Thor: Love and Thunder, Christian Bale sarà il villain del film Marvel

Autore: Emanuele Zambon ,
Copertina di Thor: Love and Thunder, Christian Bale sarà il villain del film Marvel

Chris Hemsworth e Tessa Thompson, dopo aver affrontato la malvagia Hela e l'altrettanto invasato Thanos, se la vedranno con un altro cattivo di spessore: Christian Bale. Già, perché l'attore, noto per aver prestato il volto a Batman nella trilogia del Cavaliere Oscuro firmata Christopher Nolan, impersonerà il villain di Thor: Love and Thunder, il quarto capitolo delle avventure del Dio Del Tuono che sarà diretto ancora, dopo Ragnarok, da Taika Waititi.

A rivelarlo in esclusiva ai microfoni di Entertainment Tonight è stata la stessa interprete di Valchiria, che ha di fatto annunciato l'ingresso di Bale nel Marvel Cinematic Universe.

Advertisement

Queste le parole rivolte dalla Thompson all'inviata Leanne Aguilera di ET sul red carpet della premiere della terza stagione della serie TV Westworld:

Advertisement

Christian Bale interpreterà il nostro villain, il che sarà fantastico. Ho letto la sceneggiatura. Non posso dire molto in proposito. Con Natalie [Portman] ci siamo scambiate molti messaggi. Ci divertiremo. Taika si sta occupando della sceneggiatura e sarà alla regia. E ci saranno i volti noti ma anche diverse new entry.

Resta per il momento avvolta nel mistero l'identità del personaggio di Bale. Quanto a Valchiria, la Thompson anticipa il ruolo del suo personaggio, confermandone in sostanza l'omosessualità: "Non una regina, sarà proprio un Re. E se non troverà una regina, vorrà dire che sarà re e regina allo stesso tempo".

Annunciato nella passata edizione del Comic-Con di San Diego, Thor: Love and Thunder si preannuncia, a detta dello stesso regista Waititi, ancora più fuori di testa del precedente. "Quando giri un film stravagante come Ragnarok, non puoi che provare a raddoppiare la dose di follia. Stiamo cercando di realizzare qualcosa di ancora più assurdo, un'avventura ancora più grande per il Dio del Tuono", ha rivelato il regista nei mesi scorsi, sempre a ET.

Thor: Love and Thunder arriverà nei cinema di tutto il mondo a partire dal 5 novembre 2021.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Christian Bale: "Tagliate le scene più estreme di Thor 4"

Scopri cosa ha dichiarato Christian Bale sulle scene del suo personaggio tagliate dalla versione finale di Thor: Love and Thunder.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Christian Bale: "Tagliate le scene più estreme di Thor 4"

Christian Bale ha interpretato Gorr nel film Thor: Love and Thunder, quarto capitolo del franchise Thor. Molti Marvel fan hanno lodato la sua interpretazione e lo annoverano fra i cattivi più memorabili del Marvel Cinematic Universe (MCU). In una recente intervista a Inverse, l'attore premio Oscar ha svelato che alcune scene che aveva girato sono state tagliate dal montaggio finale, perché troppo forti ed estreme.

Bale non ha svelato precisamente cosa accadeva nelle parti eliminate del film Thor: Love and Thunder. Il famoso interprete ha detto che in alcuni momenti sul set ha improvvisato, portando il suo personaggio di villain a punti tanto estremi che Chris Hemsworth si è preoccupato. Bale ha descritto le eloquenti occhiate del collega, che sembravano voler dire che quelle scene avrebbe reso il film vietato ai minori. Le scene dunque sono state tagliate, ma Bale non si è pentito di averle girate, e ha detto che si è divertito molto a recitarle e che è stata una gioia avere la possibilità di spingere il suo personaggio ai limiti, anche se non c'erano molte possibilità che nella versione finale del film rimanessero le parti in questione.

Nell'intervista viene raccontato anche il momento in cui Christian Bale è stato scelto per interpretate il ruolo di Gorr. L'attore si è preoccupato perché nei fumetti Gorr ha un fisico massiccio e imponente quasi quanto Thor, e non riteneva che il suo fisico fosse paragonabile a quello di Chris Hemsworth, che interpreta Thor nei film MCU. Dunque Christian Bale ha chiesto al regista, Taika Waititi, di adattare Gorr per il mondo cinematografico rendendolo un po' diverso: magro e quasi esile, un personaggio che potesse sembrare venuto da un mondo di ombre. Questa dichiarazione fatta da Bale nell'intervista si accorda a una precedente dell'attore stesso, in cui ha raccontato che aveva preso in esame lo strano costume di Gorr nei fumetti, ed era rimasto preoccupato di proporre un'immagine cinematografica di Gorr in perizoma. Il team al lavoro sul film Thor: Love and Thunder è partito da queste considerazione per elaborare un nuovo look per il villain, che è risultato meno muscoloso e meno svestito, ma sempre molto inquietante. 

Thor: Love and Thunder è disponibile sulla piattaforma streaming Disney+, insieme a uno speciale della serie Assembled che mostra il dietro le quinte del film.

Sto cercando altri articoli per te...