The Murder of Stephen King: James Patterson è pronto a uccidere il Re del Terrore

Autore: Simona Vitale ,

Il prolifico scrittore James Patterson ha appena annunciato che sta per uscire il prossimo libro della sua serie BookShots. Fin qui, nulla di strano.

Il punto è che, come riportato da Bustle, il titolo del nuovo romanzo è alquanto bizzarro: The Murder of Stephen King (L'assassinio di Stephen King).

Advertisement

Ebbene sì. James Patterson vuole uccidere Stephen King. 

NoSpoiler
Lo scrittore Stephen King

Un lavoro di fantasia, i lettori sono possono stare tranquilli. Tutte le situazioni e i dialoghi, ad eccezione dei nomi di Stephen King e della moglie Tabitha, sono prodotti dalla fantasia dell'autore. 

In una recente intervista radiofonica all'Associated Press, James Patterson ha detto:

Penso che sia un buon titolo. Rappresenta esattamente ciò che è il libro.

Se pensiamo però che King ha più volte criticato Patterson in passato (lo avrebbe accusato di essere un tremendo scrittore, ma di successo), il titolo scelto dall'autore appare semplicemente geniale e perfetto.

Advertisement

Ricordiamo, inoltre, che sia Patterson che King sono stati tra gli scrittori più pagati del 2016.

The Murder of Stephen King contrappone il famoso e prolifico romanziere e un detective di nome Jamie Peterson ad un aspirante assassino che riproduce gli scenari horror descritti da King nei suoi libri. Il cattivo vuole uccidere King e le sue motivazioni sono spiegate proprio all'inizio del breve romanzo:

Advertisement

Scriverà un libro dalla sua cella e sarà incoronato come il nuovo Re dell'Horror. Tutti i lettori grideranno: 'Il Re è morto, lunga vita al Re!'

Mentre in molti pensano ad una studiata strategia di vendita, il nuovo libro di James Patterson fa parte della sua già citata collezione BookShots, una serie di romanzi da 150 pagine circa al costo di pochi dollari ognuno, che l'autore ha cominciato a sfornare all'inizio di quest'anno.

The Murder of Stephen King sarà disponibile negli USA in cartaceo e in digitale a partire dal prossimo 1 novembre al costo di 3,99 dollari.

La vita del Re vale così poco?

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Come finisce Decision to Leave, il film e il caso spiegato

Confuso dal finale di Decision to Leave? Leggi la spiegazione del caso poliziesco e di quanto succede nella scena finale in questo approfondimento.
Autore: Elisa Giudici ,
Come finisce Decision to Leave, il film e il caso spiegato

Confusi dal finale di Decision to Leave? È comprensibile. Il film di Park Chan-wook infatti porta lo spettatore nei meandri di un’investigazione poliziesca complessa, con tanto di salto temporale a metà film. Non solo: c’è un’ulteriore evoluzione rispetto alla prima investigazione, senza dimenticare un finale tutto da decifrare.

C’è molto da scoprire insomma in un film bellissimo ma che richiede molta attenzione allo spettatore, come anticipato nella recensione di Decision to Leave.

Sto cercando altri articoli per te...