Troppo brutto per il cinema: Batgirl è stato cancellato

Autore: Giuseppe Benincasa ,
News
2' 11''
Copertina di Troppo brutto per il cinema: Batgirl è stato cancellato

Come un fulmine a ciel sereno Warner Bros. ha deciso di cancellare completamente il film Batgirl dei registi di Moon Knight Adil El Arbi e Billal Fallah. Warner ha stabilito che il film non è buono nemmeno per il servizio streaming HBO Max! Una decisione alquanto discutibile considerando tutto ciò che passa in TV e il fatto che Batgirl era in una fase avanzata della lavorazione.

Ma quali sono le vere ragioni dietro la cancellazione? Secondo le fonti del sito Deadline, in Warner Bros. è stata proiettata una prima versione di Batgirl, che è stata giudicata davvero brutta e irrecuperabile. Warner ha investito già 60/70 milioni di dollari sul progetto e questa cancellazione significa davvero buttare i soldi nel cestino. Ricordiamo che non più di una settimana fa i registi avevano detto di non sapere nemmeno che in Batgirl si parlava di Multiverso!

Advertisement

C'è da sottolineare che il capo di Warner Bros Discovery, David Zaslav, ha una idea ben precisa su come valorizzare i suoi film nel dopo pandemia. La sua idea è quella di portare i film in sala e solo dopo su HBO Max. Per Zaslav se un film ha successo in sala assume una importanza economica maggiore rispetto al numero degli abbonati del servizio streaming. Questa idea è stata diffusa, e accettata da molti, da Tom Rothman di Sony e Donna Langley di Universal. In sostanza:

I film acquistano rilevanza culturale quando debuttano nelle sale con una ampia distribuzione. Quando appaiono sui siti di streaming, circa 45 giorni dopo, sono apprezzati perché hanno rilevanza culturale.

Zaslav sta quindi cambiando rotta presso Warner Bros. e HBO Max dopo che il suo predecessore Jason Kilar, in carica fino ad aprile 2022, aveva puntato tutto sullo streaming. Zaslav probabilmente non avrebbe permesso uno spesa ulteriore per completare la Snyder Cut di Justice League esclusivamente per HBO Max.

Advertisement

Quindi, Batgirl non è un film che può competere con le altre uscite cinecomic al cinema e Zaslav preferisce cancellare del tutto il prodotto che portarlo in streaming. Ovviamente nessuno che abbia un progetto realizzato appositamente per HBO Max può sentirsi sicuro in questo momento.

Warner Bros Discovery ha rilasciato questa dichiarazione:

La decisione di non rilasciare Batgirl riflette il cambiamento strategico della nostra leadership per quanto riguarda l'universo DC e HBO Max. Leslie Grace è un'attrice di incredibile talento e questa decisione non riflette la sua performance. Siamo incredibilmente grati ai registi di Batgirl e Scoob! Holiday Haunt e ai rispettivi cast e speriamo di poter collaborare nuovamente con tutti loro nel prossimo futuro.

Anche il film Scoob! è stato cancellato per la medesima ragione.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

The Batman 2, marcia indietro di Warner?

A rischio il sequel di The Batman! Warner Bros. Discovery non sembra puntare sul film di Matt Reeves che rischia di slittare a data da destinarsi.
Autore: Carrara Manfredi ,
The Batman 2, marcia indietro di Warner?

Il sequel dell’apprezzato The Batman di Matt Reeves, è finito nel calderone dove vi sono i prossimi progetti DC dal futuro incerto. Il nuovo CEO DC David Zaslav vuole vederci chiaro e, dopo la recente cancellazione del film Batgirl, mette in discussione anche il nuovo film sul Cavaliere Oscuro. La nuova pellicola di Reeves, con Robert Pattinson nel ruolo di Bruce Wayne/Batman, per il momento non rappresenta uno dei progetti principali di Warner Bros. Discovery. Infatti Variety riporta che The Batman 2 non entrerà in produzione ancora per molto tempo. Il film sembra essere indicato come “in via di sviluppo” e non ha avuto il via libera ufficiale da Warner Bros. Discovery.

Tra questi progetti con la stessa dicitura vi sono Wonder Woman 3, il nuovo film di Superman, Zatanna, Static Shock e Black Canary.

Sto cercando altri articoli per te...