Toxic Jungle è un film di sesso, droga e musica rock

Autore: Alfonsina Merola ,

Il regista Gianfranco Quattrini con il suo ultimo film, Toxic Jungle, ha scelto di raccontare la storia dei Fratelli Santoro, un gruppo italiano degli anni '70. La band rock viveva nella scia e nel mood del sesso, della droga e della musica psichedelica.

La pellicola è una sorta di road movie. È la storia di giovani musicisti che si lasciano affascinare dalla psichedelia musicale e dalle good vibrations indotte da sostanze.

Advertisement

Quest'atmosfera alla Woodstock viene interrotta dalle immagini di Federico Stanco, oggi ultrasessantenne, che è uno degli ex componenti della band. 

Toxic Jungle è pieno di flashback che portano lo spettatore a vivere un senso di discontinuità e di interruzione temporale. Ciò serve allo spettatore anche per comprendere il personaggio di Federico, ormai diventato anziano, apatico, irascibile e rallentato.

Primo piano degli attori che interpretano i fratelli Santoro

Altro protagonista è l'Ayahuasca, una "medicina" che purifica il corpo e che prima e durante la sua assunzione ha bisogno della guida di uno Sciamano.

Federico, a distanza di anni, decide di recarsi nella foresta Amazzonica e di assumere l'Ayahuasca, cercando lo sciamano-guida, che aveva scelto il fratello Nicky prima di morire prematuramente.

Questo tragico evento segna anche la fine del gruppo ma, guardando il film, si percepisce che probabilmente gli elementi di unione tra i ragazzi non erano poi così tanti.

Advertisement

Intanto ecco un assaggio di Toxic Jungle!

Advertisement

La trama

Sono anni '70 e i Fratelli Santoro sono una band del rock argentino che con un solo album ha conquistato il pubblico sudamericano. La vita scorre veloce tra concerti, perdizione e voglia di evadere.

La vita da rock star con l'assunzione di droghe di qualsiasi genere è costata la vita a Nicky.

Per liberarsi di questo peso, che nonostante gli anni è ancora un macigno, Federico decide di compiere un viaggio nel Rio delle Amazzoni, alla ricerca di quello sciamano, scelto in vita dal fratello per poter uscire da questo tunnel.

Per scoprire il resto non resta che guardare il film.

Il cast

Robertino Granados è Diamond Santoro, Manuel Fanego veste i panni di Nicky Santoro mentre Emiliano Carrazzone interpreta Diamond da giovane.

E ancora Camila Perrissé veste i panni di Pierina, la fidanzata storica di Nicky mentre Santiago Pedrero è Fefè.

Advertisement

Toxic Jungle è un film di Gianfranco Quattrini, prodotto da Cinecittà Luce.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Il significato del gesto di Ellie nell'episodio 3 della serie TV The Last of Us

Leggi per scoprire tutti i dettagli sul comportamento del personaggio di Ellie nel terzo episodio della serie TV The Last of Us.
Autore: Francesca Musolino ,
Il significato del gesto di Ellie nell'episodio 3 della serie TV The Last of Us

Il terzo episodio della serie TV The Last of Us è stato incentrato quasi per intero sulla storia dei personaggi Bill e Frank. Nonostante questo, nel corso del medesimo episodio anche la trama relativa a Joel ed Ellie ha fatto qualche passo avanti.

Una scena in particolare che riguarda proprio Ellie ha destato curiosità perché non è di facile interpretazione. Si tratta del momento in cui Ellie incide con una lama il viso di un infetto. Ovvero le particolari creature presenti nel mondo di The Last of Us.

Sto cercando altri articoli per te...