna nel video, è quello del talent di Natale, in cui le “bambole” del liceo si esibiscono sulle note di Jingle Bells Rock.

Advertisement

Kris Jenner ovviamente è nel pubblico pronta a filmare tutto con la sua videocamera molto 00s. La Grande, come riporta E!Online, ha rivelato che è stato piacevolissimo lavorare con lei. 

È stato divertente. Era affabile e gentile con tutti.

[twitter id="1068599978925457408"]

La rivincita delle bionde

Advertisement
YouTube - Ariana Grande
L'omaggio di Thank U, Next a La rivincita delle bionde
Il mondo rosa di Elle Woods in Thank U, Next

Ma Mean Girls non è l’unico riferimento del video Thank U, Next. Ariana nella clip musicale omaggia anche altri film. come mostra e dimostra il video Dietro le quinte: uno di questi è La rivincita delle bionde, del 2001, con Reese Witherspoon nei panni di un potenziale avvocato pink e glam.

Capelli biondi, outfit rigorosamente rosa shocking, minuscolo cane in braccio, Ariana richiama l’iconica Elle Woods che varca le porte di Harvard e consulta tomi di diritto. Ma non è solo questo il riferimento: in Thank U, Next appare anche in un cameo Jennifer Coolidge, che nel film anni ’00 interpretava Paulette Bonafonté, amica di Elle.

Ragazze nel pallone

Advertisement
YouTube - Ariana Grande
La scena di Ragazze nel pallone con Ariana Grande
L'omaggio a Ragazze nel pallone: i protagonisti lavano i denti

Un altro riferimento nel video è a Ragazze nel pallone, un film del 2000 con Kirsten Dunst, Eliza Dushku, Jesse Bradford e Gabrielle Union. La teen comedy racconta del mondo che gravita intorno a una squadra di cheerleader e alla loro preparazione in vista dello spettacolo sul campo sportivo.

Il video di Ariana Grande, che interpreta Torrance, il personaggio originariamente di Kristen Dunst, riprende tre momenti chiave del film: il cheer-off (la competizione tra cheerleader) contro una squadra rivale, la scena in cui la protagonista si lava i denti insieme al suo interesse romantico Cliff e la scena in cui Torrance ascolta una compilation musicale creata da Cliff per lei e in cui balla agitando i propri pon-pon.

YouTube - Ariana Grande
La musicassetta di Ragazze nel pallone in Thank U Next
La musicassetta di Ragazze nel pallone

30 anni in un secondo

YouTube - Ariana Grande
30 anni in un secondo omaggiato da Thank U Next
La casa di bambole di 30 anni in un secondo

Un altro omaggio è al film 30 anni in un secondo, commedia romantica del 2004 con Jennifer Garner nei panni di un’adolescente che si trova improvvisamente in età matura. In Thank U, Next si ricrea la scena in cui la protagonista Jenna guarda il suo amico d’infanzia Matt sposarsi con un’altra donna. Nel video come nel film è la casa di bambole che le aveva regalato Matt a compiere la magia, a farla diventare grande e poi a farla tornare 13enne.

Jennifer Garner non ha preso parte al video ma ha commentato sui social.

Ogni tanto arriva qualcosa a illuminare la tua giornata. Ariana Grande, sei adorabile. Grazie, bella ragazza.

Che ne pensate? Quale di questi film vi è rimasto nel cuore?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Ecco le nuove uscite Disney+ per dicembre 2022

Scopri tutte le nuove uscite streaming di Disney+ sul servizio streaming di The Walt Disney Company. Ci sono nuove serie e film da vedere.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Ecco le nuove uscite Disney+ per dicembre 2022

Il mese del Natale è ancora più ricco con le nuove uscite streaming di Disney+ (Disney Plus). Tanti ritorno gloriosi sulla piattaforma streaming Disney+, come i franchise de La notte al museo e Il mistero dei templari. Il primo è una nuova uscita Disney+ in formato serie TV, mentre il secondo è una nuova uscita Disney+ in versione film animato.

Le nuove uscite Disney+ però non finiscono qua, infatti per i più grandi c'è in arrivo una serie TV thriller/psicologica con il sempre grande Steve Carell. Chi si vuole avventurare nelle profondità dell'horror trova tra le prossime uscite Disney Plus anche la nuova stagione American Horror Story: NYC ossia l'11esima stagione dell'ormai serie cavallo di battaglia di Ryan Murphy. 

Sto cercando altri articoli per te...