The Last Kingdom 5: il finale di serie e cosa sappiamo finora del film Seven Kings Must Die

Autore: Elena Arrisico ,
Netflix
9' 20''
Copertina di The Last Kingdom 5: il finale di serie e cosa sappiamo finora del film Seven Kings Must Die

Prodotta dal 2015 al 2022 per 5 stagioni, The Last Kingdom ci ha parlato della convivenza tra Sassoni e Vichinghi nel IX secolo d.C. e la lotta tra due civiltà diverse. Sebbene sia ispirato da fatti realmente accaduti, l’historical drama è tratto dalla saga di romanzi Le Storie dei Sassoni (The Saxon Stories) di Bernard Cornwell.

The Last Kingdom vede protagonista il leggendario Uhtred di Bebbanburg (Alexander Dreymon) che - in un'Inghilterra divisa in sette regni - nasce sassone, ma cresce come danese essendo stato rapito dai Vichinghi. Il personaggio di Uhtred è ispirato al guerriero Uhtred the Bold, di cui Cornwell è un discendente.

Advertisement

La storia inizia con i Vichinghi che saccheggiano le terre britanniche e con Re Alfred (David Dawson) che sogna la nascita di un Paese unito. Nonostante vi siano spesso delle difficoltà tra loro, Uhtred cerca di aiutare il Re battendosi per la sua causa e restando, in seguito, accanto anche al figlio, Re Edward (Timothy Innes).

In lotta per riprendere la sua Bebbanburg, nel corso di cinque stagioni Uhtred combatte con onore, si innamora e guida più volte il corso della storia. Scopriamo il finale della quinta e ultima stagione di The Last Kingdom e cosa sappiamo del film conclusivo Seven Kings Must Die.

The Last Kingdom The Last Kingdom Nel IX secolo d.C., i Danesi arrivano in Northumbria per conquistare nuove terre. Uhtred, figlio di un aldermanno sassone, viene rapito dai vichinghi danesi e addestrato come fosse uno di ... Apri scheda

La trama di The Last Kingdom 5

Ciascuna stagione di The Last Kingdom rappresenta l'adattamento per il piccolo schermo di due romanzi della saga Le Storie dei Sassoni di Bernard Cornwell: la prima stagione racconta L’ultimo Re (The Last Kingdom) e Un cavaliere e il suo Re (The Pale Horseman), la seconda stagione I Re del Nord (The Lords of the North) e Il filo della spada (Sword Song), la terza stagione Il signore della guerra (The Burning Land) e La morte dei Re (Death of Kings) e la quarta stagione Re senza Dio (The Pagan Lord) e Il trono senza Re (The Empty Throne), mentre la quinta e ultima stagione della serie rivista i libri I guerrieri della tempesta (Warriors of the Storm) e Un trono in fiamme (The Flame Bearer).

Attenzione Spoiler!
Clicca per leggere il contenuto ;)
La stagione 5 di The Last Kingdom si apre raccontando cosa è accaduto negli ultimi anni - anni che sono stati di pace - ponendo le basi per ciò che sta per succedere. Troviamo Brida (Emily Cox), in Islanda, che si prepara a partire per la guerra verso York perché ancora in cerca di vendetta nei confronti di Uhtred; mentre quest’ultimo si trova tra Mercia e Northumbria, dove mantiene la pace e cresce Aeathelstan (Harry Gilby), figlio di Edward ed Ecgwynn (Julia Brown).

Nel frattempo, continuano i complotti escogitati da Aethelhelm (Adrian Schiller) che cerca di tutelare la figlia Aelflaed (Amelia Clarkson), provando a spianare la strada come futuro Re del Wessex al nipote Aelfweard (Ewan Horrocks). Ritroviamo anche la dolce Aethelflaed (Millie Brady), che giunge da Uhtred con sua madre Aelswith (Eliza Butterworth) e la figlia Aelfwynn (Phia Saban): la Regina, però, gli nasconde di stare morendo, negandogli anche l’aiuto per liberare York (facendo molto risentire Uhtred che, non conoscendo la condizione di salute di Aethelflaed, non comprende le motivazioni del suo rifiuto).

