The Suicide Squad, in arrivo lo spin-off dedicato a Peacemaker con John Cena

Autore: Biagio Petronaci ,
News
2' 10''
Copertina di The Suicide Squad, in arrivo lo spin-off dedicato a Peacemaker con John Cena

Il pubblico potrà presto scoprire le origini di Peacemaker. HBO Max ha annunciato l’arrivo di una serie televisiva dedicata al personaggio. Si tratta di uno spin-off del film The Suicide Squad: Missione Suicida (diretto da James Gunn), in cui sarà John Cena a prestare il volto a Peacemaker. Diffuso anche il primo poster ufficiale, in cui troviamo il personaggio dei fumetti.

Advertisement

James Gunn scriverà la serie televisiva e dirigerà alcuni episodi. Cena, wrestler che ha recitato in diversi film, interpreterà il vigilante anche in questo show. Peacemaker debutterà prossimamente su HBO Max, il servizio di streaming disponibile negli Stati Uniti d’America. Ancora nessun dettaglio in merito all’eventuale distribuzione in Italia.

Nella serie TV saranno raccontate le origini di Christopher Smith (l’alter ego di Peacemaker), un “pacifista” che, per portare la pace nel mondo, non ha paura di utilizzare delle armi speciali. Diventa un vigilante particolarmente letale. Il personaggio farà il proprio ingresso nel DC Extended Universe con il film The Suicide Squad: Missione Suicida.

Warner Bros. Pictures

La Suicide Squad fugge da un'imponente esplosione

La produzione della serie televisiva Peacemaker dovrebbe iniziare nel 2021, prima che Gunn inizi ufficialmente a lavorare a #Guardiani della Galassia Vol. 3. Il regista ha dichiarato:

Advertisement

Peacemaker è un'opportunità per approfondire le attuali questioni mondiali attraverso le azioni di questo supereroe/supercriminale, il più grande idiota del mondo. Sono entusiasta di espandere The Suicide Squad e portare questo personaggio dall'universo dei film DC a una serie. E, naturalmente, poter lavorare di nuovo con John, Peter e i miei amici alla Warner Bros. è la ciliegina sulla torta.

Sarà interessante scoprire la storia di questo controverso personaggio nella nuova serie TV, specialmente dopo le parole pronunciate da James Gunn. Casey Bloys, Chief Content Officer di HBO e HBO Max, ha aggiunto:

James Gunn ha l'abilità unica di creare un universo in espansione, portando allo stesso tempo in vita l'anima e l'arguzia di ogni personaggio. Non vediamo l'ora di fare un tuffo nel mondo di Peacemaker.

John Cena, wrestler sotto contratto con la WWE che è apparso in diversi film (tra cui Bumblebee e The Wall), ha dichiarato:

Ho già detto che è stato un grandissimo onore e un'incredibile opportunità far parte del cast di The Suicide Squad e lavorare con James [Gunn]: sarà un film fantastico. Sono incredibilmente entusiasta di avere la possibilità di collaborare di nuovo con lui per Peacemaker. Non vediamo l'ora che i fan possano vederlo.

Non ci resta che attendere ulteriori informazioni sul nuovo show. The Suicide Squad: Missione Suicida arriverà nelle sale cinematografiche statunitensi il 6 agosto 2021.

Advertisement

Fonte: Deadline

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

James Gunn torna alla DC per altri progetti

Leggi le parole del regista della serie Peacemaker e del film The Suicide Squad sul futuro televisivo delle serie DC di Warner Bros.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
James Gunn torna alla DC per altri progetti

In una intervista a The Playlist, James Gunn ha fornito importanti aggiornamenti sulla sua carriera. Non ci sono buone notizie per i fan del film The Suicide Squad ma ce ne sono di molto buone per i fan della serie Peacemaker.

Lo sceneggiatore e regista James Gunn ha lavorato parecchio con i prodotti tratti dai fumetti e pare che non abbia intenzione di fermarsi. Attualmente James Gunn ha in uscita il terzo capitolo della trilogia di Guardiani della Galassia (le cui riprese sono terminate). Questo pare sia l'ultimo film Marvel Studios che Gunn dirigerà (almeno per qualche anno) anche se lui sarà comunque virtualmente presente su Disney+ con lo Speciale di Natale dei Guardiani della Galassia e con la serie animata da lui prodotta I Am Groot.

Sto cercando altri articoli per te...