True Detective: il trailer della stagione 3 con Mahershala Ali

Autore: Silvia Artana ,

Dopo l'annuncio della data di messa in onda, fissata il 13 gennaio 2019 (negli USA), mancava solo il trailer di True Detective 3. Nelle scorse ore, l'attesa è finita. HBO ha rilasciato un'anteprima di poco meno di 2 minuti, che offre ai fan un assaggio potente delle atmosfere dark e inquietanti della nuova stagione.

Come anticipato nei mesi scorsi, il prossimo ciclo di episodi sarà ambientato sull'Altopiano d'Ozark, nel cuore degli Stati Uniti centrali, e seguirà lungo 3 differenti snodi temporali la storia del detective Wayne Hays, interpretato dal premio Oscar Mahershala Ali.

Advertisement

L'investigatore della polizia del Northwest Arkansas è tormentato dalla sparizione di due bambini, avvenuta nel 1980. Quella vicenda ha cambiato tutto, nella sua carriera e nella sua vita, come lui stesso dichiara all'inizio del video (che trovate qui sotto):

Quando ho iniziato a indagare, era solo un caso. Non sapevo che sarebbe stato l'ultimo.

Il trailer introduce a grandi linee la vicenda.

Il detective Hays e il suo collega Roland West (Stephen Dorff) sono chiamati a indagare sulla sparizione di due bambini, che "avrebbero dovuto tornare a casa entro le 5 e mezza di pomeriggio, ma non sono mai arrivati".

Advertisement

I due vengono mostrati durante quella che presumibilmente è una conferenza stampa e poi nel corso delle indagini, mentre interrogano la maestra dei piccoli e parlano con i genitori. Il padre dei bambini assicura che "non si sarebbero mai allontanati di loro volontà", ma la tensione che c'è con la madre sembra lasciare intendere altro.

Le immagini successive fanno capire che i detective dovranno fare i conti con un'ostilità dichiarata e che, tra boschi inquietanti e una natura tanto lussureggiante quanto misteriosa, Hays finirà con l'essere ossessionato dall'indagine:

Non smetterò mai di avanzare nuove teorie su quel caso.

In un crescendo di tensione, l'investigatore della polizia di stato del Northwest Arkansas ammette che il suo cervello è come "un sacco pieno di pezzi mancanti" e dichiara che vuole conoscere "tutta la storia".

Proprio come i fan di True Detective 3, che non vedono l'ora di immergersi nel nuovo rompicapo ideato da Nic Pizzolatto, autore di tutti gli 8 episodi della nuova stagione (fatta eccezione per il quarto, scritto a 4 mani con il creatore di Deadwood, David Milch) e regista di 3. 

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Tutti i Draghi di House of the Dragon e de Il Trono di Spade

Leggi per sapere quali draghi potrebbero venir mostrati nella prima stagione di House of the Dragon, lo spin-off/prequel de Il Trono di Spade.
Autore: Francesca Musolino ,
Tutti i Draghi di House of the Dragon e de Il Trono di Spade

Nella serie TV Il Trono di Spade ci sono tre draghi nati dalle uova che ha accudito Daenerys Targaryen: un vero e proprio miracolo, perché, come è spiegato nella trama, tutti i draghi si sono estinti da moltissimo tempo; quindi questi sono gli unici esemplari presenti nella serie. Invece, in House of the Dragon, spin-off/prequel de Il Trono di Spade, è possibile vedere nuovi draghi nel periodo antecedente allo loro estinzione, in quanto la trama è ambienta duecento anni prima degli eventi narrati nella serie madre.

A tale proposito il co-showrunner di House of the Dragon Miguel Sapochnik, in una intervista del 2 agosto 2022 rilasciata alla testata Empire, ha detto che nella prima stagione dello spin-off verranno mostrati nove dei diciassette draghi della Casa Targaryen. Senza rivelare in dettaglio quali sono tutti i draghi di House of the Dragon in questione, Sapochnik ha spiegato che ogni esemplare avrà una sua personalità particolare che lo distinguerà da tutti gli altri.

Sto cercando altri articoli per te...