The Walking Dead 10 esplorerà la storia di Negan: cosa sappiamo finora

Autore: Chiara Poli ,

Il suo interprete, Jeffrey Dean Morgan, aveva dichiarato che gli sarebbe piaciuto un film su Negan, per esplorare la storia di questo personaggio straordinario.

Causa lockdown da coronavirus, i piani produttivi di #The Walking Dead, come quelli di molti altri, sono saltati.

Advertisement

Poi c'è stato il piano sul futuro - e il finale - di The Walking Dead: un nuovo spin-off con Carol (Melissa McBride) e Daryl (Norman Reedus), 6 episodi aggiuntivi per questa decima stagione (che avrebbe dovuto concludersi con questo episodio) e 24 per l'undicesimo e conclusivo ciclo narrativo.

Ma ora iniziano ad arrivare le prime indiscrezioni su cosa ci aspetta negli ultimi 6 episodi della stagione 10, e si tratta di ottime notizie: conosceremo la storia di Negan.

The Walking Dead The Walking Dead In un futuro post apocalittico, il mondo è popolato di zombie assassini in cerca di vittime. Un gruppo di sopravvissuti è in viaggio per trovare un posto sicuro dove vivere. Apri scheda

A rivelarlo è la showrunner Angela Kang, che ha detto:

Abbiamo scelto di passare all'altra versione della tradizione di The Walking Dead, che è immergersi profondamente in queste storie di personaggi davvero interessanti.

Penso che sia sempre The Walking Dead, e quindi spero che la gente apprezzerà cose del genere. Abbiamo, sicuramente, una storia che penso che molti fan dei fumetti stessero aspettando da molto tempo. E amo la sceneggiatura, quindi arriveremo ad anticipare le cose in un modo diverso.

Finora abbiamo saputo molto poco della vita di Negan pre-apocalisse: sappiamo che aveva una famiglia, e che l'ha persa. Ma cos'è stato a trasformarlo nel mostro che abbiamo conosciuto alla fine della sesta stagione, non ci è mai stato mostrato. Ora, finalmente, lo sapremo.

Proprio quando Negan si è di nuovo evoluto: sempre opportunista, con l'unico obiettivo di sopravvivere - a qualsiasi costo, incluso starsene chiuso quasi 7 anni da solo in una cella, rischiando d'impazzire - sempre intelligente, sempre pronto a sorprenderci.

Quando l'abbiamo conosciuto, ha compiuto delle azioni terrificanti. Ed è subito diventato il cattivo che amiamo odiare (e quello che odiamo amare). Poi, nel tempo, abbiamo imparato a conoscerlo. Pur restando Negan - con la sua lingua biforcuta e la sua implacabile strategia - ha mostrato di avere un cuore.

Advertisement

In particolare nell'amicizia con la piccola Judith Grimes (Caley Fleming), ma anche con la lealtà dimostrata a Daryl.

Certo: ora che Maggie (Lauren Cohan) è tornata, per lui potrebbero essere guai.

Perché colei che lo stesso Negan ha soprannominato "La vedova" dopo averla resa tale, massacrando Glenn davanti ai suoi occhi, certamente non accetterà che l'aguzzino di suo marito (e di Abraham, e di molti altri) faccia parte del gruppo...

In attesa di scoprire cosa succederà fra i due, ecco le parole di Jeffrey Dean Morgan sui prossimi episodi e sul suo legame con Negan:

Advertisement

Sono molto fortunato a interpretarlo perché è diventato così completo, e questo tipo di arco narrativo di redenzione che ha attraversato è stato molto interessante da interpretare. E penso che i fumetti di Negan Lives continuino così. È una piccola grande storia e mi piacerebbe interpretarla. Ho sempre voluto girarla e poi il prequel di Negan, c'è un fumetto anche per quello. Mi piacerebbe farlo.

Prodotto Consigliato 2.76€ da Amazon 2.32€ da Kirkman, Robert

Il riferimento è ai fumetti dedicati a Negan che sono usciti - in Italia per saldaPress - a cominciare da Negan è vivo! Robert Kirkman e Charlie Adlard hanno deciso di raccontare un altro pezzetto della storia di Negan in un albo speciale arrivato da noi a fine ottobre. Nasce come idea per fornire sostegno alle fumetterie durante la grave crisi economica seguita al lockdown per l'emergenza sanitaria.

Advertisement

Poi è seguito altro materiale (Negan è qui e altre storie), sempre a fumetti e sempre per esplorare la storia inedita del personaggio.

Quindi è arrivata, bella e pronta, la base per la sceneggiatura, che come ha raccontato Angela Kang verrà trattata in modo diverso in TV rispetto al fumetto, come del resto è accaduto spesso nella storia di The Walking Dead.

E non è tutto: c'è anche la notizia del casting per la moglie di Negan, Lucille (da qui il nome dell'indimenticabile mazza da baseball avvolta nel fil di ferro, a cui Negan si rivolgeva come se fosse una persona). Sarà l'attrice Hilarie Burton (One Tree Hill, Grey's Anatomy), moglie di Jeffrey Dean Morgan, a interpretarla.

La coppia si ritroverà a interpretare marito e moglie anche sul set di The Walking Dead. L'ha confermato la stessa Burton su Twitter:

Tenerlo segreto è stato molto difficile. Ma io adoro lavorare con Jeffrey Dean Morgan. Amo guardarlo diventare Negan e assumere quella spavalderia. E amo la famiglia di The Walking Dead. Fanno parte della nostra famiglia da secoli e sono così grata per la loro gentilezza.

La coppia è molto amata dal pubblico e insieme è protagonista di Friday Night in with the Morgans, un appuntamento in cui marito e moglie raccontano la loro vita insieme e parlano di ogni aspetto della vita.

Restate sintonizzati per altri aggiornamenti!

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

10 serie TV da (ri)vedere a Halloween

Di serie TV spaventose ce ne sono in abbondanza. Tra horror, fantasy e thriller, ecco una lista di dieci show da vedere nel periodo di Halloween.
Autore: Giulia Greco ,
10 serie TV da (ri)vedere a Halloween

È arrivato il momento di celebrare la stagione più spaventosa e spettrale dell'anno e quale modo migliore di farlo se non vedendo e rivedendo serie TV fantasy e horror? Ve ne proponiamo 10 a cui vale la pena dare una chance.

1. The Haunting

Mike Flanagan ha reinventato il romanzo di Shirley Jackson, L'incubo di Hill House, nella prima stagione della serie antologica di Netflix. Sarebbe banale affermare che Hill House sia un semplice racconto dell'orrore, perché attraverso la sua storia di fantasmi Flanagan narra molto altro. Il dramma della famiglia Crain è al centro della narrazione della prima stagione di The Haunting che esplora la tematica del lutto e della difficoltà di affrontare il dolore della perdita.

Sto cercando altri articoli per te...