Trapelate le specifiche complete di LG V40 ThinQ

Autore: Matteo Tontini ,
Copertina di Trapelate le specifiche complete di LG V40 ThinQ

Circolano in rete da giorni alcune interessanti e gustose indiscrezioni su LG V40 ThinQ, ma soltanto nelle scorse ore abbiamo avuto conferma di quelle che dovrebbero essere le specifiche tecniche ufficiali.

Si tratterebbe di un dispositivo leggermente più grande (158,8 x 75,8 x 7,8 mm), ma più sottile, di LG V30: paiono confermati sia notch che le cinque fotocamere!

Advertisement

Per quanto riguarda il display, dovrebbe trattarsi di un FullVision di tipo POLED da 6,4 pollici con risoluzione Quad HD+ (3120×1440 pixel). A garanzia delle performance dello smartphone ci penserebbe il processore Snapdragon 845, che farebbe affidamento su 6 GB di RAM e 64/128 GB di memoria interna.

Le due fotocamere anteriori sarebbero da 8 e 5 megapixel, mentre quelle posteriori da 12 megapixel con pixel da 1,4 µm, 16 megapixel con pixel da 1 µm e 12 megapixel con pixel da 1 µm.

Advertisement

Il pulsante di accensione pare sia montato lateralmente e ce ne potrebbe essere anche un altro dedicato all'assistente virtuale.

Il dispositivo potrebbe inoltre far affidamento su una batteria da 3.300 mAh. Anche il comparto audio dovrebbe essere di tutto rispetto, grazie a sistemi Quad DAC e altoparlanti stereo Boombox.

A completare la scheda tecnica pare non manchino il lettore di impronte digitali e il riconoscimento facciale. Al momento non si sa nulla circa il prezzo (si aspetta la presentazione per scoprirlo), ma LG V40 ThinQ potrebbe essere messo in commercio a partire dal mese di novembre.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Più Addams o più Potter? Sono tanti i passaggi della serie Mercoledì che ricordano da vicino la storia del maghetto di J.K. Rowling. Scopriamoli insieme.
Autore: Elisa Giudici ,
Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Sulla carta d’identità c’è scritto Addams, ma c’è più di un punto d’incontro con la famiglia Potter, la più celebre del mondo magico. Avevate notato le tante somiglianze tra la serie Netflix e la saga di Harry Potter? In parecchi spettatori hanno commentato sui social come la storia di Mercoledì così come raccontata da Tim Burton ricorda in molti passaggi quella della permanenza di Harry Potter a Hogwarts. Come già anticipato nella recensione della prima stagione di Mercoledì, questa versione rivede sotto una nuova luce l’intera storia della famiglia Addams, a partire da quella della primogenita Mercoledì.

Semplice omaggio, lecita e inconscia fonte d’ispirazione da parte di una delle storie fantasy più amate di tutti i tempi o qualcosa in più? Ripercorriamo insieme i numerosi punti d’incontro tra la storia di Mercoledì e quella di Harry Potter, per farci un’idea a riguardo.

Sto cercando altri articoli per te...