The Boys: chi è Billy Butcher?

Autore: Redazione NoSpoiler ,
Copertina di The Boys: chi è Billy Butcher?

The Boys, la serie TV degli Amazon Studios basata sugli omonimi fumetti di Garth Ennis e Darick Robertson, ha ricevuto un discreto successo di pubblico e critica. L'approccio senza filtri e un po' splatter al mondo dei supereroi dell'adattamento di Eric Kripke ha fatto centro e, difatti, la serie è già stata confermata per una stagione 2.

Fra i personaggi principali, il più importante è sicuramente Billy Butcher, ovvero il leader dei Boys che si battono contro le malefatte dei Super: i supereroi nel mondo della serie, infatti, sono viziosi, vanitosi e mirano solo alla gloria. Ciò che fanno viene sistematicamente coperto da una multinazionale misteriosa, la Vought International, che cura anche la loro immagine pubblica per scopi prettamente di guadagno.

Advertisement

Butcher, è un ex-agente della C.I.A. dotato di un'intelligenza e un carisma fuori dal comune. Quando deve ottenere qualcosa, la ottiene. Con le buone o con le cattive.

Billy è consumato dal desiderio di vendetta nei confronti dei Super e in particolare nei confronti del Patriota, apparentemente responsabile della morte di sua moglie Becca.
Nella serie Amazon, il personaggio è interpretato da Karl Urban.

Attenzione: se non hai ancora visto la serie, nella continuazione dell'articolo ci sono SPOILER. Leggi a tuo rischio.

Butcher riunisce il gruppo contro i Super

Dopo la carriera di agente speciale, Billy intende riunire i Boys per porsi come ostacolo della Vought International, che sostiene l'odiato Patriota.

Nel primo episodio Butcher approccia Hughie Campbell dopo la morte violenta della fidanzata di quest'ultimo, Robin Ward, per mano di A-Train. Billy gli chiede di piazzare una cimice nel quartier generale dei Sette e lui accetta.

Dopo che Translucent scopre il piano e attacca Hughie, Billy lo salva e rapisce l'eroe. Senza alcun posto dove andare, il gruppo si reca da Frenchie, vecchio amico di Butcher, che dapprima si arrabbia e poi si riconcilia col suo vecchio compare.
I due trovano il modo di uccidere Translucent, anche se di fatto è Hughie l'esecutore materiale.

Advertisement

Successivamente, Butcher approccia un altro vecchio amico, Latte Materno, e gli chiede di entrare nei Boys. All'inizio rifiuta, salvo poi acconsentire.

Non molto dopo, il gruppo ritrova anche Kimiko, imprigionata in un seminterrato dopo essere stata vittima di esperimenti con la sostanza "composto V": questo trattamento le ha conferito incredibili poteri e, nonostante le reticenze di Billy, alla fine entra nella squadra.

L'odio di Billy per Super è alimentato dal suo odio personale per il Patriota, leader dei Sette, in seguito alla presunta morte di sua moglie Becca Butcher. Poco dopo la scomparsa di Becca, Grace Mallory - fondatrice dei Boys - si avvicinò a Butcher e gli mostrò filmati registrati dalla telecamere di sicurezza della Seven Tower: in essi si vedevano Becca e il Patriota.

Advertisement

Billy ha creduto che il Super fosse la ragione dietro la sua scomparsa e ha presunto che l'avesse uccisa: questo ha alimentato la sua sete di vendetta personale, che sarebbe durata per i successivi otto anni.

All'insaputa di Billy, Becca era stata messa sotto la protezione della Vought International, essendo rimasta incinta e dopo aver dato alla luce il figlio del Patriota - un bambino con capacità straordinarie, inclusa la vista calorica del padre. In La resa dei conti, il finale di serie, Il Patriota porta Butcher a vedere Becca per la prima volta dopo la sua scomparsa.

