The Greatest Showman: Hugh Jackman starebbe lavorando al sequel

Autore: Claudio Rugiero ,
Copertina di The Greatest Showman: Hugh Jackman starebbe lavorando al sequel

Dopo il successo massiccio riscosso a Natale 2017, The Greatest Showman potrebbe tornare a riempire le sale di tutto il mondo con un nuovo sequel.

Il regista Michael Gracey ha infatti rivelato a The Sun di essere al lavoro su una nuova avventura musicale di Phineas T. Barnum, l'imprenditore circense interpretato da Hugh Jackman

Advertisement

Al di là degli incredibili incassi a livello mondiale (435 milioni di dollari), The Greatest Showman spicca anche per una colonna sonora che è diventata uno degli album più venduti del 2018. Per Gracey pensare ad un seguito è stata quindi una scelta obbligata:

Quando un film diventa un successo così grande, è naturale che ci sia bisogno di un sequel. Quindi sono già iniziate le trattative e ci stiamo lavorando proprio in questo momento.

Ancora non è chiaro se nel nuovo capitolo tornerà lo stesso cast che abbiamo visto nel film originale e se quello che vedremo sarà un sequel o un prequel. Tuttavia, Jackman dovrebbe sicuramente tornare a vestire i panni del protagonista, mentre non si hanno notizie di un possibile ritorno di Zac Efron o di Michelle Williams.

Gracey ha inoltre parlato con The Sun delle difficoltà che ha dovuto affrontare il progetto per il sequel:

Per molto tempo ci sono stati enormi dubbi al riguardo e alcuni sostenitori hanno poi ritirato i loro soldi.

Ma la produzione di The Greatest Showman non è certo nuova a queste avversità. Proprio all'uscita del film erano in molti a parlare di un flop annunciato e il musical è stato invece a sorpresa il successo che tutti oggi conosciamo.

Una fonte di Hollywood ha inoltre riferito a The Sun:

Advertisement

I critici hanno odiato [il film, n.d.r.] e si prevedeva che sarebbe stato un enorme flop. Ma poi il potere del pubblico ha preso il sopravvento e un successo di box-office come quello non si vedeva da anni.

Voi che ne pensate? Lo vorreste un flop di The Greatest Showman? Diteci la vostra attraverso il sondaggio qui sotto riportato.

[POLL]

Advertisement

The Greatest Showman

The Greatest Showman racconta la storia di un Phineas T. Barnum, un visionario impresario circense che dal nulla creò uno spettacolo ipnotico destinato al successo mondiale.

Sotto il suo tendone si assisteva infatti ai numeri più curiosi e disparati, senza contare gli incredibili personaggi che venivano presentati (dallo scheletro di Cristoforo Colombo all'ultra-centenaria ex nutrice di George Washington). Con lui si esibiva inoltre la sua bellissima moglie trapezista Charity, che rimase sempre al suo fianco.

Uscito nelle sale italiane il 25 dicembre 2017, The Greatest Showman aveva inoltre ricevuto l'anno scorso la candidatura all'Oscar per la migliore canzone (This Is Me).

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Lo strano record dello Speciale dei Guardiani della Galassia

Guardiani della Galassia Holiday Special uscito oggi 25 novembre su Disney+ ha uno strano record, è il primo film dell'MCU a avere questa caratteristica.
Autore: Gianluca Ceccato ,
Lo strano record dello Speciale dei Guardiani della Galassia

James Gunn che è il regista di due film importantissimi del Marvel Cinematic Universe ( Guardiani della Galassia vol. 1 e vol. 2) ha rivelato, tramite un'intervista per Variety, la particolarità del suo nuovo progetto dell'MCU ossia lo Speciale di Natale dei Guardiani della Galassia. 

Il regista ha confermato che lo Speciale di Natale dei Guardiani della Galassia non ha un villain e quindi batte uno strano record (è il primo film dell'MCU a non avere un cattivo). Lo speciale rappresenta un progetto in completa contrapposizione con i film supereroistici odierni che vedono la figura del cattivo come perno centrale della pellicola.

Sto cercando altri articoli per te...