The VHS Vault, la libreria di Internet Archive per i più nostalgici

Autore: Pasquale Oliva ,
Copertina di The VHS Vault, la libreria di Internet Archive per i più nostalgici

Potrebbero non essere d'accordo Tony, Steve e gli altri Vendicatori del Marvel Cinematic Universe, ma viaggiare nel tempo purtroppo è impossibile. Sarebbe bello potersi catapultare in altre epoche o rivivere quel preciso momento della propria vita grazie ad attrezzature iper-tecnologiche, ma no, non si può. Fortunatamente ci sono i ricordi, tenuti in vita dalla mente, dagli album fotografici (fisici e digitali) e dagli archivi.

In questo articolo vi parlo di un archivio in particolare noto come The Internet Archive. Questo è principalmente conosciuto per la sua Wayback Machine, uno strumento in grado di scavare nel passato di quasi tutti i siti web e portare alla luce le precedenti versioni di piattaforme oggi, ovviamente, totalmente diverse. Se non è questo un viaggio nel tempo!

Advertisement

Ad esempio, vi piacerebbe dare uno sguardo al sito di Apple in data 30 giugno 2007, ovvero il giorno successivo alla presentazione del primo storico iPhone? Nessun problema, basta chiedere alla Wayback Machine.

Advertisement
Apple, Inc. / The Internet Archive
La home del sito di Apple del 30 giugno 2007

Ma se i siti web dei tempi che furono non riescono a sfamare il mix di curiosità e nostalgia, allora potrebbe fare al caso vostro un catalogo di oltre 20mila video (trailer, show, registrazioni, spot TV e altro ancora) 'recuperati' da videocassette VHS.

Nel The VHS Vault si rischia facilmente di perdersi considerato il numero in costante aumento di contenuti caricati (la maggior parte degli anni '90), ma si trovano 'reperti' come la video-guida di Windows 95 con Matthew Perry e Jennifer Aniston di Friends o lo spot in giapponese del videogioco Super Mario Bros. 3 per NES.

Cosa ne pensate dell'iniziativa di The Internet Archive?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Più Addams o più Potter? Sono tanti i passaggi della serie Mercoledì che ricordano da vicino la storia del maghetto di J.K. Rowling. Scopriamoli insieme.
Autore: Elisa Giudici ,
Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Sulla carta d’identità c’è scritto Addams, ma c’è più di un punto d’incontro con la famiglia Potter, la più celebre del mondo magico. Avevate notato le tante somiglianze tra la serie Netflix e la saga di Harry Potter? In parecchi spettatori hanno commentato sui social come la storia di Mercoledì così come raccontata da Tim Burton ricorda in molti passaggi quella della permanenza di Harry Potter a Hogwarts. Come già anticipato nella recensione della prima stagione di Mercoledì, questa versione rivede sotto una nuova luce l’intera storia della famiglia Addams, a partire da quella della primogenita Mercoledì.

Semplice omaggio, lecita e inconscia fonte d’ispirazione da parte di una delle storie fantasy più amate di tutti i tempi o qualcosa in più? Ripercorriamo insieme i numerosi punti d’incontro tra la storia di Mercoledì e quella di Harry Potter, per farci un’idea a riguardo.

Sto cercando altri articoli per te...