In Thor 4 c'è davvero un omaggio all'attore The Rock

Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
News
1' 47''
Copertina di In Thor 4 c'è davvero un omaggio all'attore The Rock

Taika Waititi ha confermato dal suo account Twitter ufficiale che il personaggio di Dwayne, in Thor: Love and Thunder, è un omaggio al mitico "The Rock" Johnson!

Nel nuovo film di Taika Waititi Thor: Love and Thunder compare un nuovo personaggio, di nome Dwayne. È un kronano, ossia un alieno dello stesso pianeta di Korg, ha lo stesso aspetto roccioso, contraddistinto però da un bel paio di baffoni.

Advertisement

Qualcuno si è domandato se il nome Dwayne, insieme al corpo interamente fatto di rocce, fosse un richiamo al famoso attore Dwayne "The Rock" Johnson. E la risposta è sì! Non si tratta di una coincidenza, baby, scrive il regista sul suo account twitter, in un messaggio corredato da una buffa foto.

Il riferimento del fotomontaggio è a un vecchio scatto dell'attore. The Rock è noto per una foto scattata negli anni '90 in cui indossa con il dolcevita e un marsupio: un connubio di stile da molti giudicato piuttosto discutibile. Potete vedere la foto originale a cui fa riferimento il meme qui!

Advertisement

Nel film viene spiegato che i kronani per avere figli si prendono per mano e cantano una canzone sopra un vulcano.

Attenzione Spoiler!
Clicca per leggere il contenuto ;)
Alla fine del film Korg e Dwayne fanno questo rituale, a significare che stanno insieme ed hanno deciso di formare una famiglia. Una storia queer che è sottolineata dal fatto che Korg stesso ha avuto due padri, come racconta nel corso del film. Le tematiche LGBT+ sono più presenti in questa opera rispetto al precedente Thor: Ragnarok, come vi abbiamo raccontato nel nostro articolo.

L'interprete di Korg nel Marvel Cinematic Universe (MCU) è proprio Taika Waititi. A proposito della fisicità di questo personaggio, Jake Morrison, supervisore agli effetti visivi di Thor: Ragnarok, ha dichiarato:

C'è il fatto che è tutto sulle spalle del dipartimento effetti visivi, il fatto che dobbiamo far ridere il pubblico, quindi dovevamo trascinarlo nella storia per costruire un personaggio credibile, anche se è un mostro di roccia alto 2,30 metri, composto da 1300 pietre o qualcosa del genere. E ogni roccia deve muoversi contro un'altra, ma senza mai deformarsi o assomigliare al lattice. Un'impresa quasi impossibile.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Galactus e un X-Men in un concept art di Thor 4 [FOTO]

Guarda l'illustrazione che suggerisce quali sarebbero potuti essere i camei di figure mitiche, molto conosciute dai fan, nel film Thor 4
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Galactus e un X-Men in un concept art di Thor 4 [FOTO]

Un concept art realizzato per il film Thor: Love and Thunder mostra alcune figure di divinità che sembrano essere Galactus, Cyttorak, e un non meglio identificato dio che potrebbe essere venerato dalla razza aliena a cui appartiene Groot. Potete visualizzarla qui sotto:

La concept art ritrae Omnipotence City, il parlamento di tutti gli dèi che abbiamo visto nel lungometraggio precedentemente citato diretto da Taika Waititi. Possiamo supporre che sulla base di questa concept art, pubblicata dall'artista Sung Choi su Instagram, siano anche state girate delle scene poi tagliate. Ma quali cameo ci saremmo potuti aspettare, se queste scene ipotetiche fossero state tenute nella versione finale del film?

Sto cercando altri articoli per te...