The Suicide Squad: Michael Rooker dal Yondu di Guardiani della Galassia a King Shark? [UPDATE]

Autore: Giuseppe Benincasa ,
Copertina di The Suicide Squad: Michael Rooker dal Yondu di Guardiani della Galassia a King Shark? [UPDATE]

[Update della Redazione] Michael Rooker ha commentato i rumor che lo volevano in The Suicide Squad nel ruolo di King Shark. La sua è una smentita, che però lascia ancora spazio a un'ipotetica collaborazione con il regista James Gunn al suo nuovo progetto, anche se in un ruolo diverso.

Ci sarà davvero una reunion dei due, dopo la loro recente avventura nel franchise di Guardiani della Galassia? Lo scopriremo prossimamente, quando il cast del film DC verrà annunciato.

Advertisement

[Articolo originale] Michael Rooker e il regista James Gunn hanno sempre collaborato e sembra che il duo sia in procinto di riunirsi ancora, dopo il film Marvel Studios Guardiani della Galassia Vol. 2, in un altro progetto cinematografico: The Suicide Squad.

Secondo quanto riportato dal sito americano The Wrap, Michael Rooker è attualmente in trattative per interpretare un personaggio chiamato King Shark in The Suicide Squad di James Gunn. 

Advertisement
DC Comics
King Shark in acqua, nell'immagine presa dal fumetto
King Shark nei fumetti DC Comics

Rooker, meglio conosciuto per aver interpretato il leader dei Ravager, Yondu Udonta, nei due film dei Guardiani della Galassia, e Merle in The Walking Dead è apparso finora in tutti i lungometraggi di Gunn. Perciò è piuttosto probabile che firmi per una partecipazione nel lungometraggio targato DC Comics.

L'attore dovrebbe interpretare King Shark, uno squalo umanoide molto potente che può respirare sott'acqua, ha una forza incredibile, usa artigli e denti affilati e inoltre riesce a rigenerarsi velocemente. Nei fumetti, King Shark è stato inventato da Karl Kesel nel 1994 ed è apparso, per la prima volta, come villain nel fumetto di Superboy. 

Firmando, Rooker entrerebbe a far parte di un importante cast, formato da: Idris Elba nei panni di un non ancora specificato personaggio, Daniela Melchior che interpreta Ratcatcher e David Dastmalchian che interpreta Polka-Dot Man. Viola Davis torna nei panni di Amanda Waller e Jai Courtney dovrebbe riprendere il suo ruolo di Captain Boomerang. Non è ancora certa la presenza del personaggio di Harley Quinn, interpretato da Margot Robbie (che comunque avrà anche un suo spin-off).

Nel video qui sotto potete vedere il trailer di Suicide Squad del 2016 diretto da David Ayer.

Advertisement

Data la presenza di Viola Davis e Jai Courtney, che erano presenti anche in Suicide Squad del 2016, rimane da capire se il film di Gunn sarà un reboot o un sequel del precedente film di Ayer.

The Suicide Squad, scritto e diretto da James Gunn, sarà nei cinema americani dal 6 agosto 2021.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Le novità Pluto TV di dicembre 2022

Leggi per scoprire tutte le novità che sono in arrivo sulla piattaforma streaming Pluto TV, per il mese di dicembre 2022.
Autore: Francesca Musolino ,
Le novità Pluto TV di dicembre 2022

Su Pluto TV sono in arrivo tante interessanti novità per questo dicembre 2022. Oltre ad aggiungersi altri titoli nel già vasto catalogo, ci sono anche nuovi canali a tema natalizio e non solo. Dopo il nuovo canale di Pluto TV dedicato alla musica K-pop inserito lo scorso mese, ecco cosa esce invece sul servizio a dicembre.

I classici di Alberto Sordi

Sto cercando altri articoli per te...