Turisti curiosi con Bob e Mack: il trailer della serie Disney+

Autore: Mara Siviero ,
Disney+
1' 41''

Se eravate impazienti di vedere il trailer di Turisti curiosi con Bob e Mack, Disney+ vi ha accontentato.

Infatti, è finalmente possibile dare una prima occhiata alla serie originale, suddivisa in sei episodi, che arriverà sulla piattaforma streaming della casa di Topolino a partire da venerdì 24 luglio 2020.

Advertisement

Disney

La locandina della serie Turisti curiosi con Bob e Mack

Condotta da Bob Woodruff, corrispondente di ABC News, e dal figlio ventottenne Mack, la serie cerca di andare oltre l’idea del documentario, ponendosi l’obiettivo di portare gli spettatori a vivere un’avventura e, insieme a Bob e Mack, visitare alcuni dei luoghi più inaspettati del pianeta.

Advertisement

Un viaggio che va dalla Colombia alla Papua Nuova Guinea, dall’Etiopia fino al Pakistan, senza dimenticare il Libano e l’Ucraina: territori che, nonostante siano spesso conosciuti per i loro conflitti, possiedono il grande potere di ispirare, stupire e sorprendere.

Ma non si tratta solo di andare alla scoperta di luoghi inesplorati, perché la serie mostra l'evoluzione del rapporto unico tra padre e figlio, con Bob e Mack che si troveranno a condividere momenti toccanti ed emozionanti che li porteranno a cambiare punto di vista in merito sia al loro rapporto, sia alle persone incontrate e ai luoghi visitati.

Gallery: Alcune immagini di Turisti curiosi con Bob e Mack, serie che arriverà su Disney+ il 24 luglio 2020

Tra voli in parapendio, escursioni ed immersioni che regaleranno al pubblico delle prospettive diverse di alcuni luoghi delle Terra, Turisti curiosi con Bob e Mack è anche e soprattutto la storia di come la vita conceda delle seconde possibilità.

Chances che possono arrivare dopo anni di sofferenze e paure come è successo proprio ad uno dei due protagonisti, Bob Woodruff: egli, infatti, nel 2006 è stato corrispondente di guerra in Iraq, paese in cui rimase gravemente ferito a causa di una bomba esplosa in strada. Ed è da questa esperienza che l’uomo ha deciso di far sì che i figli non rimanessero spaventati dal passato, incoraggiandoli a scoprire sempre qualcosa di nuovo.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Jessica Jones e il mistero del titolo cambiato su Disney+

Perché Marvel si è presa il disturbo di cambiare il titolo che appare nella sigla di Jessica Jones, appena caricato su Disney+?
Autore: Elisa Giudici ,
Jessica Jones e il mistero del titolo cambiato su Disney+

Problemi contrattuali o una mossa a lungo, lunghissimo raggio che non abbiamo ancora modo di comprendere? Non è dato sapere, però un fatto è certo: Disney ha alterato il titolo di Jessica Jones, la serie Marvel con protagonista Krysten Ritter. 

Ve l'avevamo anticipato: Disney+ ha aggiunto al suo catalogo tutte e sei le serie TV originariamente prodotte da Marvel Television, una costola dell'universo produttivo Marvel ora assorbita dai Marvel Studios. Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage, Iron Fist, The Defenders e The Punisher sono in sestetto di serie originariamente prodotte da Marvel e lanciate da Netflix sulla sua piattaforma. Correva l'anno 2015 e la Casa del Topo ancora non aveva una sua piattaforma di streaming. 

Sto cercando altri articoli per te...