Aquaman: il trailer arriverà al San Diego Comic-Con: ecco il logo

Autore: Valeria De Chiara ,
Copertina di Aquaman: il trailer arriverà al San Diego Comic-Con: ecco il logo

Finalmente emergono novità su uno dei film più attesi dell’anno. Recentemente infatti Warner Bros. ha annunciato che il primo trailer ufficiale di Aquaman verrà finalmente presentato il prossimo luglio al Comic-Con di San Diego.

Sin dalla fine delle riprese del film, lo scorso ottobre, il trailer si è fatto molto attendere ed ha lasciato spazio a speculazioni e voci di corridoio che puntualmente però sono state smentite dalla produzione e dal regista James Wan. Stavolta però, come riportato da CBR.COM, la notizia è ufficiale: il trailer di Aquaman sarà finalmente rilasciato!

Advertisement

Inoltre, ad alimentare la curiosità dei fan arriva anche un tweet pubblicato dal regista del film subito dopo le dichiarazioni di Warner Bros. Wan, sul celebre social network Twitter, si è lasciato andare ad un sano entusiasmo, mostrando in anteprima il nuovo logo del film.  

"Il Comic-Con sarà assurdo!! Questo è il nuovo glyph/logo. Appena contrabbandato da Atlantis! (rubato dalla fibbia della cintura di Re Orm)."

Advertisement

Le dichiarazioni che accompagnano il logo postato su Twitter mostrano la grande positività e il grande trasporto del regista, che sin dal primo momento si è sempre mostrato entusiasta del progetto targato DC.

Warner Bros
Aquaman interpretato da Jason Momoa
Arthur Curry/ Aquaman interpretato da Jason Momoa

Completamente dedicato ad Arthur Curry, il film esplorerà a 360 gradi la figura di Aquaman, la scoperta dei suoi poteri, il suo passato tortuoso e il suo carattere burbero e di come queste sue caratteristiche poco si adattano a un re di Atlantide.

La pellicola, in uscita nelle sale statunitensi il 21 dicembre di quest'anno, vedrà ancora una volta Jason Momoa come interprete di Arthur Curry, affiancato da Amber Heard nei panni di Mera, Willem Dafoe in quelli di Nuidis Vulko e Nicole Kidman nel ruolo della Regina Atlanna.  

Intanto non ci resta che aspettare il prossimo Comic-Con di San Diego, e magari i prossimi tweet di James Wan, per scoprire altre curiosità su trailer, protagonisti e locandine di uno dei film più attesi dell'ultimo anno! 

Advertisement

Che ne pensate? Siete curiosi di vedere il trailer di Aquaman? Cosa ne pensate del nuovo logo? Fatecelo sapere in un commento! 

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

L'incesto di House of the Dragon paragonato a Ritorno al futuro

Leggi per scoprire che particolari dichiarazioni ha rilasciato Ryan Condal, lo showrunner di House of the Dragon, sulle strane pratiche dei Targaryen.
Autore: Francesca Musolino ,
L'incesto di House of the Dragon paragonato a Ritorno  al futuro

Nei romanzi di George R.R. Martin e in seguito anche nelle due serie TV tratte dai libri, Il Trono di Spade e House of the Dragon, i membri della casata Targaryen in qualità di discendenti del popolo di Valyria, ritengono di avere nelle proprie vene il sangue di drago. Sulla base di questa credenza decidono di combinare i matrimoni solo con altri Valyriani, tra cui i Velaryon. Ma allo stesso tempo, pur di mantenere integra la loro stirpe di sangue puro, sono soliti anche adeguarsi a unioni incestuose tra consanguinei.

Durante un'intervista con Variety, il co-showrunner della serie Ryan Condal nel commentare questa pratica, ha fatto un paragone con il film Ritorno al futuro:

Sto cercando altri articoli per te...