Advertisement

Abilità speciali di Billy Butcher

  • Combattimento corpo a corpo: Butcher è un combattente estremamente abile. È stato in grado di fronteggiare Translucent abbastanza a lungo da consentire a Hughie di trovare un modo per bloccarlo. È molto forte in combattimento, come abbiamo visto quando ha spinto Mesmer in un bagno e gli ha sbattuto la faccia contro un lavandino. È anche intelligente e adattabile, come quando sputa il proprio sangue su Translucent in modo da poterlo vedere e permettergli di rispondere efficacemente agli attacchi
  • Tiratore esperto: Butcher è un tiratore molto preciso. Lo ha dimostrato quando ha sparato a Starlight due volte al petto da lontano, con il suo fucile da cecchino. Ha anche sfruttato un Super bambino con visione calorica per colpire delle guardie armate
  • Intelligenza sopra la media: Butcher è stato descritto dal Patriota come "molto intelligente". Ad esempio, ha nascosto i resti di Translucent in una scatola di zinco, materiale che la super vista del Patriota non può oltrepassare
  • Leader esperto: Butcher è un buon leader, che ha riunito i Boys e li ha spinti a raggiungere il loro obiettivo di eliminare i Sette. Spesso ha messo fine ai litigi fra Frenchie e Latte Materno
  • Inganno: Butcher è riuscito a far credere a un criminale di essere un ufficiale di polizia, per ottenere l'ingresso in un club. Ha anche convinto Latte Materno a tornare nel team, mentendo sul coinvolgimento di Frenchie
  • Intimidatore: Billy è capace di farsi obbedire solo sfruttando la sua imponente presenza
  • Furtività: Butcher è stato in grado di entrare nella casa di Susan Raynor, nel suo luogo di lavoro, nell'ufficio di Latte Materno e nella casa di Madelyn Stillwell. È riuscito anche a sfuggire alla vista del Patriota
  • Volontà indomabile: è un uomo estremamente determinato, che non rinuncia mai alla sua missione per tenere in riga i Sette e tutti gli altri Super. Si è opposto ripetutamente a esseri estremamente potenti, da Translucent al Patriota, senza alcun timore

Le armi di Billy Butcher

Billy è forte e anche a mani nude riesce a tenere testa ai Super, usando anche e soprattutto la sua intelligenza.

Quando imbraccia delle armi, poi, diventa ancora più letale. Ecco il suo equipaggiamento preferito.

  • Beretta 92FS Inox: Butcher ha usato la pistola per minacciare Madelyn Stillwell
  • Serbu BFG-50A: il fucile da cecchino preferito di Billy è un fucile calibro .50 semiautomatico con mirino laser rosso. Lo ha caricato con proiettili rivestiti di diamanti nel tentativo di colpire Translucent e perforare la sua pelle, ma sono stati respinti dal corpo del Super. In seguito lo ha usato nel tentativo di uccidere Starlight, sparandole due volte al petto, ma i poteri della Super hanno vanificato l'attacco

Billy Butcher nei fumetti

Nei fumetti, Billy Butcher è il leader dei Boys e un uomo temuto in tutto il mondo, anche dai Sette. Nativo dell'East End di Londra, ex Royal Marine e veterano della guerra delle Falkland, Billy cerca una vendetta personale contro tutti i supereroi: è un setimento nato dopo lo stupro e la morte della sua defunta moglie, Becca, perpetrati proprio da uno dei Super. Quando è morta, Becca aveva appena dato alla luce un bambino supereroe prematuro che aveva attaccato Billy dal primo momento in cui si erano incontrati.
Billy, dunque, è stato costretto anche a uccidere il bambino.

È descritto da Latte Materno come un uomo freddo e calcolatore, a causa anche dalla sua infanzia. Ha ricattato il Patriota con foto che, presumibilmente, lo ritraevano mentre commetteva diverse atrocità, tra cui cannibalismo e stupro. Questa strategia alla fine fallisce orribilmente, perché il Patriota non ricorda di aver commesso questi atti e, piano piano, impazzisce per il senso di colpa.
Tutto culmina con il Patriota che mette in atto un colpo di stato e uccide il presidente.

WildStorm/Dynamite Entertainment
Primo piano di Billy Butcher nei fumetti

Quando Billy lo affronta, il Patriota gli rivela di non ricordarsi degli eventi visti nelle foto. È allora che Black Noir entra in scena e confessa di essere un clone del Patriota e di averlo incastrato per diverse atrocità, incluso lo stupro di Becca Butcher, solo per avere una scusa per ucciderlo.

