The Last of Us 2 è realtà, ecco il primo trailer

Autore: Andrea Guerriero ,

Quello appena trascorso è stato un fine settimana che i videogiocatori non dimenticheranno facilmente.

Il 3 e 4 dicembre Los Angeles ha infatti ospitato la PlayStation Experience 2016, evento organizzato da "mamma" Sony per presentare tutte le novità in arrivo nel prossimo futuro sulla sua PS4

Advertisement

E lasciateci dire che quest'anno la carne al fuoco era davvero tanta, con la compagnia giapponese seriamente intenzionata a contrastare la rivale Microsoft e la sua Xbox One.

Tra le più grandi sorprese della recente PSX è impossibile non menzionare il sequel di uno dei giochi più amati dal popolo PlayStation, quel The Last of Us che, con Crash Bandicoot e Uncharted, ha consacrato i ragazzi di Naughty Dog nell'Olimpo degli sviluppatori.

Come già anticipato da alcuni precedenti rumor, The Last of Us 2 è dunque realtà, e si è presentato al grande pubblico con un trailer emozionante e di sicuro impatto.

Nella clip ritroviamo gli amatissimi Ellie e Joel, già protagonisti del gioco originale. La ragazzina è evidentemente cresciuta, così come sono migliorate le sue capacità con la chitarra e il suo istinto di sopravvivenza. 

Advertisement

E se dal filmato capiamo che l'eroina del gioco sarà proprio la giovane Ellie, i "cagnacci" californiani hanno sottolineato che il titolo tratterà di un tema diametralmente opposto a quello del primo The Last of Us, l'odio. I due personaggi, ormai come padre e figlia, avevano messo sul piatto un amore speciale, mente ora sono fortemente accecati dalla vendetta. 

Non solo, il primo video di gameplay di The Last of Us Part II - questo il titolo ufficiale del seguito - mostrerà una Ellie molto diversa da Joel nei movimenti e nelle azioni principali, proponendo così meccaniche diverse dal prequel. 

Intanto la compagnia americana ha pubblicato un video che mostra la tecnologia di Performance Capturing, con cui il team di sviluppo ha creato i "gemelli digitali" di Joel ed Ellie, vale a dire versioni invecchiate degli attori Ashley Johnson e Troy Baker.

Advertisement

Il Creative Director del gioco, Neil Druckmann, ha dichiarato che il futuro del franchise non potrebbe esistere senza i due (anti)eroi, in quanto la serie si fonda sul realismo delle relazioni umane, mentre la colonna sonora è stata curata ancora una volta dal Premio Oscar Gustavo Santaolalla. In calce potete ascoltare il main theme del secondo The Last of Us.

Insomma, non ci resta che sperare in un'uscita non troppo dilatata nel tempo, sicuri che l'E3 2017 di giugno porterà con sé golose novità per quello che è già da ora uno dei videogiochi più attesi del prossimo anno. 

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

The Walking Dead 11, dove eravamo rimasti [RIASSUNTO]

Leggi per ricordare in che modo si era conclusa la seconda parte della stagione undici di The Walking Dead, che ritorna su Disney+ per il gran finale.
Autore: Francesca Musolino ,
The Walking Dead 11, dove eravamo rimasti [RIASSUNTO]

La serie TV di The Walking Dead è giunta alla sua conclusione con la stagione undici, di cui sono già state trasmesse le prime due parti. Dal 3 ottobre 2022 su Disney+ sarà disponibile anche la terza e ultima parte con cui terminerà sia la stagione in corso che la serie. Visto che ci sono state due pause nel mezzo e diversi mesi di distanza tra un blocco di episodi e l'altro, può essere utile fare mente locale sugli eventi principali dei primi sedici episodi già trasmessi e su dove si era momentaneamente conclusa la trama.

Premessa

  • La decima stagione di The Walking Dead è incentrata sulla guerra contro i Sussurratori: negli episodi finali fa il suo ritorno Maggie, che viene avvisata del pericolo che incombe sul gruppo, tramite una lettera scritta da Carol dopo il terribile evento delle picche. Tutte le comunità unite, con l'aiuto anche di Negan e di Maggie con il suo nuovo gruppo, alla fine vincono la battaglia. 
  • Su un altro frangente il trio composto da Eugene, Yumiko ed Ezekiel è in viaggio per raggiungere Stephanie, la misteriosa donna che Eugene ha conosciuto via radio e di cui si è invaghito. Lungo la strada incontrano Principessa, un'eccentrica ragazza che da molto tempo vive da sola e fa quindi di tutto per farsi accettare dal trio e unirsi al loro viaggio. Una volta giunti tutti insieme sul luogo dell'appuntamento, si ritrovano accerchiati da alcuni soldati in armatura che dopo averli catturati, li conducono da chi di dovere per essere sottoposti a degli interrogatori.
  • Dopo che Michonne parte alla ricerca di Rick, in quanto trova delle sue tracce nei pressi dell'isola in cui vive un uomo di nome Virgil, quest'ultimo decide di tornare ad Oceanside, il luogo del loro primo incontro. Durante il tragitto si imbatte in Connie, sopravvissuta all'esplosione nella grotta di Alpha, alla quale presta soccorso.

Stagione undici: dove eravamo rimasti

Sto cercando altri articoli per te...