Tomb Raider: Alicia Vikander in una nuova immagine di Lara Croft nel reboot

Autore: Claudio Rugiero ,
Copertina di Tomb Raider: Alicia Vikander in una nuova immagine di Lara Croft nel reboot

Lara Croft sta tornando.

Il reboot di Tomb Raider uscirà nelle sale statunitensi il 16 maggio 2018, mentre ancora non si conosce il suo arrivo nelle sale italiane. Nel frattempo, in testata potete vedere una nuova immagine dal film, che ritrae Alicia Vikander nel ruolo di Lara Croft.

Advertisement

La nuova Lara Croft è una giovane donna ordinaria che vive e lavora a Londra. La sua vita è sconvolta dal ritrovamento di un indizio che la spingerà a mettersi sulle tracce del padre archeologo (Dominic West), finora dato per morto.

Entertainment Weekly ha intervistato l'attrice, premio Oscar per Danish Girl, che ha così raccontato il suo personaggio:

È [una donna] impetuosa, dura, curiosa, intelligente. Abbiamo esaminato tutta la sua vita. Non è stata semplice. Si è sentita intrappolata [nel suo ruolo] di donna d'affari nella moderna cultura giovanile della Londra suburbana, e poi questo indizio.

Alicia Vikander durante le riprese del film Tomb Raider

Il nuovo film, attualmente in post-produzione, si concentrerà sull'inizio delle avventure di Lara Croft. Quest'ultima scoprirà una leggendaria tomba sita in un'isola al largo delle coste del Giappone.

Per l'attrice svedese si tratta di una nuova sfida. In passato, il ruolo era stato infatti interpretato da una seducente ed indimenticabile Angelina Jolie. E cosa ne pensa la Vikander del Tomb Raider originale?

Sono rimasta sorpresa che mia madre conoscesse Tomb Raider. Questo è dovuto al fatto che Angelina Jolie ha fatto di Lara Croft un'icona.

Tuttavia, la Vikander si dice molto coinvolta nel suo nuovo ruolo:

Sono emotivamente orientata verso qualcosa di diverso rispetto a quello che ho fatto prima. Naturalmente questo mi dà un brivido in più.

Da attrice drammatica e spesso in costume (Anna Karenina, A Royal Affair), la Vikander non disdegna ruoli avventurosi come quello di Lara Croft. È stato proprio questo a spingerla ad accettare il ruolo nel nuovo reboot del franchise.

Nella mia carriera ho fatto soprattutto drammi e film indipendenti, ma non so quante volte ho visto grandi film d'avventura come Indiana Jones o La mummia. Mi piace intraprendere questi viaggi e fare un film d'azione è sempre stato il mio sogno da bambina.

Alicia Vikander mentre gira una sequenza d'azione del nuovo Tomb Raider

Advertisement
Advertisement

Il nuovo Tomb Raider è diretto dal norvegese Roar Uthaug, regista di The Wave, film con un buon numero di scene girate in acqua. Scene che anche in Tomb Raider non mancheranno, come racconta la stessa Vikander:

Come in The Wave, abbiamo un sacco di sequenze in acqua. Ho passato le due ultime giornate a girare su un carro armato e questo è in tutto il mio quindicesimo giorno completamente inzuppata o immersa in acqua.

E aggiunge anche qualche dettaglio sulle difficili scene d'azione girate sul set di Tomb Raider, che hanno richiesto improvvisazione e spirito di iniziativa:

Per una scena d'azione, abbiamo usato la sede di Londra per il rafting olimpico. Mi hanno buttato giù in quel fiume - con le mani legate - circa 50 volte. Non serve recitare, solo reagire!

E voi? Come vi sembra questa nuova Lara Croft?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Jessica Jones e il mistero del titolo cambiato su Disney+

Perché Marvel si è presa il disturbo di cambiare il titolo che appare nella sigla di Jessica Jones, appena caricato su Disney+?
Autore: Elisa Giudici ,
Jessica Jones e il mistero del titolo cambiato su Disney+

Problemi contrattuali o una mossa a lungo, lunghissimo raggio che non abbiamo ancora modo di comprendere? Non è dato sapere, però un fatto è certo: Disney ha alterato il titolo di Jessica Jones, la serie Marvel con protagonista Krysten Ritter. 

Ve l'avevamo anticipato: Disney+ ha aggiunto al suo catalogo tutte e sei le serie TV originariamente prodotte da Marvel Television, una costola dell'universo produttivo Marvel ora assorbita dai Marvel Studios. Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage, Iron Fist, The Defenders e The Punisher sono in sestetto di serie originariamente prodotte da Marvel e lanciate da Netflix sulla sua piattaforma. Correva l'anno 2015 e la Casa del Topo ancora non aveva una sua piattaforma di streaming. 

Sto cercando altri articoli per te...