Dopo un feroce combattimento, Black Noir riesce a uccidere il Patriota, ma non senza finire gravemente ferito. Viene poi abbattuto dall'esercito americano e terminato da Butcher, che alla fine riesce a vendicarsi dello stupro e della morte di sua moglie.
Ciò non segna la fine della crociata di Butcher, però, poiché il suo obiettivo finale è quello di liberare del tutto il pianeta dai Super.

Billy vuole riuscirci facendo detonare centinaia di bombe e rilasciando così una nuvola di una versione esplosiva del composto V, che può essere fatta scoppiare a distanza sintonizzando un dispositivo su una certa frequenza.

Con l'aiuto di Vogelbaum, inventore del siero, questa varietà di sostanza viene modificata per colpire coloro che hanno il composto V nel sangue e questo significa che milioni di persone potrebbero potenzialmente morire, compresi tantissimi innocenti. Nel perseguimento di questo obiettivo, Butcher uccide Latte Materno, Frenchie e Femmina della Specie, lasciando il solo Hughie a poterlo fermare. Durante il loro scontro, sia Hughie che Butcher cadono dall'Empire State Building, precipitando per diversi piani.

La gamba di Hughie si impala su una recinzione, mentre Butcher si spezza il collo ed diventa paralizzato. Con il suo piano fallito e dopo una lunga conversazione, Butcher spinge infine Hughie ad ammazzarlo, affermando di aver ucciso i suoi genitori nonostante questo non sia vero.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

The Boys e Xena hanno una cosa in comune che non indovinereste mai

Ecco le immagini che dimostrano come Antony Starr e Karl Urban abbiano recitato insieme prima ancora di incontrarsi in The Boys.
Autore: Marco Manvati ,
The Boys e Xena hanno una cosa in comune che non indovinereste mai

Antony Starr e Karl Urban li conosciamo oramai per i personaggi che interpretano in The Boys, la serie targata Amazon che recentemente ha ricevuto il via per le riprese della quarta stagione.

I due attori impersonano rispettivamente Patriota e Butcher, due acerrimi nemici che si danno battaglia sin dalla prima stagione della serie. Il primo è tra i più potenti supereroi esistenti, una sorta di anti-Superman dato che possiede quasi tutti i suoi poteri (come il volo e la vista a raggi laser). Il secondo è invece un normale essere umano che, dopo aver visto portarsi via la moglie per colpa di Patriota, ha deciso di intraprendere la sua vendetta personale.

Insomma, due personaggi che apparentemente sembrano agli antipodi ma che in realtà hanno molto in comune, a partire dai modi bruschi che utilizzano per interagire con le persone. Ma sapevate che The Boys non è la prima serie in cui hanno recitato insieme?

L'account Twitter di Prime Video ha infatti condiviso due foto che testimoniano la presenza di Antony Starr e Karl Urban nella famosa serie TV Xena: Principessa Guerriera.



Karl Urban ha recitato in dodici episodi della serie con protagonista Lucy Lawless, interpretando vari personaggi. Quello più memorabile è sicuramente Giulio Cesare, con cui ha avuto anche una tresca amorosa con Xena in uno degli episodi. Altro personaggio importante per la serie interpretato da Urban è stato Cupido, apparso poi anche per diversi episodi nello spin-off Hercules.

Gli ultimi due ruoli che l'attore neozelandese ha interpretato sono Meneo e Kor, comparsi rispettivamente nel diciannovesimo episodio della prima stagione e nel sedicesimo della quinta. Antony Starr ha invece interpretato un solo personaggio in due puntate, ovvero Davide (che poi combatterà contro Golia).

Purtroppo non hanno girato delle scene in cui erano presenti entrambi sullo stesso set, ma è comunque divertente scoprire come le strade di Patriota e Butcher si siano incontrate ancora prima di scontrarsi in The Boys. Alcuni fan vorrebbero anche che Urban continuasse a recitare in opere supereroistiche e che interpretasse Wolverine nelle prossime iterazioni dei film del Marvel Cinematic Universe, ma a quanto pare lui si sente troppo vecchio per interpretare il personaggio.

Sto cercando altri articoli per te...