The Blacklist, Alexander Kirk non è il "big bad" della stagione 4?

Autore: Andrea Fusco ,

Fin dall'introduzione di Alexander Kirkman nella storia di #The Blacklist, avevamo ipotizzato che sarebbe stato lui il vero antagonista di #Red, ma proseguendo episodio dopo episodio abbiamo scoperto essere anche qualcosa in più: il padre di #Liz.

Advertisement

Secondo CinemaBlend Kirk potrebbe aver raccontato il falso e questo potrebbe portarlo a giocare un ruolo fondamentale nei nuovi episodi.

Alexander farà saltar fuori la vera relazione che lega Liz e Red. Vedremo tutto in un modo più profondo e intimo.

In effetti se pensiamo al gesto di Liz di fingersi morta, è facile intuire come possa aver infastidito Red, colui che fino a quel momento le era rimasto davvero legata.

Gallery: Il funerale di Liz Keen

Advertisement

Stando alle parole dello showrunner John Eisendrath potremmo quindi conoscere il vero passato della protagonista e scoprire quale vincolo potrebbe legarla a Kirk.

Il suo ritorno avrà un forte impatto sul rapporto tra Liz e Red ed è per questo che i fan non devono perderselo.

L'obiettivo primario della protagonista sarà quindi provare a trovare la verità sul suo passato e su chi sia il suo padre biologico.

Quando potremo veramente trovare una risposta a questo dubbio esistenziale? Solo il tempo saprà dircelo...

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Euphoria 3, Zendaya entusiasta degli sviluppi narrativi

Leggi cosa ha dichiarato Zendaya, protagonista di Euphoria, sulla prossima terza stagione della serie HBO che promette nuovi scenari.
Autore: Giulia Angonese ,
Euphoria 3, Zendaya entusiasta degli sviluppi narrativi

Zendaya, star della serie TV Euphoria nel ruolo di Rue, adolescente con problemi di droga, in un'intervista con The Hollywood Reporter, ha rivelato cosa le piacerebbe vedere nella prossima stagione del teen drama HBO che racconta amicizie, traumi e amori di un gruppo di liceali della California. La seconda stagione di Euphoria, uscita nello scorso gennaio (qui le nostre considerazioni), ha approfondito singolarmente le storie dei giovani personaggi, arrivati ormai alla fine del liceo e pronti a entrare così nel mondo degli adulti. Una nuova dimensione che per Zendaya sarà ricca di emozioni, soprattutto per la sua Rue, in procinto di affrontare un percorso di recupero dalla tossicodipendenza.

Sarà interessante esplorare i personaggi fuori dalla scuola. Voglio vedere come sarà Rue nel suo percorso di sobrietà, potenzialmente caotico. Vale anche per gli altri personaggi, i quali stanno cercando di capire cosa fare delle loro vite, una volta finita la scuola, e che tipo di persone vogliono essere.

Sto cercando altri articoli per te...