Tomb Raider, Mattel annuncia la Barbie di Lara Croft

Autore: Andrea Guerriero ,
Copertina di Tomb Raider, Mattel annuncia la Barbie di Lara Croft

Era il 1996 quando Toby Gard creò Lara Croft.

L'archeologa più amata de videoludo è stata per anni un vero e proprio simbolo. Non solo per i gamer di sesso maschile più smaliziati, che vedevano nella donna cinica, fredda, coraggiosa e tutta forme - decisamente prorompenti! - un'icona di seduzione, ma anche per il gentil sesso, che ha fatto confluire ambizioni e sogni in un personaggio femminile che non ha mai avuto bisogno di una spalla tutta muscoli per cavarsela nelle situazioni più critiche. 

Advertisement

Eppure, anche Miss Croft è stata costretta a cambiare, ''piegata'' dai gusti e dalle mode dei tempi moderni.

Square Enix

Lara Croft negli anni
L'evoluzione di Lara Croft dal 1996 al 2018

Nel 2013, Crystal Dynamics e il pubisher Square Enix - subentrati agli storici sviluppatori di Core e Eidos - misero a punto una vera e propria rinascita per l'esploratrice di tombe. La nuova e più giovane Lara Croft del reboot e del relativo sequel - Rise of the Tomb Raider - è una ragazza fragile, tormentata, vulnerabile ed inesperta. Dal coraggio comunque immutato. 

Advertisement

La stessa che vedremo al cinema il 16 marzo, portata in vita sul grande schermo dal premio Oscar Alicia Vikander. E che, udite udite, è riuscita a sedurre anche il colosso Mattel.

La Barbie ufficiale di Lara Croft ha il volto di Alicia Vikander

La compagnia americana ha infatti annunciato la prima Barbie ufficiale di Tomb Raider, dandola in pasto ai fan sulle pagine del portale IGN.

Mattel

Mattel annuncia la prima Barbie ufficiale di Tomb Raider
La Lara Croft di Alicia Vikander diventa una Barbie

La bambola ha il volto dell'attrice resa celebre dall'acclamato The Danish Girl del 2015, mentre l'outfit riprende fedelmente quello sfoggiato da Lara nel reboot - sia videoludico che cinematografico. Non manca neppure il fedele rampino, così come tutta una serie di gadget utilissimi per le sue avventure. Abbiamo allora una mappa, un'ascia, una bussola, un piedistallo e un certificato di autenticità del prodotto, il tutto al prezzo di 29.99 dollari.

Advertisement

La Barbie ad edizione limitata può già essere prenotata negli Stati Uniti sul sito ufficiale di Barbie e presso i rivenditori aderenti. Purtroppo non sappiamo se verrà commercializzata anche in Europa, ma considerando il grande richiamo del personaggio siamo sicuri che anche gli appassionati del Vecchio Continente potranno presto sfoggiare nelle proprie collezioni la splendida silhouette in plastica di Lara Croft

Nel frattempo sapevate che il prossimo capitolo poligonale del franchise - in uscita su PC, PlayStation 4 e Xbox One - potrebbe chiamarsi Shadow of the Tomb Raider?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

In Doctor Strange 2 c'è un easter egg segreto, impossibile da notare al cinema

Scopri quale easter egg era impossibile notare al cinema alla prima visione di Doctor Strange nel multiverso della follia.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
In Doctor Strange 2 c'è un easter egg segreto, impossibile da notare al cinema

Doctor Strange nel Multiverso della Follia è sbarcato su Disney+, anche in versione IMAX Enhanced. Il film di Sam Raimi è ambientato in giro per il Multiverso ed è pieno di sorprese e certamente vale la pena rivederlo per cogliere tutti gli easter egg nascosti nelle varie scene.

Attenzione segue spoiler su Doctor Strange 2!

Sto cercando altri articoli per te...