The Walking Dead, l'evoluzione e il futuro del personaggio di Aaron

Autore: Chiara Poli ,
Copertina di The Walking Dead, l'evoluzione e il futuro del personaggio di Aaron

Ha parlato durante la recente Heroes & Villains FanFest di Chicago: Ross Marquand, l'interprete di Aaron in #The Walking Dead, ha ricordato il passato del suo personaggio e ha ancitipato anche qualcosa del suo futuro.

Torneremo a girare entro due settimane [una, ora, n.d.r.]. È semplicemente incredibile. Ne ho fatto parte dalla quinta stagione e mi sto ancora pizzicando per vedere se è vero perché ne faccio parte. Pensare che sia durata per 10 anni è una testimonianza per i fan di quanto sia buona la serie, penso.

Advertisement

Ripensando agli inizi, Marquand ci fa ripensare a quanto fosse diverso Aaron. E non solo: ci racconta che, per lui, era previsto un ruolo leggero, che fosse in grado di sdrammatizzare le situazioni emotivamente più coinvolgenti grazie a un pizzico di umorismo. Aaron fin dall'inizio doveva contribuire a portare nella serie un po' di commedia... Ma poi è arrivato Negan. E il tempo di scherzare è finito molto, molto in fretta.

Penso che Scott Gimple, che allora era lo showrunner, sia un uomo che a primo impatto sembra molto portato alla commedia, anche come autore. Quando sono stato scelto all'inizio, voleva che Aaron avesse un po' più di inclinazione alla commedia ma, ovviamente, subito dopo il suo arrivo nella serie hanno iniziato ad accadere delle brutte cose. Così, non abbiamo mai visto il lato comico di Aaron ma io spero nella stagione 10 o 11, magari in un episodio musical o qualcosa del genere!

Ce lo vedreste un episodio musical in The Walking Dead? Io francamente no, ma visto cosa sono riusciti a fare con questa nona stagione, nonostante l'uscita dal cast del personaggio di Rick, mai dire mai...Concludendo la sua chiacchierata su Aaron, Ross Marquand ha ricordato come funzionano le cose sul set: a volte scopri che stai per uscire - perché il tuo personaggio muore - con meno di una settimana di anticipo:

Ogni volta che leggi una sceneggiatura, ti massaggi le tempie pensando: Ti prego, fa' che non tocchi a me!

Advertisement

Dopo la sconvolgente e indimenticabile scena delle picche, che ha tolto di mezzo un bel numero di personaggi a sorpresa, inclusa Tara - che aveva un ruolo predominante - The Walking Dead ha confermato ancora una volta come nessuno sia al sicuro.

Mentre aspettiamo di scoprire quale sarà il destino di Michonne nella stagione 10, e di avere novità sui film incentrati sul personaggio di Rick Grimes, iniziamo a immaginare cosa potrà accadere nei prossimi episodi, in arrivo a ottobre: senza dubbio, la guerra contro i Sussurratori sarà spietata... E Negan avrà un ruolo rilevante.

Continuate a seguirci per restare aggiornati!

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 4

Tensione alle stelle tra Eva Green e Vincent Cassel nel trailer di Liaison [GUARDA]

Liaison è la serie Apple Tv+ che sarà disponibile dal 24 febbraio: una storia di spionaggio con protagonisti Vincent Cassel e Eva Green
Autore: Erika Giacira ,
Tensione alle stelle tra Eva Green e Vincent Cassel nel trailer di Liaison [GUARDA]

Si apre sullo sfondo della Torre Eiffel il trailer di Liaison, la serie Apple Original con Vincent Cassel e Eva Green che debutterà il 24 febbraio su Apple TV+ con il primo episodio. I successivi cinque episodi, per un totale di 6 puntate, andranno in onda ogni venerdì sul servizio di streaming targato Apple. 

Sto cercando altri articoli per te...