Tom Hardy, il ladro, e i dubbi di Scotland Yard

Autore: Andrea Mancini ,

Un vero duro, anche nella vita vera: l'attore Tom Hardy si conferma molto coraggioso non solo sul set.

L'interprete del malvagio Bane in Il cavaliere oscuro - Il ritorno e protagonista di Mad Max: Fury Road, avrebbe fermato un ladro durante un furto avvenuto a Londra.

Advertisement

Secondo la versione del giornale Telegraph, Tom Hardy avrebbe assistito a un furto compiuto da due giovani in motocicletta per le strade della capitale inglese.

L'attore avrebbe inseguito i malviventi e ne avrebbe trattenuto uno con la forza fino all'arrivo della polizia.

Advertisement

Questa versione era stata inizialmente smentita da Scotland Yard, il dipartimento di polizia inglese. Poi però gli ufficiali londinesi hanno confermato che un normale cittadino avrebbe fermato uno dei ladri, senza specificare il nome della persona coinvolta.

A quanto pare si tratterebbe proprio di Tom Hardy, che ha dimostrato di essere un vero e proprio supereroe.

In attesa della versione dei fatti del protagonista, i fan dell'attore sicuramente ora avranno un motivo in più per adorarlo.

Dopo aver lanciato la serie TV Taboo, Tom Hardy tornerà presto al cinema nel film Dunkirk, diretto da Christopher Nolan.

In attesa che qualcuno gli offra un ruolo da poliziotto, dopo aver dimostrato sulla strada il suo coraggio.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

La saga di American Pie continua con un altro film

La saga di American Pie si sta preparando a tornare nei cinema: ecco cosa sappiamo del nuovo film in lavorazione diretto da Sujata Day.
Autore: Chiara Missori ,
La saga di American Pie continua con un altro film

A più di vent’anni dall’uscita del primo film, arriva l’annuncio di un reboot della saga di American Pie prodotto da Universal 1440 Entertainment, la stessa divisione di Universal Filmed Entertainment Group dietro alla produzione del recente The Munsters di Rob Zombie.

Non si conoscono dettagli sulla trama, ma la storia probabilmente avrà lo stesso mood delle altre pellicole della lunga serie targata Universal. Lo ha riferito The Hollywood Reporter, rivelando inoltre che la sceneggiatura è stata affidata all'attrice e regista Sujata Day, statunitense di origini indiane, classe 1984, interprete di Sarah nella serie HBO Insecure, già apparsa anche nella web-serie di Issa Rae The Misadventures of Awkward Black Girl e che ha debuttato alla regia con Definition Please, uscito su Netflix nel 2020.

Sto cercando altri articoli per te...