Emma Corrin e Gillian Anderson rispondono al giudizio del principe Harry su The Crown

Autore: Alice Grisa ,
Netflix
2' 42''
Copertina di Emma Corrin e Gillian Anderson rispondono al giudizio del principe Harry su The Crown

Tra le serie e i film che hanno trionfato ai Golden Globe 2021 spicca The Crown, arrivata alla sua quarta stagione con il racconto intenso e coinvolgente del matrimonio tra Diana e Carlo, negli stessi anni in cui la Regina era alle prese con la “Lady di Ferro” Margaret Thatcher.

La serie ha conquistato quattro premi: Miglior serie drammatica, Miglior attrice protagonista in una serie drammatica (Emma Corrin), Miglior attore protagonista in una serie drammatica (Josh O'Connor) e Miglior attrice non protagonista in una serie drammatica (Gillian Anderson).

Advertisement

The Crown 4 ha fatto molto scalpore, soprattutto sui tabloid britannici e all’interno della Royal Family. Più volte i membri della famiglia più importante d’Inghilterra si sono espressi aspramente contro la serie, per aver “romanzato” e inventato alcuni particolari sulla ricostruzione.

The Crown The Crown Questa serie drammatica segue le rivalità politiche e la storia d’amore della regina Elisabetta II e gli eventi che hanno segnato la seconda metà del XX secolo. Apri scheda

Il principe Harry ormai si è staccato completamente dalla vita di corte raccontata nella serie di Peter Morgan come costellata di contraddizioni, sofferenze e sacrifici. Impossibile non pensare che ci sia un collegamento concettuale tra l’exit degli (ex) duchi di Sussex dalla famiglia reale e la storia narrata da The Crown, che evidenzia, di epoca in epoca, sempre una “pecora nera” della famiglia che, impossibilitata da piegarsi alle rigide regole, preferisce uscire da quel microcosmo. Un esempio? Edoardo VIII, che arrivò ad abdicare al trono per amore.

Netflix
Emma Corrin in una scena di  The Crown
Emma Corrin è la principessa Diana

Harry ha raccontato a James Corden durante un’ospitata a The Late Late Show che non ha alcun problema con The Crown: prima di tutto perché racconta un certo tipo di verità, secondo perché non pretende di dare le notizie per certe, a differenza della stampa scandalistica.

[The Crown] non finge di essere una notizia. È una fiction ma vagamente basata sulla realtà. Ovviamente non è così accurato, ma vagamente ... ti dà un'idea approssimativa di quello stile di vita, di quali sono le pressioni di mettere il dovere e il servizio al di sopra della famiglia e di tutto il resto, e cosa può derivarne. Sono molto più a mio agio con The Crown di quando vedo le storie scritte sulla mia famiglia, su mia moglie o su me stesso. Perché è la differenza tra ‘Questa è ovviamente finzione, prendila come vuoi’, ma io ho un grosso problema con quello che viene segnalato come fatto perché si suppone sia una notizia.

Advertisement

Due attrici del cast di The Crown hanno risposto ufficialmente a Harry. Sono Emma Corrin e Gillian Anderson, che durante una sessione virtuale con i giornalisti nel backstage dei Golden Globe hanno riconosciuto la correttezza di Harry. La Corrin, che interpretava Lady Diana, ha svelato di essere stata toccata da queste parole.

Sono rimasta commossa dal fatto che lo abbia riconosciuto. Gli sono incredibilmente grata e sono incredibilmente colpita da quello che ha detto.

Advertisement

Sulla stessa linea la Anderson.

Harry è abbastanza qualificato per giudicare cosa sia un fatto o una finzione. Ha capito cosa sta cercando di fare [il creatore] Peter [Morgan] in The Crown.

Una serie che ha letteralmente lasciato il segno.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

The Crown 5, ecco la data di uscita [POSTER]

Scopri qual è la data di uscita di The Crown stagione 5, la serie Netflix che racconta la vita della Regina Elisabetta II.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
The Crown 5, ecco la data di uscita [POSTER]

The Crown è una delle serie più seguite e apprezzate dal pubblico degli abbonati Netflix. Nel corso dell'evento TUDUM 2022, è stata annunciata la data di uscita dell'attesa quinta stagione: il 9 novembre 2022.

The Crown racconta la vita della Regina Elisabetta II d'Inghilterra, scomparsa l'8 settembre 2022. La serie parte dal momento in cui Elisabetta sposa il Principe Filippo nel 1947, e segue le sue vicende pubbliche e private nel corso degli anni. La Regina Elisabetta è interpretata da Claire Foy nelle prime due stagioni e dall'attrice premio Oscar Olivia Colman nelle stagioni 3 e 4. Nella quinta stagione, il regale ruolo sarà affidato a Imelda Staunton.
Di seguito potete vedere il poster di The Crown 5:


Nella quinta stagione la serie dovrebbe trattare la Famiglia Reale negli anni novanta, un periodo particolarmente difficile per la casata, con il celebre divorzio tra l'allora Principe Carlo e Lady Diana. La separazione tra il Principe d'Inghilterra e Diana ha suscitato scandalo a causa dei numerosi pettegolezzi su possibili tradimenti di entrambi, e le testate giornalistiche di tutto il mondo hanno seguito quasi ossessivamente la fasi della crisi del matrimonio e della sua fine.
The Crown 5 dovrebbe anche trattare la morte di Lady D, avvenuta ad agosto 1997, e il suo drammatico impatto sui figli, sulla Corona e su tutta la società. Non si sa ancora se la serie punterà il dito contro il mondo delle riviste di gossip e dei paparazzi, spesso accusato di essere stato responsabile della velocità con cui l'autista di Diana guidava il veicolo, e di consiguenza indirettamente responsabile dell'incidente mortale di Lady D.
Elizabeth Debicki (protagonista nel film Tenet) interpreta il ruolo di Diana in questa stagione, disponibile su Netflix dal 9 novembre 2022, mentre Dominic West veste i panni del Principe Carlo. Il ruolo del Principe Filippo è affidato a Jonathan Pryce, noto per il ruolo dell'Alto Passero ne Il Trono di Spade.

Immagine di Imelda Staunton da Harry Potter e l'Ordine della Fenice  (Warner Bros.)

Sto cercando altri articoli per te...