The Irishman, una nuova clip in anteprima del film di Martin Scorsese

Autore: Marcello Paolillo ,
Netflix
1' 24''

The Irishman di Martin Scorsese è sicuramente tra i film più attesi tra quelli in uscita al cinema e sul catalogo Netflix. Presentato in anteprima a Roma, durante la quattordicesima edizione della Festa del Cinema, la nuova pellicola con Robert De Niro e Al Pacino è un ritorno alle origini per Scorsese.

Tratto dal libro di Charles Brandt "L'irlandese. Ho ucciso Jimmy Hoffa", il film racconta uno dei più grandi misteri irrisolti della storia statunitense, ovvero la scomparsa del leggendario sindacalista Jimmy Hoffa. La pellicola cerca infatti di fare luce sui segreti del crimine organizzato e i vari collegamenti con la politica tradizionale.

Advertisement

Ora, è apparsa online una nuova clip del film sottotitolata in italiano e chiamata "Sei in ritardo". Visionabile poco sopra e della durata di circa due minuti, il video ci mostra Hoffa e Sheeran recarsi in Florida, aspettando l’arrivo di Anthony Provenzano (Stephen Graham).

Advertisement

Quest’ultimo si presenta all'incontro in ritardo, tanto che Jimmy comincia a discutere con lui sul perché sia lecito o no fare aspettare un ospite a un appuntamento. Per Jimmy non devono infatti trascorrere più di 10 minuti, mentre per Anthony si può arrivare ad attendere almeno 15 minuti (considerando il traffico). Frank propone allora una sorta di "compromesso", ossia un massimo di 12 minuti e mezzo.

Prodotto Consigliato 40.69€ da Amazon 40.69€ da Fazi

Nel cast del film, oltre a De Niro e Pacino, rispettivamente nei ruoli di Frank Sheeran e Jimmy Hoffa, troviamo anche Joe Pesci (il mafioso Russell Bufalino), Harvey Keitel, Ray Romano, Bobby Cannavale, Anna Paquin e Stephen Graham.

The Irishman sarà disponibile nei cinema italiani dal 4 al 6 novembre grazie alla Cineteca di Bologna, ossia con tre settimane in anticipo rispetto alla distribuzione su Netflix (dove sarà disponibile dal 27 dello stesso mese).

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Netflix cambia rotta: meno film, budget più alti

Cominciano a filtrare le prime indiscrezioni sulla nuova strategia di Netflix per fronteggiare la crisi: usciranno meno film, ma più costosi.
Autore: Elisa Giudici ,
Netflix cambia rotta: meno film, budget più alti

Meno film, più qualità e budget più alti: queste in sintesi sembrano le tre linee guida scelta da Netflix per il rilancio della divisione cinema. Dopo la prima perdita d'iscritti da quando il servizio è nato, il crollo in borsa del titolo e la spending review in corso all'interno dell'azienda, arrivano le prime reazioni di della grande N rossa. Le anticipa The Hollywood Reporter, dopo aver sentito dipendenti e dirigenti in merito. 

Mentre ci si interroga ancora sulle cause di questa crisi del gigante dello streaming, l'azienda tenta il rilancio, rivedendo la propria rotta. Le prime teste e le prime divisioni (in primis quella d'animazione) sono cadute. Ora è tempo di decidere il da farsi, a a partire dalla divisione cinema. 

Sto cercando altri articoli per te...