Times Square è sommersa nell'esposizione di arte virtuale di Mel Chin

Autore: Stefania Sperandio ,
Copertina di Times Square è sommersa nell'esposizione di arte virtuale di Mel Chin

Se le vostre vacanze estive vi porteranno anche a New York, sappiate che visitando Times Square potrete imbattervi nella nuova esposizione d'arte di Mel Chin, che si compone di due distinte sezioni: Wake e Unmoored. Il tema? Il mare attorno alla città che, nei prossimi decenni, potrebbe sommergerne alcune parti.

Lo scenario di Wake

L'esposizione, realizzata in legno, mostra il relitto di una nave lungo diciotto metri e lo scheletro di un grosso mammifero acquatico. Questi sono affiancati dalla statua di una figura femminile, dall'aspetto simile a un robot, alta oltre sei metri. Il soggetto si ispira alla polena della prua della USS Nightingale, nave per il trasporto di schiavi usata nel XIX Secolo e che fino a qualche tempo fa si trovava proprio nei fondali antistanti New York.

Advertisement

Advertisement
Times Square Arts
Un'immagine della figura femminile di Wake
Uno scatto della figura femminile di Wake

Il passaggio a Unmoored

Proprio Wake rappresenta il trigger per il passaggio all'esperienza in realtà aumentata dell'esposizione: tramite i loro dispositivi, i visitatori possono scoprire la seconda parte della mostra, che con l'ausilio dell'AR mostra una Times Square sommersa dall'oceano e solcata dalle navi. Il tema è chiaramente quello del cambiamento climatico, anche considerato il fatto che, secondo gli esperti, entro il 2100 il livello del mare potrebbe salire di quasi due metri.

L'esperienza virtuale è un film di sei minuti che si muove intorno al visitatore e sul quale l'artista ha lavorato per circa un anno, realizzato in collaborazione con Microsoft. Il risultato si sta rivelando quello sperato, visto che alcuni visitatori dichiarano di lasciare la sede dell'esposizione chiedendosi come intervenire per impedire o rallentare il cambiamento climatico.

Queens Museum
Un'immagine da Unmoored
Unmoored vedrà Times Square venire sommersa e popolata da navi e animali marini

L'esposizione, inaugurata lo scorso 11 luglio, rimarrà allestita fino al prossimo 5 settembre. Pianificate di andare a scoprirla durante le vostre vacanze?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Truth Be Told, ecco quando esce la terza stagione [DATA]

Leggi per scoprire la data di uscita e la trama della terza stagione di Truth Be Told, la serie TV crime di Apple TV+ con Octavia Spencer.
Autore: Francesca Musolino ,
Truth Be Told, ecco quando esce la terza stagione [DATA]

Truth Be Told la serie TV di successo che ha come protagonista Octavia Spencer, sta per fare il suo ritorno in streaming con la terza stagione composta da dieci episodi. Apple TV+ ha infatti annunciato il 20 gennaio 2023 come data di uscita per Truth Be Told 3.

Truth Be Told è una serie TV creata da Nichelle Tramble Spellman che ha fatto il suo debutto nel 2019. Si tratta di un titolo di genere poliziesco/drammatico in cui Octavia Spencer interpreta Poppy Scoville. Una reporter investigativa che in seguito diventa una podcaster che si occupa di cronaca nera. 

Sto cercando altri articoli per te...