The Suicide Squad, gli auguri di compleanno a James Gunn rivelano il ruolo di Idris Elba?

Autore: Giuseppe Benincasa ,
Copertina di The Suicide Squad, gli auguri di compleanno a James Gunn rivelano il ruolo di Idris Elba?

Ieri, 5 agosto 2020, James Gunn ha compiuto 54 anni e il cast del suo prossimo film, The Suicide Squad, gli ha voluto dedicare un simpatico video di auguri.

Il filmato, che si può vedere qui sotto, può contare sugli interventi di attori e attrici come Margot Robbie, che nel film riprende il ruolo di Harley Quinn, Jai Courtney, che interpreta Capitan Boomerang, John Cena, che ha il ruolo di Peacemaker, e anche Idris Elba, il cui ruolo è stato tenuto nascosto.

Advertisement

Come si può vedere nel video, Robbie ha fatto gli auguri a James Gunn anche con la voce di Harley Quinn e lo stesso John Cena sembra calato nei panni di Pacemaker mentre tiene in mano due armi giocattolo.

Idris Elba, come ha fatto notare il sito Comicbook, ha la voce mascherata da un effetto audio rallenty che la fa assomigliare al ruggito di un animale (una tigre?).

Questo potrebbe rappresentare una conferma di un rumor che circolava nel 2019 legato al fatto che l'attore britannico, in The Suicide Squad, possa ricoprire il ruolo di Bronze Tiger.

DC Comics
Bronze Tiger nei fumetti
Lo spietato assassino Bronze Tiger

La storia di Bronze Tiger nei fumetti

Bronze Tiger, al secolo Ben Turner, proveniva da un quartiere di classe medio-alta di Central City, dove ebbe uno scontro con un ladro che voleva rapinare i suoi genitori. Il conflitto finì a favore di Ben ma con la morte del rapinatore.

Questo evento ebbe un impatto forte sulla vita di Ben che, per controllare la sua rabbia e la sua forza, imparò le arti marziali e divenne un esperto nel settore. Le sue doti lo hanno portato a essere oggetto di attenzione da parte dell'associazione criminale la Lega degli Assassini, che lo catturò e gli fece il lavaggio del cervello per farlo operare sotto il proprio comando con il nome di Bronze Tiger.

Advertisement

Ben Turner si era così trasformato in uno degli assassini più letali del pianeta, ovvero in ciò che lui non voleva essere! Ma un giorno fu salvato da Amanda Waller che lo reclutò come membro della Suicide Squad.

Advertisement

Il titolo italiano di The Suicide Squad

Tra i regali di compleanno ricevuti da James Gunn c'è anche la rivelazione del logo ufficiale di The Suicide Squad e dell'adattamento che avrà il titolo nei vari paesi del mondo.

A pubblicare le varie grafiche su Twitter è stato lo stesso Gunn, che ha dato appuntamento al 22 agosto all'evento DC FanDome per conoscere di più sul suo film (verrà mostrato il primo trailer?).

Da come si può vedere nella grafica qui sotto il titolo italiano sarà #The Suicide Squad - Missione suicida:

Warner Bros.
Logo e titolo rosso su giallo di The Suicide Squad - Missione suicida
Il titolo italiano di The Suicide Squad

Le altre grafiche si possono vedere nei tweet qui sotto:

Advertisement

The Suicide Squad è attualmente previsto in uscita nei cinema americani per il 6 agosto 2021.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

James Gunn torna alla DC per altri progetti

Leggi le parole del regista della serie Peacemaker e del film The Suicide Squad sul futuro televisivo delle serie DC di Warner Bros.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
James Gunn torna alla DC per altri progetti

In una intervista a The Playlist, James Gunn ha fornito importanti aggiornamenti sulla sua carriera. Non ci sono buone notizie per i fan del film The Suicide Squad ma ce ne sono di molto buone per i fan della serie Peacemaker.

Lo sceneggiatore e regista James Gunn ha lavorato parecchio con i prodotti tratti dai fumetti e pare che non abbia intenzione di fermarsi. Attualmente James Gunn ha in uscita il terzo capitolo della trilogia di Guardiani della Galassia (le cui riprese sono terminate). Questo pare sia l'ultimo film Marvel Studios che Gunn dirigerà (almeno per qualche anno) anche se lui sarà comunque virtualmente presente su Disney+ con lo Speciale di Natale dei Guardiani della Galassia e con la serie animata da lui prodotta I Am Groot.

Sto cercando altri articoli per te...