The Walking Dead: nei nuovi crossover con Fear anche personaggi morti?

Autore: Chiara Poli ,
Copertina di The Walking Dead: nei nuovi crossover con Fear anche personaggi morti?

A volte ritornano. Soprattutto quando si tratta di serie TV in cui i morti camminano e ci sono lunghi salti temporali.  La notizia è ufficiale: nei futuri crossover fra The Walking Dead e il suo spin-off Fear The Walking Dead potremmo rivedere anche personaggi già morti in precedenza. Le possibilità che si aprono sono potenzialmente infinite. E faranno felici i fan delle zombie series di AMC.

A confermarlo è stato Scott Gimple, che giusto ieri ci aveva aggiornati sui film dedicati a Rick Grimes.

Advertisement

Ancora una volta, le novità arrivano dalla WonderCon, dove Gimple ha risposto ai giornalisti che gli hanno chiesto se ci saranno altri personaggi che dalla serie originaria si sposteranno nello spinoff.

È una cosa rara. Non succederà poi così tanto. Ma dirò che ci sono diversi tipi di crossover che faremo per legare insieme le serie, legare l'universo narrativo in certi modi che hanno a che fare con i grandi avvenimenti nel mondo.

Anche qui, il richiamo a eventuali “visite” dei personaggi proprio nella linea narrativa dedicata a Rick Grimes spalancano le porte a molte interessanti opportunità. Ma non è finita. È stato l’accenno ai ritorni a fare colpo.

Nel raccontare storie del passato potremmo vedere i personaggi interagire, o semplicemente rivedere quei personaggi che non vediamo da un po’.

Quindi personaggi usciti di scena perché morti - e un salto temporale lungo 6 anni ne offre, di occasioni per rivederli - ma anche personaggi usciti di scena perché si sono semplicemente allontanati, come per esempio Maggie in The Walking Dead. Lauren Cohan proprio poche ore fa ha fatto sapere che la storia del suo personaggio non è assolutamente conclusa, così come il suo rapporto con The Walking Dead come attrice, ed ecco le dichiarazioni di Gimple capitare proprio a proposito…

I legami passati, anche per personaggi come Abraham (Michael Cudlitz) - ucciso da Negan all’inizio della settima stagione di The Walking Dead - potrebbero riemergere da una sorta di miniera d’oro: i nastri che Al (Maggie Grace) ha registrato in Fear The Walking Dead. Nastri con interviste a sopravvissuti incontrati lungo il suo percorso e incisi in modo indelebile, entrati a far parte di una collezione che ha già riservato sorprese ai protagonisti dello spinoff, come per il caso di Madison (Kim Dickens).

Parola di Ian Goldberg, showrunner di Fear The Walking Dead.

Advertisement

Quando Madison sta rovistando tra i nastri di Al, vediamo che sono tutti etichettati. E ciascuno di quei nastri, ciascuna di quelle etichette, racconterà una storia. Sono tutte storie che Al ha catturato in un punto o nell'altro nei suoi viaggi, e se guardi da vicino, alcuni di questi nomi potrebbero far suonare un campanello se sei un fan dell'universo di The Walking Dead, potresti emozionarti per qualcuna delle storie che ha raccolto. 

Advertisement

La famosa dichiarazione di Cudlitz (qui potete vedere il video) sul fatto che un ritorno di Abraham sarebbe stato molto probabile acquista tutto un nuovo senso: il suo personaggio potrebbe aver incontrato Al durante il viaggio. Magari insieme a Eugene.

La serie nelle sue stagioni ha impostato il modo in cui raccontano le storie attraverso flashback e racconti sulle origini, quindi ci sono ancora personaggi nella serie che erano molto vicini ad Abraham con cui aveva  dei legami. Quindi, (loro) potrebbero facilmente tornare indietro... Stanno facendo anche altri film che tornano indietro nel tempo, vanno avanti nel tempo, e credo che mettano insieme personaggi che non sono necessariamente già associati nel fumetto.

Così aveva parlato Cudlitz. La nona stagione di The Walking Dead si è appena conclusa. La nuova stagione di Fear The Walking Dead inizierà negli USA il prossimo 2 giugno: tutto è possibile. Perfino rivedere in un crossover qualcuno che ci ha lasciato, anche da molto tempo…

Continuate a seguirci qui su NoSpoiler per tutte le novità in tempo reale sull'universo di TWD!

[QUIZ]

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Boris 4, il trailer punta alla diversità [GUARDA]

Guarda il nuovo esilarante trailer pubblicato da Disney+ sulla nuova stagione della serie TV Boris - La fuori serie italiana, in arrivo prossimamente sulla piattaforma.
Autore: Francesca Musolino ,
Boris 4, il trailer punta alla diversità [GUARDA]

Ormai ci siamo quasi. I protagonisti di Boris, la fiction dentro la fiction, stanno per tornare con la quarta stagione in esclusiva dopo ben dodici anni di assenza. Il regista René Ferretti, interpretato da Francesco Pannofino, è pronto a girare una nuova serie TV insieme alla sua vecchia e scapestrata troupe di nullafacenti. Disney+ presenta il nuovo trailer ufficiale di Boris 4.

Sto cercando altri articoli per te...