Tolo Tolo rimane in testa al Box Office italiano

Autore: Alessandro Zoppo ,
Copertina di Tolo Tolo rimane in testa al Box Office italiano

Continua la corsa inarrestabile di Tolo Tolo al botteghino italiano. Il quinto film di Checco Zalone, prima regia del comico pugliese senza lo storico collaboratore Gennaro Nunziante (potete leggere la recensione su NoSpoiler), rimane stabile in testa al Box Office. Nella giornata di giovedì 9 gennaio 2020, al suo nono giorno di programmazione, la commedia ha portato al cinema altre 89mila 225 persone, incassando 558mila 643 euro e arrivando alla cifra complessiva di 36,4 milioni. Gli spettatori che hanno visto Tolo Tolo, secondo i dati Cinetel, superano ad oggi i 5 milioni.

Il primo Natale, la commedia natalizia di Ficarra e Picone, abbandona la Top 10 con un incasso complessivo lusinghiero: 15 milioni 37mila euro. Ottimo l'esordio di Hammamet: il film di Gianni Amelio con Pierfrancesco Favino, uscito nel ventennale della morte di Bettino Craxi, guadagna quasi 200mila euro al suo esordio. Buono anche il risultato di Piccole donne: l'adattamento del classico di Louisa May Alcott diretto da Greta Gerwig (ecco i nostri 5 ottimi motivi per andare a vederlo) debutta su 383 schermi con 132mila euro.

Advertisement
Advertisement

La classifica delle prime dieci posizioni conferma i risultati soddisfacenti degli altri titoli italiani: 18 regali è al quarto posto, La dea fortuna al sesto e Pinocchio all'ottavo. Il film di Matteo Garrone è stato il migliore risultato del Natale 2019 e arriva, alla terza settimana nelle sale, a 14 milioni di euro complessivi. "Che emozione sapere che il film è stato visto da tanti spettatori, grandi e piccoli – ha dichiarato il regista all'Ansa –. Vogliamo ringraziare tutto il pubblico che ha scelto Pinocchio e che si è lasciato trasportare per un paio di ore in un mondo magico, dove il reale si mescola al fantastico".

  1. Tolo Tolo: 558.643 euro (89.225 spettatori) – 36 milioni 454mila euro
  2. Hammamet: 194.890 euro (31.853 spettatori)
  3. Piccole donne: 132.553 euro (21.200 spettatori)
  4. 18 regali: 76.419 euro (12.506 spettatori) – 1milione 317mila euro
  5. Jumanji: The Next Level: 54.080 euro (8.705 spettatori) – 10 milioni 609mila euro
  6. La dea fortuna: 50.058 euro (8.237 spettatori) – 7 milioni 23mila euro
  7. City of Crime: 42.619 euro (6.929 spettatori)
  8. Pinocchio: 40.664 euro (7.068 spettatori) – 14 milioni 78mila euro
  9. Star Wars: L'ascesa di Skywalker: 25.549 euro (3.538 spettatori) – 12 milioni 726mila euro
  10. Sorry We Missed You: 24.445 euro (4.176 spettatori) – 643mila 130 euro

Dal 16 gennaio arriveranno al cinema gli youtuber amatissimi dai più piccoli Me contro Te con il loro film La vendetta del Signor S e Clint Eastwood con l'attesissimo Richard Jewell: riusciranno a impensierire Tolo Tolo?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Le prime immagini di Vikings: Valhalla 2 nel video da TUDUM 2022

Guarda l'anteprima di Vikings: Valhalla stagione 2, la serie sequel di Vikings in esclusiva sulla piattaforma streaming Netflix.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Le prime immagini di Vikings: Valhalla 2 nel video da TUDUM 2022

L'anteprima della seconda stagione di Vikings: Valhalla è stata presentata all'evento Netflix TUDUM 2022. La serie è ambientata cento anni circa dopo Vikings, il famoso show TV che è andato in onda dal 2013 al 2021. Di seguito il video dell'anteprima:

Sto cercando altri articoli per te...