Mr. Crocodile Dundee è tornato... in una meta-commedia sul film!

Autore: Biagio Petronaci ,
Copertina di Mr. Crocodile Dundee è tornato... in una meta-commedia sul film!

Mr. Crocodile Dundee, il protagonista di una serie cinematografica iniziata nel 1986, sta per tornare in una meta-commedia: il trailer ufficiale è appena stato diffuso online. Dopo il successo dei primi tre film, gli appassionati attendono da diversi anni il ritorno del mitico cacciatore di coccodrilli. Dopo due anni dal primo annuncio, Lionsgate ha diffuso il trailer di The Very Excellent Mr. Dundee.

Advertisement
Lionsgate
Mr. Dundee con due coccodrilli gonfabili

Finalmente ci siamo: Mr. Dundee sta per tornare, ma in un film diverso rispetto ai precedenti. Paul Hogan (lo storico interprete del personaggio) presterà il volto a una versione romanzata di sé stesso, che dovrà far i conti con la fama e con una serie di imprevisti.

La storia gira intorno a Hogan che, dopo il successo dei primi film, viene quasi oscurato dal personaggio di Crocodile Dundee. Decide quindi di ritirarsi a Los Angeles, fino a quando non gli viene offerto un cavalierato dalla regina d'Inghilterra. L’attore, prima di poter accettare il riconoscimento, viene coinvolto in numerosi scandali che sommergono i social network e gli spettacoli di gossip. Paul Hogan cerca quindi di mantenere pulita la propria reputazione, ma la situazione diventa sempre più bizzarra.

Advertisement

Il cast del film è composto anche da Paul Hogan, Chevy Chase (#Community), John Cleese (#Harry Potter e la camera dei segreti) e Olivia Newton-John (#Grease). The Very Excellent Mr. Dundee è stato diretto da Dean Murphy, mentre la sceneggiatura è stata curata dal regista insieme a Robert Mond. Nel 2018, un trailer (con Chris Hemsworth e Danny McBride, che però non appariranno nel nuovo film) diffuso durante il Super Bowl aveva riacceso la speranza, ma si trattava solo di uno spot pubblicitario per incrementare il turismo in Australia.

The Very Excellent Mr. Dundee arriverà negli Stati Uniti d’America l’11 dicembre 2020 direttamente in VOD (servizio che permette agli utenti di guardare un programma televisivo o un film in qualsiasi momento nella propria abitazione, dopo il versamento di una somma di denaro), per poi giungere a luglio su Amazon Prime Video (ancora nessun dettaglio in merito al lancio nel mercato italiano).

Fonte: Slash Film

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Elizabeth Olsen: "Girare i film Marvel mi imbarazza"

Scopri cosa ha dichiarato l'attrice statunitense Elizabeth Olsen sull'esperienza che finora ha vissuto sul set dei film Marvel.
Autore: Rebecca Megna ,
Elizabeth Olsen: "Girare i film Marvel mi imbarazza"

Elizabeth Olsen, interprete di Wanda Maximoff / Scarlet Witch nei film Marvel Cinematic Universe, si è lasciata andare ad alcune particolari rivelazioni sulle scene girate per i film del media franchise. In una nuova intervista concessa a Variety, l'attrice 33enne non ha nascosto di aver provato un certo imbarazzo durante le riprese. Sebbene sia ormai da anni una protagonista del mondo dei supereroi Marvel, Olsen trova che i metodi per girare questo genere di film siano sciocchi. 

È veramente sciocco. Ci sono tante cose che sono sciocche. Vorrei davvero che un giorno rilasciassero una versione dei film senza gli effetti speciali, così capirebbero quanto ridicoli ci si senta.

Sto cercando altri articoli per te...