The Crown: troppi impegni per Paul Bettany, che non sarà il Principe Filippo

Autore: Alice Grisa ,

Pochi giorni fa avevamo annunciato che Paul Bettany sarebbe probabilmente diventato il nuovo Principe Filippo nell'acclamato dramma storico seriale The Crown. Variety aveva rivelato che l'attore britannico era impegnato in trattative con Netflix e la casa di produzione, ma alla fine si è tutto risolto con una brutta notizia per i fan dell'attore: Bettany non sarà Filippo.

La star avrebbe dovuto sostituire Matt Smith, il precedente interprete del Principe Filippo, che ha dovuto dire addio alla serie perché il suo personaggio è ormai più anziano e l'interprete non avrebbe più quella credibilità estetico-anagrafica a cui tiene tanto Peter Morgan, il creatore della serie.

Advertisement

Per lo stesso motivo anche Claire Foy e Vanessa Kirby (rispettivamente Elisabetta II e Margaret) hanno lasciato i loro ruoli a favore di Olivia Colman e - a quanto sembrerebbe - Helena Bonham Carter.

Netflix

Matt Smith nel ruolo del Principe Filippo
Il Principe Filippo interpretato da Matt Smith nel momento del matrimonio

Ma la casa di produzione Left Bank (che fa parte di Sony Pictures) dovrà cercare un altro attore per sostituire Smith. Come mai?

Paul Bettany, come riporta Vanity Fair, non avrebbe potuto sottoporsi a un impegno così intenso (erano richiesti 8 mesi di riprese nel Regno Unito) perché in questo momento ha altri progetti all'attivo. Tra l'altro, lo vedremo in Avengers: Infinity War, in uscita il 25 aprile 2018, e Han Solo: A Star Wars Story, lo spin-off di Star Wars che sarà nelle sale italiane dal 23 maggio 2018.

Advertisement

Left Bank sembrava molto convinta dell'idoneità del biondo attore inglese, ma a questo punto dovrà farne a meno e orientarsi su qualcun altro.

Come ha riportato The Sunday Times, la terza stagione di The Crown sarà ambientata nell'"era Wilson", nel corso degli anni '70. Abbraccerà un arco di tempo tale da raccontare il mandato del Primo Ministro Howard Wilson (1974-1976) mentre la stagione successiva si concentrerà sugli anni '80 e il Thatcherismo con un focus speciale sulla storia della principessa Diana.

A livello di vita personale dei reali, la terza stagione racconterà la dissoluzione del matrimonio di Margaret, una storyline così interessante da aver intristito tantissimo Vanessa Kirby per non poter interpretarla. L'attrice ha lasciato a malincuore il proprio ruolo, ma Peter Morgan non ha dubbi sul turnover degli attori, necessario per il progressivo avanzamento dell'età dei suoi protagonisti.

Advertisement

A questo punto, però, il ruolo del Principe Filippo è ancora vacante: chi lo interpreterà?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

I migliori anime del 2022 (finora)

Quali anime hanno dominato la prima metà del 2022? Ecco i titoli d'animazione della prima metà dell'anno che ci sono piaciuto di più.
Autore: Elisa Giudici ,
I migliori anime del 2022 (finora)

Quali sono i migliori anime del 2022? Dopo i primi sei mesi, si può già dire che il 2022 è stato un anno particolarmente ricco di anime popolari e memorabili. 

A farla da padre sono sempre gli shounen (anime tratti da manga destinato a un pubblico giovane e maschile) ma anche altri filoni ci hanno regalato titoli sorprendenti e appassionanti. 

Sto cercando altri articoli per te...