The Autopsy of Jane Doe, trailer e poster ufficiale dell'horror con Brian Cox

Autore: Simona Vitale ,

Come riportato da Geeks of Doom, IFC Films ha rilasciato il trailer di The Autopsy of Jane Doe, l'ultimo film horror di André Øvredal, lo scrittore e regista norvegese che ha già scritto e diretto Troll Hunter. 

Nel cast troviamo stelle del cinema come Brian Cox (Braveheart, Super Troopers) e Emile Hirsch (Into the Wild, Lone Survivor) nei panni di un padre e di un figlio che gestiscono insieme una camera mortuaria nello stato della Virginia.

Advertisement

Bloody Disgusting

Il film ha debuttato al Toronto Film Festival dove è stato così descritto:

L'atteso debutto in lingua inglese molto dal regista norvegese André Øvredal è una storia horror avvincente, agghiacciante e assolutamente originale.

La trama ufficiale svela che in una piccola città della Virginia, la polizia è chiamata su una scena del crimine raccapricciante in cui una famiglia è stata massacrata nella propria casa. Nel seminterrato gli agenti fanno una scoperta ancora più inquietante: viene ritrovato il cadavere parzialmente interrato di una donna nuda.

Advertisement
scena di The Autopsy of Jane Doe

I poliziotti prendono questa vittima non identificata e decidono di portarla in un piccolo obitorio, a conduzione familiare. Gli agenti chiedono al proprietario Tommy Tilden (Brian Cox) di eseguire un'analisi forense urgente, al fine di aiutare a determinare ciò che è accaduto presso il luogo del delitto.

Il figlio di Tommy Austen (Emile Hirsch) annulla un appuntamento con la sua ragazza (Ophelia Lovibond) per aiutare suo padre eseguire l'autopsia. I due si mettono così al lavoro nel seminterrato dell'obitorio.

Man mano che procedono nell'autopsia, Tommy e il figlio sono sempre più sconcertati dalla mancanza di segni esterni di traumi sulla vittima, a fronte di terribili lesioni interne.

Sempre più perplessa e frustrata da queste anomalie forensi, la coppia comincia a soccombere al nervosismo fino a tarda notte, spaventata da apparizioni che sembrano essere in agguato nell'ombra e da una forza sovrannaturale che sembra impadronirsi dell'obitorio.

Advertisement

geeks of doom
scena macabra di the autopsy of jane doe

The Autopsy of Jane Doe debutterà nei cinema statunitensi a partire dal prossimo 21 dicembre.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Anche Robert Downey Jr. replica alle accuse di Tarantino

Leggi per sapere che cosa ha replicato Robert Downey Jr. in merito alle dichiarazioni che Quentin Tarantino ha fatto sui titoli prodotti da Marvel Studios.
Autore: Francesca Musolino ,
Anche Robert Downey Jr. replica alle accuse di Tarantino

Alcune dichiarazioni di Quentin Tarantino sui titoli prodotti da Marvel Studios hanno finito per alzare un polverone. Per questo motivo diversi attori che fanno parte del Marvel Cinematic Universe (MCU) si sono sentiti chiamati in causa e hanno voluto dire la loro in merito. 

Il primo che ha replicato a Tarantino è stato Simu Liu in qualità di protagonista del film Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli. Mentre in seguito anche Samuel L. Jackson che nell'MCU interpreta Nick Fury ha risposto alle parole pronunciate dal regista. Questa volta è il turno di Robert Downey Jr. attore che è conosciuto per il ruolo di Iron Man sempre all'interno dell'Universo Marvel.

Sto cercando altri articoli per te...