The Harder They Fall: l'omaggio a Chadwick Boseman e le altre easter egg del western di Netflix

Autore: Giuseppe Benincasa ,
Netflix
2' 29''
Copertina di The Harder They Fall: l'omaggio a Chadwick Boseman e le altre easter egg del western di Netflix

The Harder The Fall ha debuttato su Netflix il 3 novembre 2021 e in meno di 24 ore è entrato in classifica come uno dei 10 film più visti del servizio streaming. Il pubblico si è appassionato alla storia di vendetta di Nat Love, alle atmosfere western tipiche dei classici film del genere e a un cast eccezionale guidato da attori e attrici del calibro di Idris Elba, Jonathan Majors, Regina King e Zazie Beetz.

Oltre ad aver dato ai personaggi i nomi di persone realmente esistite, il regista e co-sceneggiatore Jeymes Samuel ha inserito in The Harder The Fall alcune easter egg che vale la pena sottolineare. Una di queste, per esempio, è dedicata alla memoria dell'attore Chadwick Boseman che è purtroppo morto a soli 44 anni per un incurabile cancro.

Advertisement

The Harder They Fall The Harder They Fall Dopo aver scoperto che l'uomo che ha ucciso i suoi genitori sta per essere scarcerato dopo vent'anni, il fuorilegge Nat Love decide di unire di nuovo le forze con gli ... Apri scheda

L'omaggio a Chadwick Boseman

Poco dopo il prologo del film, si vedono Trudy Smith e Cherokee Bill camminare accanto al treno che hanno appena fatto fermare. Ebbene, sopra uno dei vagoni c'è la scritta a caratteri cubitali C. A. Boseman. Dove C. A. stanno per il nome dell'attore che è Chadwick Aaron Boseman.

Netflix
Un vagone di un treno
L'omaggio a Chadwick Boseman

L'omaggio a Beyoncé e Jay-Z

Nella cittadina di Redwood c'è un negozio che si chiama Carter & Carter. Ebbene questo è dedicato al duo musicale The Carters formato da Beyoncé e Jay-Z, che nella vita reale sono anche marito e moglie. Jay-Z è anche produttore del film.

Netflix
Una donna a cavallo
Alla vostra sinistra c'è un negozio che vende anche sedie e si chiama Carter & Carter

L'omaggio al produttore James Lassiter

James Lassiter è un grande produttore di Hollywood. Tra i film da lui prodotti ci sono titoli come I Robot, Io sono Leggenda, Bad Boys for life e anche serie TV come Cobra Kai. The Harder They Fall è la sua ultima produzione ed è stata omaggiata dal regista dando il nome alla banca di Redwood ossia JL: Saving & Loan, dove JL stanno per James Lassiter.

Advertisement

La banca di Redwood
JL sta per James Lassiter ossia il produttore del film

L'omaggio a Morgan Freeman

Il nome Rex Mills si può vedere in The Harder They Fall nella cittadina di Douglastown nel negozio dell'impresario delle pompe funebri:

Advertisement

Netflix
Un uomo scatta una fotografia
Rex Mills in The Harder They Fall

Il regista di The Harder They Fall ha raccontato che durante il lockdown per la pandemia da COVID-19 lui ha condotto un gioco in stile Cluedo dove i partecipanti dovevano scoprire l'identità dell'assassino di un certo Rex Mills anche se nessuno conosceva l'identità di questo personaggio. Al gioco hanno partecipato diversi talenti della musica e del cinema tra cui Morgan Freeman, Jay-Z, Ron Perlman e Cynthia Erivo. Ebbene nel finale a sorpresa si scopre che Rex Mills è il leggendario attore afroamericano ma che lui rappresenta una idea e non una persona fisica:

La tazza di Nat Love

Durante l'incontro con lo sceriffo Bass Reeves al saloon di Mary, Nat beve da una tazza che di fatto non è un oggetto di scena ma bensì è la tazza personale dell'attore Jonathan Majors. Lui stesso ha dichiarato di portarla sempre con sé.

Netflix
Bass Reeves e Nat Love bevono insieme
Nat Love e lo sceriffo Bass Reeves

Potete ascoltare le testimonianze del cast e del regista sulle easter egg contenute nel film ecco la video/intervista pubblicata dal canale Still Watching Netflix:

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Tutti i Draghi di House of the Dragon e de Il Trono di Spade

Leggi per sapere quali draghi potrebbero venir mostrati nella prima stagione di House of the Dragon, lo spin-off/prequel de Il Trono di Spade.
Autore: Francesca Musolino ,
Tutti i Draghi di House of the Dragon e de Il Trono di Spade

Nella serie TV Il Trono di Spade ci sono tre draghi nati dalle uova che ha accudito Daenerys Targaryen: un vero e proprio miracolo, perché, come è spiegato nella trama, tutti i draghi si sono estinti da moltissimo tempo; quindi questi sono gli unici esemplari presenti nella serie. Invece, in House of the Dragon, spin-off/prequel de Il Trono di Spade, è possibile vedere nuovi draghi nel periodo antecedente allo loro estinzione, in quanto la trama è ambienta duecento anni prima degli eventi narrati nella serie madre.

A tale proposito il co-showrunner di House of the Dragon Miguel Sapochnik, in una intervista del 2 agosto 2022 rilasciata alla testata Empire, ha detto che nella prima stagione dello spin-off verranno mostrati nove dei diciassette draghi della Casa Targaryen. Senza rivelare in dettaglio quali sono tutti i draghi di House of the Dragon in questione, Sapochnik ha spiegato che ogni esemplare avrà una sua personalità particolare che lo distinguerà da tutti gli altri.

Sto cercando altri articoli per te...