The Fear Collection, Álex de la Iglesia al lavoro su un'antologia horror

Autore: Silvia Artana ,
Copertina di The Fear Collection, Álex de la Iglesia al lavoro su un'antologia horror

Grandi notizie per gli appassionati dei film di paura e suspense. Come scrive Variety, il celebre regista e sceneggiatore spagnolo Álex de la Iglesia ha concluso un accordo con Sony Pictures International Productions e Amazon Prime Video per realizzare un'antologia horror dal (significativo) titolo The Fear Collection.

Attraverso la compagnia che possiede con Carolina Bang, la Pokeepsie Films, il filmmaker dirigerà e/o produrrà una serie di pellicole che esploreranno nuovi territori del mondo del terrore:

Advertisement

È un progetto ambizioso, che mi porto dietro da anni. L'idea è quella di realizzare una collezione di film che sveli un universo dell'orrore al di là del tempo. I personaggi affrontano forze sovrannaturali che minacciano l'umanità. L'obiettivo è di creare un'etichetta con un'impronta specifica, Cosmic Horror [il genere di cui è maestro H.P. Lovecraft, n.d.r.].

Álex de la Iglesia sarà a tutti gli effetti il direttore creativo dell'antologia, che vedrà il coinvolgimento di alcuni tra i nomi più promettenti del genere nel panorama spagnolo e internazionale. E quanto pare, The Fear Collection può contare già su diversi progetti in fase di sviluppo, a partire da uno dello stesso de la Iglesia con il suo collaboratore di lunga data, lo sceneggiatore Jorge Guerricaechevarría. Sugli altri sono al lavoro l'autore di Darkness e REC, il regista e sceneggiatore Jaume Balagueró, Paula Ortiz, che con La Novia ha ottenuto 12 nomination ai premi Goya, il co-creatore dell'acclamato horror #Verónica, Fernando Navarro, e Carlos Therón.

Come scrive Variety, l'obiettivo è di realizzare due film all'anno, che saranno inizialmente distribuiti al cinema sul territorio nazionale da Sony Pictures Entertainment Iberia e poi arriveranno su Amazon Prime Video Spagna. Invece, Sony Pictures International Productions curerà la diffusione internazionale.

Oxford Murders - Teorema di un delitto Oxford Murders - Teorema di un delitto Oxford. In seguito all'omicidio di un'anziana signora, il docente Arthur Seldom, uno dei massimi esponenti mondiali nel campo della logica, e Martin uno studente argentino in viaggio-studio, fanno la loro ... Apri scheda

Dopo l'esordio con Azione mutante, Álex de la Iglesia si è fatto conoscere dal grande pubblico e dalla critica con Il giorno della bestia (per il quale ha vinto il Premio Goya come miglior regista), La comunidad - Intrigo all'ultimo piano, Oxford Murders - Teorema di un delitto (in lingua inglese), Ballata dell'odio e dell'amore (premiato con il Leone d'Argento a Venezia) e La fortuna della vita. Di recente ha diretto il remake spagnolo di Perfetti sconosciuti ed è atteso nella nuova serie Treinta Monedas per HBO Europe.

Advertisement

Il capo di Sony Pictures International Productions, Laine Kline, ha commentato con entusiasmo e orgoglio il progetto e il coinvolgimento del regista:

Álex è un vero maestro dell'horror. The Fear Collection è il palcoscenico perfetto per lui e Sony Pictures International Productions per esplorare i confini del genere nel cinema spagnolo.

Alle parole di Kline hanno fatto eco quelle dell'amministratore delegato di Sony Pictures Spain, Iván Losada, che ha definito de la Iglesia uno degli autori "più brillanti e prolifici" della Spagna. E il responsabile dei contenuti di Amazon Prime Video Spagna, Ricardo Carbonero, ha dichiarato che collaborare con il regista è "un privilegio", nell'ottica della piattaforma di offrire "film di indiscutibile qualità" e di sviluppare un catalogo di contenuti originali in lingua spagnola "esclusivo, capace di differenziarsi e innovativo".

Al momento non c'è ancora una data di uscita per il primo film di The Fear Collection, ma la sensazione è che i lavori stiano procedendo a passo spedito e che non tarderanno ad arrivare nuovi dettagli. Restate sintonizzati per gli aggiornamenti.

Photo cover credits: Álex de la Iglesia in der Pressekonferenz zu Skin bei der Berlinale 2017 by Maximilian Bühn is licensed under CC BY-SA 4.0

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Pretty Woman, il finale originale e 5 curiosità sul film

Hai appena visto o rivisto Pretty Woman? Ecco 5 curiosità poco note riguardanti il film e il finale alternativo della pellicola.
Autore: Giacinta Carnevale ,
Pretty Woman, il finale originale e 5 curiosità sul film

Ogni volta che passa in televisione è difficile resistere al fascino di un grande classico del cinema romantico (e comico) come Pretty Woman. 

Sono passati più di 30 anni da quando l'intramontabile classico con protagonisti  Richard Gere e Julia Roberts è arrivato nelle sale cinematografiche. Correva l'anno 1990 quando il film cult diretto da Garry Marshall  conquistava il pubblico con una delle storie d'amore più belle e romantiche del cinema statunitense.

Sto cercando altri articoli per te...