BBC Two, Netflix

Primo piano di Aethelflaed in The Last Kingdom
Aethelflaed, interpretata da Millie Brady in The Last Kingdom

Attenzione Spoiler!
Clicca per leggere il contenuto ;)
Tratto in inganno dal fratello, infatti, Sigtryggr (Eysteinn Sigurðarson), sposato con la figlia di Uhtred Stiorra (Ruby Hartley), dà l’accesso a York a Brida e alla sua armata. Questa inizia a uccidere innocenti – prima castra anche il figlio di Uhtred e dopo tortura Padre Pyrlig - mentre Stiorra si nasconde e Sigtryggr viene mandato a cercare Uhtred: si tratta, infatti, di un attacco per stuzzicare proprio quest’ultimo.

Quando Uhtred arriva a York si scontra con Brida, ma la battaglia si conclude con un nulla di fatto in seguito all'incidente che vede la morte di Vibeke (Emili Ackchina), figlia di quest’ultima. Fortunatamente, dopo lo scontro, Uhtred giunge in tempo per dire addio ad Aethelflaed che muore tra le sue braccia, raccontandogli la verità.

Alla morte della Regina di Mercia, Aelfwynn è chiamata a ereditare il trono, ma Aethelhelm cerca di fare di tutto per favorire il nipote: fa uccidere dei pellegrini per creare degli attriti tra pagani e cristiani, così da far credere che la strage sia stata compiuta su ordine di Sigtryggr. Purtroppo, però, a causa della sua decisione, viene uccisa per sbaglio sua figlia Aelflaed ed Edward decide di dichiarare guerra ai Danesi e uccidere, per vendetta, la moglie di Sigtryggr (ovvero, la figlia di Uhtred).

BBC Two, Netflix

Uhtred, interpretato da Alexander Dreymon in The Last Kingdom
Uhtred, interpretato da Alexander Dreymon in The Last Kingdom

Advertisement

Attenzione Spoiler!
Clicca per leggere il contenuto ;)
Poco dopo, Uhtred scopre che dietro agli omicidi e alla morte di Aelflaed c’è la mano di Aethelhelm e cerca, quindi, di mediare per la pace: Edward propone che i Danesi rinuncino ai loro Dei e siano battezzati nel Cristianesimo, ma Sigtryggr rifiuta e viene condannato a morte; Stiorra, invece, viene bandita da York e diventa il capo dei Danesi.

Nell'episodio 5x07 Episodio 7 (Episode 7), si arriva finalmente alla resa dei conti tra Brida e Uhtred: i due amici di infanzia ed ex-amanti combattono e quest’ultimo convince la ragazza a redimersi affrontando il proprio dolore e la propria rabbia, ma Stiorra interviene e uccide Brida con una freccia alle spalle.

BBC Two, Netflix

Brida, una delle protagoniste di The Last Kingdom
Brida, una delle protagoniste di The Last Kingdom

Attenzione Spoiler!
Clicca per leggere il contenuto ;)
Nel frattempo, Edward decide di sposare la sua amante, Eadgifu (Sonya Cassidy), in dolce attesa e scopre che ad uccidere Aelflaed è stato Aethelhelm, mentre quest’ultimo si trova in Scozia nel tentativo di spingere Re Constantin (Rod Hallett) a entrare in guerra con Edward proponendo Aelfwynn come sposa in dono: se, infatti, Edward venisse deposto, Aelfweard salirebbe al trono ed Aethelhelm vincerebbe.

Come finisce The Last Kingdom 5? L’ultimo episodio della quinta stagione

Attenzione Spoiler!
Clicca per leggere il contenuto ;)
L’episodio finale di The Last Kingdom, 5x10 Episodio 10 (Episode 10), inizia da dove tutto è cominciato: da Bebbanburg, con Uhtred pronto a riprendersi ciò che è sempre stato suo di diritto. Costantino viene palesemente sconfitto, non prima che Uhtred riesca a intrufolarsi nel castello per salvare Aelfwynn e a liberarsi di suo cugino Wihtgar (Ossian Perret).

