The Killing of a Sacred Deer: il trailer del film con Nicole Kidman e Colin Farrell

Autore: Claudio Rugiero ,

È online un nuovo trailer ufficiale di The Killing of a Sacred Deer, film diretto dal regista di The Lobster Yorgos Lanthimos.

Si tratta di un thriller psicologico che vede protagonisti Colin Farrell e Nicole Kidman, ancora insieme dopo L'inganno di Sofia Coppola (film attualmente nelle nostre sale).

Advertisement

Nel film, Colin Farrell è un chirurgo di successo con una casa enorme e una bella famiglia. La sua vita cambia quando uno strano ragazzo, interpretato da Barry Keoghan (che di recente abbiamo visto in Dunkirk), con un insolito legame con l'uomo si introduce nella famiglia sconvolgendone l'esistenza.

Il poster ufficiale di The Killing of a Sacred Deer

Trama del film

Qui sotto riportiamo la sinossi ufficiale di The Killing of a Sacred Deer:

Advertisement

Il dottor Steven Murphy è un famoso chirurgo cardiovascolare con una famiglia bella e senza macchia composta dalla moglie Anna, un'oftalmologa, e dai due figli della coppia: Bob, 12 anni, e Kim, 14 anni. Vissuto ai margini della sua tranquilla esistenza suburbana, Martin è un adolescente orfano di padre che il dottor Steven ha preso sotto la sua ala. Man mano che Martin inizia ad insinuarsi nella vita della famiglia in maniera sempre più inquietante, il suo vero scopo diventa spaventosamente chiaro quando affronta Steven ricordandogli un crimine ormai dimenticato che distruggerà la tranquilla esistenza della famiglia Murphy.

Colin Farrell in una scena del film

Come si può vedere dal trailer all'inizio di questo articolo, il film presenta diversi elementi visivi in comune con il precedente The Lobster, oltre allo stesso attore protagonista (Farrell). Ma qui non siamo più nell'insolito "albergo per single" di The Lobster, ma in un cupo ambiente familiare che comincia lentamente a disgregarsi. E non mancano al film certe venature horror, come suggeriscono alcune atmosfere che emergono dal trailer.

Prodotto da A24 e sceneggiato dallo stesso regista insieme ad Efthymis Filippou, il film arriverà nelle sale cinematografiche statunitensi il 3 novembre 2017. Ancora non si conosce la data d'uscita nelle sale italiane, ma il film dovrebbe essere distribuito da Luky Red.

Il film è stato presentato in concorso al Festival di Cannes 2017, dove ha vinto il Prix du scénario in ex aequo con You Were Never Really Here di Lynne Ramsay.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

The Rock ha la frase perfetta da dire agli omofobi

Leggi cosa ha detto The Rock a chi voleva sconsigliargli un ruolo particolare, l'attore risponde per le rime agli omofobi.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
The Rock ha la frase perfetta da dire agli omofobi

Jeffrey R. Epstein, editor della storica rivista Out Magazine, ha scritto una serie di tweet per celebrare il trentesimo anniversario della testata di cultura gay. Si è complimentato soprattutto con Dwayne "The Rock" Johnson, ex-wrestler e oggi celebre attore, definendolo "uno degli esseri umani più intelligenti e simpatici" che abbia intervistato.

The Rock ha poi ritwittato il post di Epstein, aggiungendo il suo commento. Potete leggerlo qui sotto:

Sto cercando altri articoli per te...