The Blacklist: Christopher Lambert nel cast della stagione 6

Autore: Chiara Poli ,

Il suo personaggio più famoso è senz’altro Connor MacLeod in Highlander - L’ultimo immortale.

Il film di Russell Mulcahy del 1986, con la colonna sonora dei Queen, contribuì a trasformarlo in uno degli attori più amati dell’epoca, grazie allo struggente romanticismo che accompagnava la sua lotta contro gli altri immortali al grido di “Ne resterà solo uno”.

Advertisement

Ma anche il precedente Greystoke - La leggenda di Tarzan ebbe grande successo.

Christopher Lambert classe 1957, interprete di tanti altri film (Il siciliano, Subway, Mortal Kombat, Beowulf…), dopo qualche incursione sul piccolo schermo ora è entrato nel cast di #The Blacklist 6 per un ciclo di episodi. Nei panni di un nuovo cattivo.

Scopriamo insieme il suo personaggio.

Advertisement

Lo incontriamo in sala operatoria, subito dopo che si è (letteralmente) fatto cambiare i connotati, grazie alla chirurgia plastica, per non essere riconoscibile.

E porta ancora i segni dell’intervento.

L’unica cosa che sappiamo di lui è che si fa chiamare Bastien Moreau e che sarà il nuovo, temibile avversario della stagione.

Il suo passato è misterioso, così come i suoi scopi. Ma il suo arrivo darà del filo da torcere a tutti.

Advertisement

Lo conosceremo fin dal primo dei nuovi episodi della stagione 6, dal 1° febbraio su FoxCrime, incentrato proprio su un chirurgo plastico che crea nuove identità per criminali molto ricchi e molto, molto ricercati…

Siete curiosi di scoprire cosa succederà, ora che i dubbi sull’identità di Raymond Reddington sono stati confermati? Stasera solo su FOX Crime!

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Topolino tradisce Disney? Dal 2024 tutto potrebbe cambiare

Dal 2024 Disney potrebbe perdere l'esclusiva sul suo personaggio più iconico: Topolino! La legge sul copyright parla chiaro.
Autore: Elisa Giudici ,
Topolino tradisce Disney? Dal 2024 tutto potrebbe cambiare

Topolino è il personaggio più iconico dell'immensa scuderia di storie e eroi di casa Disney. Non a caso l'azienda è nota anche come "la Casa del Topo". D'altronde Mickey Mouse (il nome originale del personaggio), nato dalla fantasia del fondatore Walt Disney, è stata la base del successo su cui quest'ultimo ha fondato un vero e proprio impero dell'intrattenimento. 

Impero che potrebbe perdere presto i diritti esclusivi di sfruttamento del personaggio e del lo sterminato mondo legato alle opere e ai prodotti che vedono per protagonista Topolino. Come hanno fatto notare alcune testate americane, la stringe legge sul copyright statunitense potrebbe "smettere di proteggere" i diritti esclusivi di Disney sull'utilizzo di Topolino a partire dal primo gennaio 2024. 

Sto cercando altri articoli per te...