Mentre Aelfweard scopre che suo nonno Aethelhelm è responsabile della morte della madre e quest’ultimo - abbandonato dal nipote - si suicida, sembra che ad avere la meglio in guerra sia Constantin: le forze di Edward vengono, infatti, circondate e l’esercito del Re del Wessex viene spinto verso il mare, dove periscono diversi guerrieri.

Fortunatamente, interviene Stiorra su richiesta di Uhtred - nella speranza di una Northumbria come luogo in cui Danesi e Sassoni potranno vivere in armonia – e gli Scozzesi vengono sconfitti, mentre Constantin ordina ai suoi uomini di incendiare Bebbanburg. La pioggia in arrivo, però, cambia il destino di Uhtred che, vedendo in fiamme la sua casa, aveva deciso di non abbandonare Bebbanburg e di morire lì se fosse stato necessario.

BBC Two, Netflix

Stiorra, la figlia di Uhtred in The Last Kingdom
Stiorra, la figlia di Uhtred in The Last Kingdom

Advertisement
Attenzione Spoiler!
Clicca per leggere il contenuto ;)
The Last Kingdom si conclude, quindi, con Uhtred che negozia la pace con Re Constantin, riconoscendo Edward come Re ma mantenendo la Northumbria come una sorta di zona cuscinetto tra Inghilterra e Scozia fino a quando non ci sarà un sovrano in grado di unificare realmente l’Inghilterra (questo sarà Aeathelstan, primo vero Re del Paese unito). Uhtred ricorda a Edward che la sua vittoria è stata merito dei Danesi che potranno, quindi, continuare a vivere lì in pace, mentre come Lord Uhtred di Northumbria il protagonista riesce a riappropriarsi della propria eredità.

Infine, scorrono i flashback della storia del protagonista, mentre Hild (Eva Birthistle) giunge al castello di Bebbanburg con Osbert - altro figlio di Uhtred che sta per riunirsi con il padre e i due fratelli - Aelfwynn ritrova Aelswith e Cynlaef (Ryan Quarmby) e Uhtred invita Eadith (Stefanie Martini) a restare a Bebbanburg, dove si fermano anche gli amici di sempre: Finan (Mark Rowley) e Sihtric (Arnas Fedaravicius).

Cosa aspettarsi dal film Seven Kings Must Die di The Last Kingdom? Quello che sappiamo finora

Il finale di The Last Kingdom 5 chiude certamente il cerchio per quanto riguarda la storia di Uhtred, ma Seven Kings Must Die concluderà la storia narrando – seppur cambiando qualcosa – gli ultimi tre libri de Le Storie dei Sassoni: La guerra del lupo (War of the Wolf), La spada dei Re (Sword of Kings) e War Lord (War Lord).

Advertisement
Attenzione Spoiler!
Clicca per leggere il contenuto ;)
Abbiamo lasciato Re Constantin di Scozia e Re Edward del Wessex in una situazione un po’ fragile, quindi non c’è da sorprendersi se nascerà un nuovo conflitto. Il ritorno di Osbert, ovviamente, lascia pensare che la sua presenza potrebbe essere centrale nel film sequel dell’historical drama. Netflix non ha ancora rilasciato alcuna sinossi o i nomi facenti parte del cast, ma ritroveremo sicuramente Alexander Dreymon nei panni di Uhtred insieme a Mark Rowley (Finan), Arnas Fedaravicius (Sihtric) e agli attori interpreti dei figli del protagonista come Ruby Hartley (Stiorra).

Non è del tutto da escludere che nei flashback – come accaduto nell’ultimo episodio della serie – possano rivedersi i volti di David Dawson (Re Alfred), Emily Cox (Brida), Ian Hart (Padre Beocca), Ewan Mitchell (Osferth), Peri Baumeister (Gisela), Jeppe Beck Laursen (Haesten), Eysteinn Sigurðarson (Sigtryggr) e, soprattutto, di Millie Brady (Aethelflaed). Inoltre, potremmo ritrovare Eva Birthistle (Hild), Eliza Butterworth (Aelswith), Cavan Clerkin (Padre Pyrlig), Timothy Innes (Edward), Stefanie Martini (Eadith), Harry Gilby (Aeathelstan) e Phia Saban (Aelfwynn).

