The Sandman 2 si farà? Ecco cosa sappiamo

Autore: Giuseppe Benincasa ,
News
1' 40''
Copertina di The Sandman 2 si farà? Ecco cosa sappiamo

The Sandman avrà una seconda stagione? La serie TV, tratta dal fumetto omonimo di Neil Gaiman, debutta su Netflix il 5 agosto 2022 con 10 episodi. In molti la divoreranno in un week-end e vorranno sapere se la storia continuerà o meno.

Una prima informazione è arrivata dallo sceneggiatore e produttore esecutivo David S. Goyer. Lo scrittore ha parlato con il sito Den of the Geek e, dando delle buone speranze ai fan, ha detto che la stesura della sceneggiatura della seconda stagione di The Sandman sta procedendo molto più velocemente rispetto alla prima.

Advertisement

Questo è possibile perché, secondo Goyer, la prima stagione è scritta anche per far capire meglio al pubblico certi concetti e ad alcuni meccanismi, che regolano il mondo dei Sogni e non solo. Dalla seconda stagione, si potrà virare di più sull'azione senza tornare su spiegazioni, che dovrebbero essere già "assorbite" dal pubblico di Netflix.

Advertisement

Tuttavia è importante sottolineare che Netflix non ha ancora dato il via libera alla produzione della seconda stagione di The Sandman. Per il servizio streaming, considerando i nomi coinvolti e l'importanza culturale del fumetto, The Sandman è comunque una punta di diamante. Ovviamente, l'ultima parola spetta al pubblico: The Sandman sarà un successo o no? I fedelissimi del fumetto apprezzeranno eventuali cambiamenti di sorta?

The Sandman The Sandman Dopo lunghi anni di prigionia il Re dei Sogni Morfeo intraprende un viaggio attraverso mondi diversi per ritrovare quanto gli è stato rubato e recuperare i suoi poteri. Apri scheda

La serie è interpretata da Tom Sturridge nel ruolo di Morpheus, Kirby Howell-Baptiste nel ruolo di Morte, Mason Alexander Park nel ruolo di Desiderio, Gwendoline Christie nel ruolo di Lucifero, Boyd Holbrook nel ruolo del Corinzio, David Thewlis, Charles Dance, Asim Chaudhry, Sanjeev Bhaskar, Donna Preston, Jenna Coleman, Niamh Walsh, Joely Richardson, Kyo Ra, Stephen Fry, Razane Jammal e Sandra James Young. Inoltre ci sarà anche solo la voce di Mark Hamill (per chi vorrà ascoltare lo show in lingua originale) nel ruolo di Mervun la zucca.

The Sandman - il cui trailer è già sul nostro sito - è su Netflix dal 5 agosto con tutti e 10 gli episodi della prima stagione.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Perché Sandman chiama Lucifero "Portatore di Luce" e "Astro del Mattino"

Leggi per quale motivo il personaggio di Lucifero ha questi appellativi nella serie The Sandman,
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Perché Sandman chiama Lucifero "Portatore di Luce" e "Astro del Mattino"

La serie The Sandman, originale Netflix, sta suscitando molte curiosità tra gli spettatori, colpiti dai riferimenti ai miti e alle religioni. Il viaggio che compie il Signore dei Sogni aka Sandman all'Inferno nel quarto episodio (intitolato Una speranza all'inferno) ha fatto sorgere una domanda specifica: come mai quando il protagonista si rivolge a Lucifero, usa due appellativi come Portatore di Luce e Astro del Mattino?

La risposta a questo interessante quesito si trova proprio nell'etimologia della parola Lucifero. Essa è composta da due parole latine: lux, che significa luce, e ferre, che è un verbo che si traduce con portare. Dunque il significato letterale è esattamente Portatore di Luce (nell'originale inglese, Lightbringer). Invece l'appellativo Astro del Mattino è attestato da un passo della Bibbia. Nella traduzione ufficiale cattolica CEI del testo sacro si può leggere:

Sto cercando altri articoli per te...