Top Gun: Maverick muore a inizio film? La teoria commentata dal regista

Autore: Marco Manvati ,
News
1' 52''
Copertina di Top Gun: Maverick muore a inizio film? La teoria commentata dal regista

Dato l'enorme successo che ha avuto - e sta continuando ad avere - al cinema, Top Gun: Maverick sta ormai entrando nell'immaginario comune. Molti sono i fan che hanno visto e rivisto la pellicola di Joseph Kosinski nelle sale cinematografiche, rendendolo uno dei maggiori successi dell'anno (anche se Sony pensa che il merito sia di Venom).

Questo enorme numero di spettatori ha portato alcuni di essi a sostenere una teoria che vuole Pete 'Maverick' Mitchell - il protagonista, interpretato da Tom Cruise - morire nel primo atto del film, rendendo il resto della pellicola un sogno post-mortem.

Attenzione: seguono spoiler sul film

Advertisement
Advertisement

Top Gun: Maverick Top Gun: Maverick Dopo più di trent’anni di servizio nella Marina, il Tenente Pete “Maverick” Mitchell è proprio dove vorrebbe essere: un pilota coraggioso che può spingersi oltre ogni limite, cercando di schivare ... Apri scheda

Nei primi 10 minuti di film l'ex top gunner testa l'aereo ipersonico denominato Darkstar, facendogli raggiungere e oltrepassare la velocità di Mach 10. L'aereo non regge all'enorme pressione esercitata sullo scafo, portandolo a disintegrarsi nell'atmosfera. Qui Maverick sopravvive, ma secondo la teoria dei fan è il punto esatto in cui muore.

Intervistato da The Hollywood Reporter, il regista di Top Gun: Maverick, Joseph Kosinski, ha detto la sua riguardo questa particolare teoria:

I film sono fatti per essere interpretati in svariati modi, e amo quando le persone vedono e scovano significati. Quindi ho amato leggere di questa teoria, e sicuramente c'è una sorta di elemento mitico della storia che si presta a questo genere di interpretazione, basato su chi Maverick sia e cosa rappresenta e il fatto che sta effettuando questa specie di rito di passaggio in una differente fase della sua esistenza. Quindi mi piace questa teoria. I film sono fatti per essere interpretati in base a come vediamo il mondo e le esperienze che abbiamo avuto. Quindi non getterò acqua sul fuoco di questa teoria. È veramente una bella interpretazione della storia.

La teoria ha quindi ricevuto il benestare del regista stesso, che si dice molto contento che i fan e gli spettatori in generale possano trovare la propria chiave di lettura nei film, basata sulle proprie esperienze e i propri credo. Ma tutto questo successo porterà a un sequel di Maverick? È ancora troppo presto per dirlo, ma alcune indiscrezioni vorrebbero un Top Gun 3 senza Tom Cruise, qualora fosse davvero morto un terzo film senza il suo protagonista potrebbe essere una ipotesi più che plausibile.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Top Gun 3 si farà senza Tom Cruise?

Leggi quali sono le ipotesi circa la presenza o meno di Tom Cruise, volto di Top Gun nel 1986 e nel sequel di Top Gun: Maverick.
Autore: Giulia Angonese ,
Top Gun 3 si farà senza Tom Cruise?

Top Gun: Maverick ha indubbiamente rappresentato un grande successo, sotto tutti i punti di vista: gradimento della critica (qui puoi leggere la nostra recensione) e incassi record. Trentasei anni di attesa per vedere sul grande schermo il sequel del celebre film di Tony Scott, con protagonista il pilota US Navy Pete "Maverick" Mitchell, interpretato da Tom Cruise, sono stati ampiamente ripagati.

Screenrant, in un interessante articolo, si è posto una domanda semplice e, molto probabilmente, destinata a essere dibattuta nei prossimi tempi: ci sarà ancora Tom Cruise in un Top Gun 3? Secondo la fonte, visto l'enorme successo, è assai improbabile che la casa di produzione Paramount non sia interessata a realizzare un secondo sequel. Molto più difficile invece prevedere la partecipazione di Tom Cruise.

Sto cercando altri articoli per te...