BBC Two, Netflix

Edward, il Re del Wessex in The Last Kingdom
Edward, il Re del Wessex in The Last Kingdom

Secondo quanto raccontato dal produttore esecutivo Nigel Marchant a Radio Times, è stato deciso sin dall'inizio che la serie finisse con la sua quinta stagione: ogni stagione è, infatti, l’adattamento dei romanzi di Bernard Cornwell ma, dal primo episodio della serie nel 2015, sono poi nati altri tre libri che sarebbero rimasti esclusi dalla narrazione. Marchant ha spiegato:

Si è ritenuto che la versione cinematografica fosse il modo più giusto per adattarli. La stagione 5 è la fine della serie e il film sarà a sé stante.

Sarà, infatti, possibile anche per chi non ha mai guardato The Last Kingdom, seguire la storia di Seven Kings Must Die. Come riportato da Screen Rant, alla MCM London Comic Con del 2021 Alexander Dreymon ha dichiarato che il team di produzione “aveva strutturato la serie in modo tale che la quinta stagione sarebbe stata l’ultima”, per l’appunto.

La notizia della produzione di Seven Kings Must Die è stata data dallo stesso Alexander Dreymon tramite il suo profilo Instagram il 24 ottobre 2021, così come quella dell’inizio delle riprese il 31 gennaio 2022.

Ma quando uscirà Seven Kings Must Die, il film sequel di The Last Kingdom? Non c’è ancora una data di uscita ufficiale, ma è probabile durante la prima parte del 2023 o a fine 2022.

Ci sarà The Last Kingdom 6?

The Last Kingdom si conclude con la quinta stagione e non ci sarà una stagione 6: per concludere l’adattamento televisivo della saga di romanzi Le Storie dei Sassoni di Bernard Cornwell si è, infatti, deciso di dare vita al film Seven Kings Must Die.

Quanti romanzi della saga Le Storie dei Sassoni di Bernard Cornwell devono ancora essere adattati al piccolo schermo?

Sono dieci i romanzi de Le Storie dei Sassoni di Bernard Cornwell, che sono stati adattati durante le cinque stagioni di The Last Kingdom: gli ultimi tre libri della saga, infatti, saranno raccontati nel film Seven Kings Must Die.

Attenzione Spoiler!
Clicca per leggere il contenuto ;)
Cosa succede a Brida in The Last Kingdom 5?

Brida perde la vita nell’episodio 5x07 di The Last Kingdom quando, dopo aver combattuto contro Uhtred e aver deciso finalmente di redimersi, viene uccisa con una freccia da Stiorra.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

The Last Kingdom: quanti figli ha Uhtred di Bebbanburg e chi è Osbert

Nel corso di cinque stagioni di The Last Kingdom, Uhtred di Bebbanburg ha avuto diversi amori e da questi sono nati dei figli. Stiorra è la forte guerriera tanto somigliante alla madre Gisela ma, oltre lei, ci sono anche altri eredi.
Autore: Elena Arrisico ,
The Last Kingdom: quanti figli ha Uhtred di Bebbanburg e chi è Osbert

Nata nel 2015 e conclusasi nel 2022 dopo 5 stagioni, The Last Kingdom racconta la storia di Uhtred di Bebbanburg – interpretato da Alexander Dreymon – che, nell’Inghilterra ancora divisa in sette regni, si trova con il cuore per metà sassone e per metà danese.

Uhtred nasce sassone, ma da piccolo viene rapito dai Vichinghi, crescendo con questi ultimi e secondo le loro usanze. La serie ci porta nel IX secolo d.C., quando Sassoni e Vichinghi convivono in questa ricca terra (sebbene non manchino le guerre mosse da vendetta e sete di potere).

Sto cercando altri articoli per te...