The Aftermath, il trailer con Keira Knightley e Alexander Skarsgård

Autore: Francesco Nespoli ,

The Aftermath, che uscirà nelle sale americane il 26 aprile 2019, è tratto dall'omonimo romanzo dello scrittore gallese Rhidian Brook. Si tratta del suo terzo romanzo, pubblicato con Penguin nel 2013.

L'adattamento cinematografico è stato affidato a James Kent, giunto alla sua seconda pellicola per il grande schermo dopo Generazione perduta (Testament of Youth, 2014) come regista, e a Joe Shrapnel e Anna Waterhouse in qualità di sceneggiatori coadiuvati dallo stesso Brook. I protagonisti della storia narrata sono interpretati da Keira Knightley, Alexander Skarsgård e Jason Clarke.

Advertisement

Advertisement
Scott Free Productions
La locandina di

The Aftermath: Trama

La vicenda è calata nell'immediato secondo dopoguerra, precisamente nel 1946. Keira Knightley veste i panni di Rachael Morgan, la moglie del colonnello britannico Lewis Morgan, interpretato da Jason Clarke (Apes Revolution - Il pianeta delle scimmie, 2014). I due coniugi si trasferiscono in Germania, precisamente ad Amburgo, perché il colonnello ha il compito di aiutare la ricostruzione della città, distrutta dai bombardamenti.

Qui, condivideranno la casa insieme ai precedenti proprietari tedeschi, compreso il vedovo Stefan Lubert, interpretato da Alexander Skarsgård. Questo fatto, inizialmente, mette a disagio la moglie del colonnello, Rachael, che si trova la maggior parte del tempo, visti gli impegni del marito, da sola in casa insieme a Stefan. Tra i due, inevitabilmente, col passare dei giorni nascerà qualcosa che creerà una situazione difficile in casa, trasformandosi in un triangolo pericoloso.

The Aftermath racconta questa vicenda sentimentale e drammatica immersa in un cupo e disastroso paesaggio causato dalla guerra dove si percepiscono le gravi conseguenze dello scontro bellico e i suoi effetti sui rapporti sociali e sentimentali.

Il film è prodotto da Scott Free Productions di Ridley Scott, che ricopre il ruolo di produttore esecutivo. La pellicola uscirà nelle sale americane il prossimo 26 aprile.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Oltre Batgirl, 8 film che non hanno mai visto la luce

Scopri quali altri film non sono mai usciti nel corso degli anni, oltre alla recente cancellazione di Batgirl dell'Universo DC.
Autore: Francesca Musolino ,
Oltre Batgirl, 8 film che non hanno mai visto la luce

Nelle ultime settimane ha fatto molto discutere la cancellazione di Batgirl, il film dell'Universo DC diretto da Adil El Arbi e Bilall Fallah, che dopo essere giunto a un buon punto con la sua realizzazione, il 2 agosto 2022 è stato accantonato da Warner Bros.. Una decisione inaspettata, che ha inevitabilmente deluso chi ha lavorato al progetto e anche lo stesso fandom, sebbene ci sia stato qualcuno che ha provato anche a scherzarci su

In questo specifico caso, sembra che il film fosse talmente pessimo, da non poter essere distribuito da nessuna parte. Un portavoce di Warner Bros. ha voluto specificare che la protagonista interpretata dall'attrice Leslie Grace non centra nulla con la decisione presa; anzi, la sua performance è stata veramente incredibile e sono grati di averla avuta nel loro team. Il motivo sarebbe in sintesi soltanto una mossa strategica di mercato: se non hai delle buone carte da buttare sul tavolo, è meglio passare la mano. 

Sto cercando altri articoli per te...