The Guilty: teaser e trama del film Netflix con Jake Gyllenhaal

Autore: Simona Vitale ,
Netflix
2' 24''
Copertina di The Guilty: teaser e trama del film Netflix con Jake Gyllenhaal

Netflix ha diffuso online il teaser trailer di The Guilty, thriller di produzione statunitense nonché remake dell'omonimo film danese del 2018. Potete guardare l'enigmatico filmato (in lingua inglese) - della durata di poco più di 47 secondi - in apertura dell'articolo.

La pellicola sarà presentata in anteprima mondiale al Toronto International Film Festival 2021, in programma dal 9 al 18 settembre nella città canadese.

Advertisement

Diretto e prodotto da Antoine Fuqua e basato su una sceneggiatura di Nic Pizzolatto (True Detective), The Guilty ha tutte le carte in tavola per diventare uno dei più grandi successi della nota piattaforma di streaming grazie ad una storia avvincente e ad un cast a dir poco brillante. Occorre ricordare che il film originale danese del 2018 ha ottenuto un prestigioso riconoscimento al Sundance Film Festival di quell'anno, oltre ad essere stato candidato dalla Danimarca come miglior film straniero agli Oscar del 2019.

Insomma, ci sono tutte le premesse affinché anche il remake americano del 2021 possa diventare a suo modo un piccolo cult di genere.

The Guilty: il cast

Come abbiamo anticipato, il cast di The Guilty è a dir poco stellare. Gli interpreti principali della pellicola sono infatti:

  • Jake Gyllenhaal
  • Ethan Hawke
  • Peter Sarsgaard
  • Riley Keough
  • Da'Vine Joy Randolph
  • Paolo Dano
  • Bill Burr

In un'intervista concessa a Variety nel 2018, Jake Gyllenhaal si è detto a dir poco entusiasta di realizzare il remake di questo film danese: 

Advertisement

Abbiamo visto 'The Guilty' al Sundance e siamo rimasti senza parole. Il film di Möller intreccia magistralmente la tensione con un approfondimento e uno studio intenso del personaggio, ed è esattamente il tipo di materiale che Nine Stories è entusiasta di sviluppare. Siamo onorati di poterlo adattare per il pubblico americano insieme a Bold Films.

La trama

Netflix/Nine Films

The Guilty, scena trailer
Un'immagine dal teaser di The Guilty

Le immagini del teaser di The guilty lasciano presagire che - rispetto alla storia danese portata sul grande schermo da Gustav Möller e interpretata (per la quasi totalità del film) da un brillante Asger Holm - ben poche saranno le differenze rispetto alla storia di cui si pone come remake. Jake Gyllenhaal veste i panni di Joe Baylor, un agente di polizia attualmente sotto indagine e retrocesso per tale ragione a svolgere un lavoro d'ufficio come operatore telefonico di un call center di emergenza sanitaria.

La pellicola si svolge tutta nell'arco di una sola mattinata, con Joe che riceve una chiamata da una donna che sostiene di essere stata rapita da un uomo e di essere in grave pericolo. Joe, affidandosi al suo intuito, cercherà di salvare la donna, ma finirà con lo scoprire che le cose non sono come sembrano e che affrontare la verità e i propri demoni interiori potrebbe essere l'unico modo per uscire da questa complessa situazione.

Quando arriva su Netflix?

Advertisement

The Guilty sarà distribuito in versione limitata in alcuni cinema statunitensi dal 24 settembre 2021, mentre arriverà su Netflix il 1° ottobre 2021

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 3

The Guilty, la storia vera dietro il thriller danese e il remake con Jake Gyllenhaal

Il regista Antoine Fuqua collabora ancora con Gyllenhaal e lo sceneggiatore Nic Pizzolatto per questo rifacimento dell'esordio di Gustav Möller: tutto molto fedele all'originale, a partire dai fatti realmente accaduti che l'hanno ispirato.
Autore: Alessandro Zoppo ,
The Guilty, la storia vera dietro il thriller danese e il remake con Jake Gyllenhaal

Antoine Fuqua torna a dirigere Jake Gyllenhaal e a lavorare su un copione di Nic Pizzolatto (lo sceneggiatore di #True Detective) per The Guilty, il remake made in Hollywood del thriller mozzafiato #Il colpevole, esordio del danese Gustav Möller (svedese di nascita) con uno strepitoso Jakob Cedergren protagonista e un imprevedibile finale.

Le differenze rispetto all'originale sono davvero poche. Anche la formula resta sempre la stessa: un poliziesco girato in interni tutto in una notte, nel rispetto dell'unità di luogo, tempo e azione, per tenere gli spettatori incollati allo schermo. Ma l'elemento ancora più sorprendente è un altro: alla base del film di Möller, come del rifacimento, ci sono una serie di storie realmente accadute.

Sto cercando altri articoli per te...