The Mask 2, perché Jim Carrey non ha partecipato al sequel

Autore: Danilo Abate ,
Copertina di The Mask 2, perché Jim Carrey non ha partecipato al sequel

The Mask 2 (Son of the Mask) è un film del 2005 diretto da Lawrence Guterman, sequel del  celebre The Mask - Da zero a mito del 1994 con protagonista il grande Jim Carrey.

Purtroppo The Mask 2 non è riuscito a ottenere un successo neanche lontanamente paragonabile al primo film. Inoltre il suo sviluppo è stato abbastanza travagliato, non potendo contare sulla presenza di Carrey come protagonista. Ma perché l’attore rifiutò di tornare a essere Mask e a quali altre conseguenze portò il suo rifiuto? Vediamolo insieme!

Advertisement

The Mask 2, il concorso perduto

Non molto tempo dopo il rilascio del film The Mask - Da zero a mito, fu annunciato sulla rivista di videogames Nintendo Power che Jim Carrey sarebbe tornato anche nel sequel, The Mask 2. La rivista lanciò anche un concorso che prevedeva un ruolo nel sequel come premio finale per il vincitore.

Destructoid
La pagina della rivista Nintendo Power dove viene illustrato il concorso dedicato a The Mask 2
Il famoso concorso per vincere un ruolo in The Mask 2

Ma la realtà era ben diversa. Il regista del primo film Chuck Russell espresse il suo interesse nel dirigere un eventuale sequel. Sperava però Jim Carrey tornasse per interpretare il protagonista, insieme a Amy Yasbeck, attrice che ha impersonato la reporter Peggy Brandt in The Mask - Da zero a mito.

Il regista infatti decise, al momento del’uscita di The Mask - Da zero a mito, di tagliare le scene del prequel del 1994 dove Peggy muore, in modo da creare un finale aperto per il personaggio. Nel 1995 Jim Carrey, ospite del programma televisivo The Barbara Walters Special, rivelò di aver ricevuto un’offerta di 10 milioni di dollari per riprendere la parte di Stanley Ipkiss/Mask in The Mask 2, ma rifiutò perché la sua esperienza nel film Ace Ventura - Missione Africa gli fece capire che interpretare due volte lo stesso personaggio non gli offriva stimoli come attore.

Advertisement

Il rifiuto di Carrey dunque mandò a monte tutti i progetti fatti per The Mask 2, rendendo nullo anche il concorso indetto da Nintendo Power. Niente film, niente premio.

I redattori di Nintendo Power si scusarono anche col vincitore, Nathan Runk, in una lettera datata 4 novembre 1996.

Destructoid
La lettera di scuse di Nintendo Power a Nathan Runk, vincitore del concorso dedicato a The Mask 2
La lettera di scuse a Nathan Runk, vincitore del concorso

Nel 2001 arrivò poi la notizia che Lance Khazei era stato ingaggiato da New Line Cinema per redigere soggetto e sceneggiatura di The Mask 2. Ben Stein riprese il ruolo del Dottor Neuman del primo film. Il suo personaggio venne incluso nel progetto per stabilire una connessione fra la maschera e il suo creatore, Loki. Ben Stein è inoltre l’unico attore del franchise a essere presente sia nei film che nella serie animata The Mask.

Advertisement

Purtroppo sappiamo però com’è andata a finire. The Mask 2 fu stroncato dalla critica. Fece il pienone di nomination ai Razzie Award del 2005, vincendo facilmente il “premio” come Peggior remake o sequel. Un vero peccato perché forse il progetto iniziale sul sequel sarebbe potuto andare incontro a un destino differente. O forse no.

E voi che ne pensate? Credete che con Jim Carrey l’accoglienza di The Mask 2 sarebbe stata diversa?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Guida alle uscite Marvel del 2022: film, serie TV e speciali

Consulta il calendario completo delle prossime uscite cinematografiche e televisive dei film e serie TV di Marvel Studios e Sony Pictures.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Guida alle uscite Marvel del 2022: film, serie TV e speciali

Quali sono le novità in uscita al cinema e in TV in streaming dell'universo cinematico Marvel? Se è questa la domanda che vi state ponendo siete nel posto giusto. In questo articolo in costante aggiornamento potete trovare la programmazione completa delle uscite di tutti i film e le serie TV Marvel del 2022. La lista non contempla solo le uscite di Marvel Studios ma anche quelle di casa Sony che, come è noto, possiede i diritti per portare sul grande schermo il personaggio di Spider-Man e i suoi nemici. Fortunatamente per i fan, negli ultimi anni Sony Pictures e Marvel Studios hanno raggiunto un accordo fruttuoso per entrambi, che ha permesso di far integrare l'amichevole ragno di quartiere all'interno del Marvel Cinematic Universe e con lui, non bisogna dimenticarlo, anche il personaggio di Eddie Brock interpretato da Tom Hardy.

L'universo Marvel quindi è in continua espansione sia sul piccolo che sul grande schermo. È quasi impossibile tenere a memoria tutte le nuove uscite al cinema e in TV dei progetti Marvel! Ecco perché abbiamo pensato a questa guida completa per tutti gli appassionati del mondo Marvel: in un unico posto quindi un calendario completo delle uscite dei film e serie TV Marvel relativi al 2022

Sto cercando altri articoli per te...